Le novità fiscali crescono a vista d’occhio e, dal 2019, oltre all’obbligo di invio della fattura elettronica, farà capolino in estate anche un altro obbligo: lo scontrino fiscale elettronico, che i negozianti dovranno inviare all’Agenzia delle entrate.

Almeno questo è quanto previsto nel Decreto fiscale allegato alla Legge di bilancio 2019. Nello specifico, è quanto previsto da un articolo della bozza del decreto fiscale collegato con la manovra, che contiene anche le norme della ‘pace fiscale’ annunciata dal governo. Il terzo condono sulle cartelle si potrà pagare in 5 anni.

Obbligo scontrino fiscale elettronico: quando entra in vigore

Dovremo attendere ancora qualche mese, perché l’introduzione dell’obbligo di invio scontrino fiscale elettronico scatterà solo dal prossimo luglio 2019 e soltanto per i contribuenti con un volume d’affari superiore a 400 mila euro. Dall’inizio del 2020 poi si estenderà a tutti gli esercenti.

Il tutto dovrebbe semplificare le procedure fiscali, superare gli adempimenti di conservazione scontrini e ricevute e combattere l’evasione in maniera più incisiva.

Obbligo fattura elettronica: quando entra in vigore

Ciò che resta invece è l’obbligo di invio fattura elettronica a partire dal 1° gennaio 2019. Secondo quanto prevede la Legge di Bilancio 2018, da questa data gli operatori Iva, soggetti residenti o stabiliti in Italia, dovranno emettere e ricevere le proprie fatture per cessioni di beni e prestazioni di servizi esclusivamente in modalità elettronica, sia con riferimento agli altri operatori Iva (operazioni B2B, cioè Business to Business), sia con riferimento ai consumatori finali (operazioni B2C, cioè Business to Consumer).

Segnaliamo anche:

Società a responsabilità limitata - Manuale e formulario

Società a responsabilità limitata - Manuale e formulario

Studio Verna società professionale, 2018, Maggioli Editore

Il presente Manuale intende fornire un quadro completo della vita della Srl, dagli adempimenti necessari per la sua costituzione fino alle pratiche di scioglimento e liquidazione, passando attraverso le varie attività ed operazioni che la gestione di questa forma di società può o deve...



© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome