Concorso Infermieri Ares Sardegna, 48 posti: come partecipare

Scarica PDF Stampa

Concorso Infermieri Ares Sardegna: è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando di un nuovo concorso per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di 48 posti di Infermiere – Area dei Professionisti della Salute e dei Funzionari.

Il concorso, gestito da ARES Sardegna come ente aggregatore, prevede l’assegnazione dei vincitori nelle diverse Aziende Sanitarie della Regione.

Vediamo nei prossimi paragrafi come saranno suddivisi i posti, come fare domanda e come prepararsi al Concorso Infermieri Ares Sardegna 2024. Qui invece tutte le informazioni sul Concorso ARES Sardegna per 169 amministrativi.

Indice

Concorso Infermieri Ares Sardegna: suddivisione posti

Come anticipato, i posti saranno assegnati alle diverse Aziende Sanitarie della Regione, secondo la seguente ripartizione:

Aziende aderentiPosti
ARNAS BROTZU1
ASL CAGLIARI5
AOU CAGLIARI5
AOU SASSARI5
ASL GALLURA5
ASL NUORO5
ASL ORISTANO5
ASL SASSARI5
ASL MEDIO CAMPIDANO1
ASL OGLIASTRA1
ASL SULCIS5
AREUS5
TOTALE48

Concorso Infermieri Ares Sardegna, 48 posti: requisiti

I requisiti per partecipare al Concorso Infermieri Ares Sardegna sono i seguenti:

  • Cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei paesi dell’Unione Europea, o trovarsi in uno degli status descritti all’art. 38 del D. Lgs. n. 164 del 12 aprile 2001;
  • godimento dei diritti civili e politici. Non possono accedere agli impieghi coloro che siano stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • assenza di condanne penali che comportino l’interdizione dai pubblici uffici o di condanne che, se intercorse in costanza di rapporto di lavoro, possano determinare il licenziamento ai sensi di quanto previsto dai Contratti Collettivi Nazionali di riferimento e dalla normativa vigente;
  • aver assolto agli obblighi di leva (per i soli candidati di sesso maschile nati prima del 31 dicembre 1985);
  • idoneità fisica all’impiego;
  • possesso della Laurea in Infermieristica (appartenente alla classe delle lauree in professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria ostetrica – classe L/SNT1) oppure diploma universitario (D.M. 739 del 14.9.1994) o titolo equipollente ai sensi del Decreto 27.7.2000.
  • iscrizione al relativo Albo professionale.

Concorso Infermieri Ares Sardegna, 48 posti: domanda

La domanda di partecipazione andrà inviata esclusivamente per via telematica attraverso il Portale concorsi di Ares Sardegna, raggiungibile all’indirizzo ares-sardegna.iscrizioneconcorsi.it, accedendo tramite SPID o CIE. Sarà possibile fare domanda fino al 20 maggio 2024.

Per la partecipazione sarà inoltre richiesto il pagamento di un contributo di segreteria di 9 euro da effettuarsi seguendo le indicazioni presenti all’interno del bando. Sarà possibile indicare nella domanda un massimo di tre sedi di destinazione. Non sarà possibile partecipare per l’Azienda per la quale si risulti già dipendenti a tempo indeterminato nel profilo messo a concorso.

Scarica il bando

Concorso Infermieri Ares Sardegna – Bando 48 posti 802 KB

Iscriviti alla newsletter per poter scaricare gli allegati

Grazie per esserti iscritto alla newsletter. Ora puoi scaricare il tuo contenuto.

Concorso Infermieri Ares Sardegna, 48 posti: prove

La selezione si articolerà in:

  • Eventuale prova preselettiva;
  • Prova scritta;
  • Prova pratica;
  • Prova orale;
  • Valutazione dei titoli.

La prova di preselezione potrà consistere nella risoluzione di un test strutturato su una serie di domande a risposta multipla su materie attinenti al profilo professionale messo a concorso. Il risultato conseguito nella prova preselettiva non concorre alla formazione del punteggio finale di merito.

La prova scritta consisterà nello svolgimento di un tema o nella soluzione di quesiti a risposta sintetica e/o multipla, anche nella combinazione totale o parziale delle predette modalità, su temi inerenti lo specifico profilo professionale. La prova si intenderà superata al raggiungimento di una valutazione di sufficienza espressa in termini numerici di almeno 21/30.

La prova pratica è relativa all’esecuzione e/o illustrazione di tecniche specifiche connesse alla qualificazione professionale richiesta, e potrà svolgersi con le stesse modalità della prova scritta. In questo caso il punteggio minimo da conseguire è di 14/20.

La prova orale consisterà in un colloquio sulle materie d’esame. Nell’ambito della prova orale sarà accertata la conoscenza della lingua inglese, almeno a livello iniziale, e la conoscenza dell’uso di apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse. La prova si intenderà superata con un punteggio di almeno 14/20.

I punteggi per la valutazione dei titoli sono così ripartiti:

  • titoli di carriera fino ad un massimo di punti 15;
  • titoli accademici e di studio fino ad un massimo di punti 3;
  • pubblicazioni e titoli scientifici fino ad un massimo di punti 2;
  • curriculum formativo e professionale fino ad un massimo di punti 10.

I titoli valutabili dovranno essere inseriti durante la presentazione della domanda.

Concorso Infermieri Ares Sardegna, 48 posti: come prepararsi

Per restare aggiornato su tutte le novità in tema di concorsi pubblici iscriviti gratuitamente al canale Whatsapp e alla nostra Newsletter concorsi compilando il form qui in basso:

Iscriviti alla newsletter aoqzlwlnnk1v21gh
Iscrizione completata

Grazie per esserti iscritto alla newsletter.

Seguici sui social


Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento