Concorsi Comune Reggio Calabria 61 assunzioni. Bando per diplomati e laureati

Erika Barone 26/05/23
Scarica PDF Stampa

Sono stati indetti 5 concorsi Reggio Calabria in Comune, finalizzati alla copertura di 61 posti di lavoro. Le selezioni pubbliche sono rivolte a diplomati e laureati e prevedono l’assunzione a tempo indeterminato di diversi profili professionali in ambito sociale, tecnico e amministrativo.

Sarà possibile presentare le domande di ammissione entro il 21 giugno 2023. Vediamo insieme i profili professionali cercati, i bandi da scaricare, i requisiti, come candidarsi e le altre informazioni utili sulle selezioni.

Indice

Concorsi Reggio Calabria 61 assunzioni in Comune. Bando per diplomati e laureati

Concorsi Comune Reggio Calabria: i bandi

Concorsi Reggio Calabria 2023: i profili

Il Comune di Reggio Calabria ha pubblicato nuovi bandi di concorso volti all’assunzione di 61 unità di personale. Ecco le figure professionali ricercate

  • 8 funzionari contabili, ex categoria D, con riserva di n. 2 posti a favore del personale delle forze dell’odine e n. 1 posto a favore dei disabili.
  • 12 funzionari amministrativi, ex categoria D, con riserva di n. 3 posti a favore del personale delle forze dell’odine e n. 1 posto a favore dei disabili.
  • 8 funzionari tecnici, ex categoria D, con riserva di n. 3 posti a favore del personale delle forze armate.
  • 11 assistenti sociali, ex categoria D, con riserva di n. 3 posti a favore del personale delle forze armate e n.1 posto a favore dei disabili.
  • 22 istruttori amministrativi, ex categoria C, con riserva di n. 6 posti a favore del personale delle forze dell’odine e n.1 posto a favore dei disabili.

Concorsi Reggio Calabria 2023: i requisiti

Possono partecipare ai concorsi Comune Reggio Calabria 2023 i candidati che sono in possesso dei requisiti generali e specifici di seguito in tabella:

REQUISITI GENERALIREQUIITI SPECIFICI
cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando, fatta salva la conoscenza della lingua italianaFunzionari contabili: Laurea triennale, specialistica o magistrale, in Economia, Giurisprudenza, Matematica, Ingegneria Gestionale, Statistiche o Scienze Politiche
godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza e non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivoFunzionari amministrativi: Diploma di Laurea, laurea triennale, specialistica o magistrale
età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposoFunzionari tecnici: Laurea triennale, specialistica o magistrale in Ingegneria o Architettura
idoneità fisica all’impiegoAssistenti sociali: Laurea o Diploma in Servizio Sociale, abilitante alla professione di assistente sociale e iscrizione al relativo Albo Professionale
non essere stati destituiti o dispensati o licenziati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione e di non essere stati espulsi dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzatiIstruttori amministrativi: Diploma di scuola secondaria di secondo grado
non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale
assenza di condanne penali o di provvedimenti penali in corso che impediscono il rapporto di lavoro presso una Pubblica Amministrazione
non essere stati destituiti o dispensati dal Comune di Reggio Calabria salvo il caso in cui il licenziamento sia intervenuto a seguito di procedimento di mobilità collettiva
per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985, essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva

Concorsi Reggio Calabria 2023: cosa studiare

Il manuale L’Impiegato del Comune espone in maniera chiara, esauriente e approfondita tutti gli argomenti utili per la preparazione dei candidati alle prove di selezione dei concorsi per Istruttore direttivo e Funzionario (cat. C e D) dell’area amministrativa negli Enti locali.

Per la preparazione:

FORMATO CARTACEO

L’Impiegato del Comune Area amministrativa Cat. C e D negli Enti locali – Manuale completo XXXIX edizione

Il volume espone in maniera chiara, esauriente e approfondita tutti gli argomenti utili per la preparazione dei candidati alle prove di selezione dei concorsi per Istruttore direttivo e Funzionario (cat. C e D) dell’area amministrativa negli Enti locali. NOZIONI DI DIRITTO PUBBLICO › Soggetti di diritto › Diritto costituzionale, amministrativo e regionale NORMATIVA GENERALE APPLICABILE AGLI ENTI LOCALI › Decentramento e riforma della P.A. › Procedimento amministrativo › Documentazione e certificazione amministrativa › Documento informatico e firma digitale › Diritto d’accesso › Tutela della privacy IL COMUNE ORDINAMENTO ISTITUZIONALE › Autonomia statutaria e regolamentare › Istituti di partecipazione › Funzioni › Forme di decentramento e associative › Consiglio › Giunta › Deliberazioni (proposte, pareri e verbali) › Controllo sulle deliberazioni › Sindaco e Presidente della Provincia › Status degli amministratori locali › Dirigenti, responsabili dei servizi, segretario, direttore generale ORDINAMENTO CONTABILE › Entrate › Il sistema di Bilancio PRINCIPALI SERVIZI › Protocollo e archivio › Anagrafe › Stato civile › Servizio elettorale › Leva militare › Tecnico (urbanistica, espropriazioni) › Sportello unico per le attività produttive › Commercio › Contratti e appalti GESTIONE DEI SERVIZI PUBBLICI RAPPORTO D’IMPIEGO DEI DIPENDENTI COMUNALI RESPONSABILITÀ DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI NOZIONI DI DIRITTO CIVILE E PENALE AGGIORNAMENTI NORMATIVI ◾ Legge costituzionale 1/2022 (Tutela dell’ambiente) ◾ L. 15/2022 di conv. D.L. 228/2021 (Decreto Milleproroghe) ◾ L. 11/2022 (Proroga stato emergenza per contenimento diffusione Covid-19) Salvio Biancardi Funzionario di primario Comune, Autore di pubblicazioni e Docente in corsi di formazione. William Damiani Istruttore direttivo presso il Comune di Riccione, Esperto ANUSCA in materia di Anagrafe e Diritto amministrativo. Eugenio Lequaglie Avvocato professionista, Esperto in Diritto amministrativo, già Responsabile del Servizio legale del Comune di Bussolengo (VR): Luigi Oliveri Dirigente di Veneto Lavoro e Giornalista professionista. Marcello Quecchia Funzionario del Comune di Cerea (VR). Nicola Rinaldi Dirigente Direzione del personale del Comune di Verona, già Segretario comunale, Vice Segretario e Dirigente in diversi Comuni. Giovanni Uderzo Libero professionista, già Dirigente del Comune di Verona.

S. Biancardi, W. Damiani, E. Lequaglie, L. Oliveri, M. Quecchia, N. Rinaldi, G. Uderzo | Maggioli Editore 2022

Concorsi Comune Reggio Calabria: le prove

In relazione al numero di domande pervenuto per ciascun concorso l’Amministrazione si riserva la facoltà di predisporre una prova preselettiva.
La selezione dei candidati, per tutti i profili compresi nei concorsi Reggio Calabria, avverrà mediante l’espletamento di due prove d’esame, una scritta ed una orale:

  • La prova scritta consisterà in una serie di domande a risposta multipla o a risposta aperta;
  • La prova orale verterà sulle materie della prova scritta e sarà inoltre volta ad accertare la conoscenza della lingua inglese e delle competenze tecniche e attitudinale richieste dai bandi.

Concorsi Comune Reggio Calabria: i programmi d’esame

Ecco tutte le materie, profilo per profilo, che i candidati devono studiare per superare le prove d’esame dei concorsi Comune Reggio Calabria 2023:

Funzionari contabili– ordinamento istituzionale, contabile e finanziario degli enti locali
– elementi di diritto amministrativo
– diritto delle società
– elementi di tecnica bancaria
– legislazione finanziaria, contabilità pubblica e contabilità economico-patrimoniale
– pianificazione, programmazione e controllo dell’attività finanziaria
– ragioneria generale e applicata alle aziende pubbliche
– legislazione relativa ai contratti pubblici
– buona conoscenza della lingua inglese
– conoscenza e uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse
Funzionari amministrativi– ordinamento istituzionale, contabile e finanziario degli enti locali
– principi di contbilità pubblica e contabilità armonizzata
– legislazione relativa ai contratti pubblici
– diritto amministrativo
-elementi di diritto costituzionale
– normativa anti-corruzione e obblighi di pubblicità e trasparenza
– buona conoscenza della lingua inglese
– conoscenza e uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse
Funzionari tecnici– ordinamento degli enti locali
– normativa anti-corruzione e obblighi di pubblicità e trasparenza
– procedimento amministrativo
-elementi sulla contabiltà e bilancio degli enti locali
– nozioni di diritto penale con particolare riferimento ai reati contro la PA
– buona conoscenza della lingua inglese
– conoscenza e uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse
– normativa in materia di appalti pubblici di lavori, forniture, servizi e concessioni
– normativa sulla prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro e nei cantieri temporanei e mobili
-normativa nazionale e regionale in materia di edilizia
Assistenti sociali– metodi e tecniche del servizio sociale con particolare riferimento all’accoglienza e segretariato sociale professionale
– gli istituti giuridici disposti a organi giudiziari
– legislazione socio-assistenziale e socio-sanitaria nazionale e regionale (anziani, minori, disabilità, tossicodipendenze, alcooldipendenze, stranieri, famiglia, immigrazione, contrasto alla povertà)
-nozioni di diritto civile della persona, della famiglia e diritto minorile
– ordinamento degli enti locali
– nozioni di diritto amministrativo con riferimento al procedimento amministrativo, accesso agli atti, anticorruzione, protezione dei dati personali e tutela della privacy
– codice deontologico dell’assitente sociale
– buona conoscenza della lingua inglese
– conoscenza e uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse
Istruttori amministrativi– ordinamento degli enti locali
– principi di contbilità pubblica e contabilità armonizzata
-elementi di diritto amministrativo
– elementi di appalti di lavori e di forniture di beni e servizi
– buona conoscenza della lingua inglese
– conoscenza e uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse

Concorsi Reggio Calabria in Comune: la domanda

Le domande di partecipazione ai concorsi per 61 posti al Comune di Reggio Calabria devono essere presentate entro il 21 giugno 2023 tramite procedura telematica sul portale del reclutamento inPA, collegandosi ai link disponibili nelle pagine dei concorsi che indichiamo di seguito:

  • questa è la pagina del concorso per funzionari tecnici;
  • questa è la pagina del concorso per funzionari contabili;
  • questa è la pagina del concorso per istruttori amministrativi;
  • questa è la pagina del concorso per funzionari amministrativi;
  • questa è la pagina del concorso per assistenti sociali;

Per accedere alla procedura concorsi Reggio Calabria 2023 è necessario autenticarsi mediante credenziali SPID, CIE o CNS. I candidati inoltre dovranno essere in possesso di un indirizzo PEC personale. Segnaliamo che alle domande di ammissione dovrà essere allegata la ricevuta del contributo di partecipazione di 10 euro. Come si paga?

Concorsi Reggio Calabria 2023: gli stipendi

I vincitori dei concorsi Reggio Calabria 2023 avranno diritto ad uno stipendio annuo lordo pari a € 23.212,35 per quanto riguarda i profili di categoria D e pari a € 21.392,87 per quanto riguarda il profilo di categoria C. Spettano inoltre ai vincitori l’indennità di comparto e la tredicesima mensilità.

Per restare aggiornato su tutte le altre novità e approfondimenti inerenti ai vari bandi e posizioni aperte, iscriviti gratis alla Newsletter di LeggiOggi (qui sotto)

Iscriviti alla newsletter

Si è verificato un errore durante la tua richiesta.

Scegli quale newsletter vuoi ricevere

Autorizzo l’invio di comunicazioni a scopo commerciale e di marketing nei limiti indicati nell’informativa.

Cliccando su “Iscriviti” dichiari di aver letto e accettato la privacy policy.

Iscriviti

Iscrizione completata

Grazie per esserti iscritto alla newsletter.

Seguici sui social


Erika Barone