Concorso Magistratura Tributaria 2024: come prepararsi alla prova preselettiva

Scarica PDF Stampa

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Concorsi numero 46 del 7 giugno scorso, il bando del Concorso Magistratura Tributaria 2024 rappresenta una grande occasione per l’accesso ai ruoli della Giustizia Tributaria. Il concorso prevede il reclutamento di 146 unità di personale da inquadrare nel ruolo di magistrato tributario presso il Ministero dell’economia e delle finanze, e si articolerà nelle seguenti fasi:

  • Prova preselettiva;
  • Due prove scritte;
  • Prova orale.

Nei prossimi paragrafi ci concentreremo sulla prova preselettiva del Concorso Magistratura Tributaria 2024, come funziona, quali materie comprende, chi è esonerato e come prepararsi al meglio. Per tutti i dettagli sul concorso si rimanda all’approfondimento dedicato.

Indice

Preparati con il volume dedicato!

FORMATO CARTACEO

Concorso 146 Magistrati tributari – Prova preselettiva

Il presente volume vuole offrire al lettore uno strumento indispensabile per prepararsi alla prova preselettiva prevista per il concorso di magistratura tributaria.La prova richiede la soluzione di 75 quesiti a risposta multipla da risolvere nel tempo massimo di 60 minuti sulle seguenti materie:• diritto civile• diritto processuale civile• diritto tributario• diritto processuale tributario• diritto commercialeIl manuale comprende i materiali completi per la preparazione teorica nelle materie oggetto di esame, aggiornate alle più recenti novità legislative, tra cui gli ultimi interventi che hanno interessato il sistema tributario, dalla Legge di Bilancio 2024 ai decreti attuativi della Riforma fiscale, e i quiz per l’esercitazione pratica necessaria al superamento dei test.Completa il Volume una Sezione online che comprende:• il simulatore di quiz per la prova preselettiva• la banca dati ufficiale della prova preselettiva appena disponibile• gli aggiornamenti fino allo svolgimento della provaLuigi TramontanoGiurista, già docente a contratto presso la Scuola di Polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza è autore di numerosissime pubblicazioni giuridiche ed esperto di tecnica legislativa, curatore di prestigiose banche dati legislative e direttore scientifico di corsi accreditati di preparazione per l’esame di abilitazione alla professione forense.

Luigi Tramontano | Maggioli Editore 2024

Concorso Magistratura Tributaria 2024: come funziona la prova preselettiva

La prova preselettiva, il cui funzionamento è trattato all’interno dell’articolo 6 del bando di concorso, consisterà nella risoluzione di 75 quesiti a risposta multipla, e avrà una durata massima di 60 minuti.

La prova potrà avere luogo anche in sedi decentrate e in date o sessioni diverse. È prevista la pubblicazione di una banca dati contenente i quesiti validati: il diario della preselettiva e le informazioni riguardanti la banca dati saranno pubblicate nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» – n. 78 del 27 settembre 2024, nonché sul sito internet istituzionale del MEF.

Ciascun quesito consiste in una domanda seguita da quattro risposte, delle quali solo una è esatta. Il punteggio assegnato a ogni risposta sarà il seguente:

  • Risposta esatta: + 1 punto
  • Risposta errata: -0,33 punti
  • Risposta non data: 0 punti

Saranno ammessi alla prova scritta i primi 438 candidati, a cui si aggiungono i candidati che hanno ottenuto lo stesso punteggio del candidato collocato all’ultima posizione utile. Il punteggio conseguito nella prova preselettiva non concorre alla formazione della graduatoria, e il mancato superamento della prova preselettiva non rileva ai fini e per gli effetti di cui all’art. 4-bis, comma 1, lettera d), del decreto legislativo n. 545 del 1992.

Per fare un po’ di chiarezza, chi risulterà non idoneo per tre volte al concorso non potrà partecipare ai successivi concorsi per la magistratura tributaria. Questo però vale solo se non si superano le prove successive, non si applica quindi alla preselettiva.

Per restare aggiornati sulla selezione e confrontarsi con gli altri candidati è disponibile il gruppo Telegram del Concorso Magistratura tributaria 2024, raggiungibile cliccando qui.

Concorso Magistratura Tributaria 2024: le materie della prova preselettiva

La preselettiva verterà sulle seguenti materie:

  • diritto civile (15 quesiti),
  • diritto processuale civile (15 quesiti),
  • diritto tributario (15 quesiti),
  • diritto processuale tributario (15 quesiti),
  • diritto commerciale (15 quesiti).

Concorso Magistratura Tributaria 2024: come prepararsi alla prova preselettiva

Disponibile inoltre il corso online per la preparazione al concorso articolato in 60 ore, fruibili in lezioni separate di un’ora circa ciascuna. Le lezioni sono in versione on demand, proprio per essere fruite in qualsiasi momento, e a queste verranno affiancate, a ridosso delle prove, due giornate di full immersion in diretta, di ripasso e aggiornamento alle più recenti novità giurisprudenziali. La prima lezione gratuita è disponibile qui.

Il 26 giugno alle ore 16:00 si terrà un webinar gratuito con una simulazione di prova preselettiva in diretta. Per registrarsi basta cliccare qui.

Corso di preparazione al Concorso Magistratura tributaria

60 lezioni online on demand disponibili su tutte le materie del concorso e sulle tecniche di redazione delle sentenze
Scopri di più

Concorso Magistratura Tributaria 2024: chi è esonerato dalla preselettiva

Sono esonerati dalla prova preselettiva e quindi ammessi direttamente alla prova scritta:

  • i giudici tributari presenti nel ruolo unico di cui all’articolo 4, comma 39-bis, della legge 12 novembre 2011, n. 183;
  • i magistrati ordinari, militari, amministrativi e contabili;
  • i procuratori e gli avvocati dello Stato;
  • i candidati con percentuale di invalidità pari o superiore all’ottanta per cento.

Per restare aggiornato su tutte le novità in tema di concorsi pubblici iscriviti gratuitamente al canale Whatsapp e alla nostra Newsletter concorsi compilando il form qui in basso:

Iscriviti alla newsletter aoqzlwlnnk1v21gh
Iscrizione completata

Grazie per esserti iscritto alla newsletter.

Seguici sui social


Alessandro Sodano

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento