Giuliana Gianna
Giuliana Gianna
Nata a Ragusa, cresciuta a Comiso, almeno fino alla maturità classica. A 15 anni ho scoperto l’Irlanda, a 16 e 17 sono diventata ambasciatrice di famiglia a Buenos Aires e New York….poi Barcellona, Nizza, Atene. La Sicilia mi stava stretta e così ho deciso di seguire gli studi in giurisprudenza nella patria del diritto, Bologna. Sognavo la carriera diplomatica e mi sono trasferita a Roma dove Giuliana si divertiva a collezionare corsi di specializzazione mentre Gianna si dedicava alla pratica forense. Non volevo fare l’avvocato…purtroppo, finalmente, lo sono diventata! Dopo essere stata una nomade per 10 anni, per cause di forza maggiore sono tornata in Sicilia. Mi piace scrivere … non solo di diritto … e lo faccio anche bene: sarà forse per questo che di tanto in tanto vinco qualche premio? I miei interessi sono piuttosto eterogenei sia nella lettura (da Oscar Wilde al Commissario Montalbano di Camilleri) che nella musica (dal Bolero agli U2). Segni particolari: toro al 100%, testa dura, affidabile, amante della buona cucina, very open mind in una società che cerca di classificare tutto e tutti. Per molti il diritto è un mistero, per me è una scoperta continua.
Articoli dell’autore

Anticorruzione: come gli Ordini Professionali dovranno adeguarsi

Tempi duri per gli onorevoli con doppio incarico elettivo, contemporaneamente Presidenti o vicepresidenti di ordini professionali. LEGGI ANCHE: Piano Nazionale Anticorruzione: l’aggiornamento dell’An…

L’Italia ratifica la Convenzione Onu sulle sparizioni di Stato

Con Legge n.131/15 del 29 luglio 2015, pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 192 del 20 agosto 2015 (http://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicaz…

Sulla libertà di associazione sindacale per il personale militare la Cedu concede ciò che il TAR nega

Solo pochi mesi fa, esattamente il 23 luglio 2014, con la sentenza n. 8052 i giudici del Tar Lazio, Sezione II, (http://www.giustizia-amministrativa.it/DocumentiGA/Roma/Sezione%202/2012/201210880/Prov…

No all’espropriazione della prima casa

La prima casa non si tocca: lo stabiliscono sia la Corte di Giustizia Ue sia la nostra Corte di Cassazione con due distinte sentenze. Con la sentenza resa nella causa C-34/13, la Terza Sezione della…

Bagaglio registrato? Sì al supplemento del prezzo del biglietto aereo

La Corte di Giustizia UE, nella sentenza resa nella causa C-487/12 (http://curia.europa.eu/juris/document/document.jsf?text=&docid=157849&pageIndex=0&doclang=IT&mode=req&dir=&…

Trasporto Aereo e ritardo. La nozione di “orario di arrivo” al vaglio della Corte di Giustizia Ue

Con la sentenza resa nella causa C-452/13 (http://curia.europa.eu/juris/document/document.jsf?text=&docid=157348&pageIndex=0&doclang=IT&mode=req&dir=&occ=first&part=1&c…

GE.RI. e Elliot sospese dall’antitrust per pratiche aggressive e modalità scorrette

Grazie alle segnalazioni pervenute da gennaio a metà marzo, l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha disposto, nell'adunanza del 19 marzo, la sospensione della GE.RI. Gestione Rischi S.r….

L’Italia in ritardo sui diritti dei passeggeri del trasporto ferroviario

Con il Regolamento (CE) n. 1371/200, applicabile in tutta l'Unione europea a partire dal 3 dicembre 2009, sono stati disciplinati i diritti per i passeggeri del trasporto ferroviario. Il regolamento s…

Pagina 1 di 8