Speciale riforma PA

RIFORMA PA, SI’ DELLA CAMERA

legge stabilità salva

La riforma della pubblica amministrazione supera il primo ostacolo: dopo la fiducia in nottata, arriva anche l’ok alla Camera. QUI IL TESTO APPROVATO. Confermate le modifiche su mobilità dei dipendenti e pensione a settembre dei Quota 96



Economia 31.07.2014, 15:42

trescimmiette

Decreto competitività, via il tetto agli stipendi dei manager pubblici

Stravolto il testo approvato in Senato. Salta la Scia automatica


Commenta

Giustizia 31.07.2014, 12:27

Cassazione1

Cassazione: è online l’archivio delle sentenze, libero e per tutti

Dopo anni di attesa, parte in fase sperimentale il motore di ricerca


Commenta

Fisco 31.07.2014, 10:07

stabilità rinviata

Modello 770: l’invio all’Agenzia delle Entrate passa al 19 settembre

Sì del governo alla proroga: i soggetti interessati, da condominio a società


Commenta

Amministrativo 31.07.2014, 07:57

Camera-fiducia-legge stabilità 2013

Riforma PA: ok alla fiducia. Quota 96 in pensione a settembre

Sì della Camera: modifiche a dipendenti e pensioni. Inclusi Quota 96


4 commenti




i Video di LeggiOggi


Continua sul Canale Video YouTube


    i Blogger di LeggiOggi

    Luigi Oliveri

    Amministrativo
    31 luglio 2014, 14:17

    Appalti: l’illusione delle centrali-bacchetta magica

    di

    Troppo spesso la stampa si ferma a dare per buone le veline ministeriali, forse anche nella convinzione in buona fede che esse riportino notizie o indicazioni corrette e complete


    Commenta
    Michele Nico

    Amministrativo
    31 luglio 2014, 11:04

    Parola di Ministro: stop allo strapotere delle Soprintendenze

    di

    Approvato un emendamento che istituisce un meccanismo di riesame degli atti dei Soprintendenti, su richiesta motivata di un qualsiasi Ente pubblico


    Commenta
    Stefano Baruzzi

    Fisco
    30 luglio 2014, 15:22

    Le nuove scadenza della TASI per l’anno 2014

    di

    Nei mesi di settembre e di ottobre il tema dominante, per buona parte dei contribuenti proprietari o usufruttuari di immobili, e per i loro inquilini e comodatari, sarà costituito dal pagamento della prima rata della TASI, il nuovo tributo sui servizi indivisibili. In vista di tale appuntamento, riteniamo utile fare il punto della situazione.


    Commenta
    Gilberto Cavagna

    Commerciale
    30 luglio 2014, 11:27

    Format dei negozi: ora tutelabile anche come marchio

    di

    Sentenza della Corte europea promossa da Apple: sì alla protezione del marchio come flasghip store. Tutela per gli allestimenti dello spazio vendita


    Commenta
    Vincenzo Frandina

    Lavoro
    29 luglio 2014, 15:26

    Versamento delle ritenute previdenziali a carico dei lavoratori dipendenti: l’imprenditore fallito non è esonerato

    di

    La Corte di Cassazione con la Sentenza n. 19574 del 13/05/2014 afferma che anche l’imprenditore fallito ha l’obbligo di versare le ritenute previdenziali per i lavoratori dipendenti. Nel caso in esame il datore di lavoro ha ricevuto un avviso di illecito dopo la dichiarazione di fallimento.


    Commenta
    Sergio Mogorovich

    Fisco
    29 luglio 2014, 09:21

    Le novità per l’affitto dei terreni e la determinazione del reddito nel settore agricolo

    di

    Nuova detrazione, da far valere ai fini dell’IRPEF,a favore di coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali iscritti nella previdenza agricola


    Commenta
    Lorenzo Pispero

    Giustizia
    28 luglio 2014, 14:47

    O.P.G. e pena: qual è la differenza ora?

    di

    Uno dei più importanti manuali di diritto penale di parte generale, attualmente adottato dalla maggior parte degli Atenei italiani, in apertura della trattazione sulle misure di sicurezza, così recita: “L’introduzione […]


    Commenta
    Maurizio Villani

    Fisco
    28 luglio 2014, 10:31

    Rifiuti: Tia, dal 2006 pretese comunali illegittime

    di

    La Tariffa di igiene ambientale è da considerarsi scomparsa dal 2006 e, dunque, le delibere comunali che pretendono la riscossione non sono legittime


    2 Commenti
    Girolamo Simonato

    Novità Codice Strada
    26 luglio 2014, 11:16

    Ricorso contro la multa: aumentano i costi. Il nuovo contributo unificato

    di

    Le novità introdotte dal governo Renzi aumentano le spese: le nuove fasce


    1 Commento
    Francesco Paolo Micozzi

    Avvocati
    25 luglio 2014, 17:43

    Mi si è inceppata la fattura elettronica!

    di

    Ormai lo sanno tutti: dal 6 giugno scorso chiunque debba fatturare nei confronti di Ministeri, agenzie fiscali e enti nazionali di assistenza e previdenza deve farlo in modalità esclusivamente elettronica. […]


    Commenta
    Maurizio Villani

    Fisco
    25 luglio 2014, 15:21

    Partenza rallentata per il nuovo redditometro

    di

    Se l’obiettivo del nuovo Redditometro era affinare le armi contro l’evasione, è ancora presto per dire che sia stato raggiunto: le tappe


    Commenta

    LeggiOggi.it

    Ogni settimana il meglio di LeggiOggi.it nella tua E-mail



    Ho letto l'informativa e acconsento al trattamento dei dati



    NOTA INFORMATIVA SULLA TUTELA DEI DATI PERSONALI EX ART 13 D.LGS. 196/2003 E RICHIESTA DI CONSENSO AL TRATTAMENTO

    Maggioli SpA, titolare del trattamento, si propone di gestire il servizio nel rispetto della normativa vigente in materia di tutela dei dati personali. Al proposito intende con questa nota, fornire a tutti gli utenti un'informativa sulle modalità e finalità del trattamento dei dati personali in conformità a quanto previsto dall'art. 13 del D.Lgs n. 196 del 30.06.2003. I dati personali forniti dagli utenti verranno trattati elettronicamente e/o manualmente da Maggioli SpA, Via del Carpino 8 - 47822 Santarcangelo di Romagna (RN), titolare del trattamento, per tutte le finalità correlate alla prestazione del servizio. Inoltre, previo suo consenso, i suoi dati saranno trattati dalla nostra società e dalle società del Gruppo Maggioli per l'invio di materiale promozionale inerente i nostri prodotti o servizi o quelli di società clienti del Gruppo Maggioli. L'indicazione della email deve essere fatta con cura in quanto necessaria per ricevere il servizio, i dati a corredo vengono chiesti per targettizzare gli invii informativi. I suoi dati non saranno diffusi. I suddetti dati potranno essere comunicati a soggetti pubblici, in aderenza ad obblighi di legge e a soggetti privati per trattamenti, funzionali all'adempimento del contratto, quali: nostra rete agenti, società di informazioni commerciali, professionisti e consulenti. I suoi dati potranno essere comunicati a soggetti terzi nostri clienti, che li tratteranno in qualità di autonomi titolari del trattamento secondo la definizione contenuta nel D.lgs 196/2003. Tali dati saranno trattati dai nostri dipendenti e/o collaboratori, incaricati al trattamento, preposti ai seguenti settori aziendali: editoria elettronica, mailing, marketing, CED, servizi Internet, fiere e congressi. L'utente potrà esercitare ogni ulteriore diritto previsto dall'art. 7 del D.Lgs 196 del 30.06.2003 che di seguito integralmente si riporta: "1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 5 comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello stato, di responsabili o incaricati. 3. L'interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione, in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettera a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di colori ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento di rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano ancorchà pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. "Compilare il form con i propri dati con conseguente dichiarazione espressa di aver letto e accettato questa informativa, autorizza la Maggioli spa e le società del Gruppo Maggioli al trattamento dei suoi dati per le finalità correlate alla prestazione del servizio e per l'invio di materiale promozionale, anche da parte di soggetti terzi nostri clienti, secondo le modalità illustrate nell'informativa. L'utente potrà esercitare ogni diritto previsto dal citato art. 7 con la semplice risposta alla e-mail ricevuta.

    Chiudi questa finestra
    Torna Su