Concorso Oss Caserta, 60 posti a tempo indeterminato: come funziona e quando fare domanda

Redazione 05/10/20
Scarica PDF Stampa
Sul sito dell’Ospedale “Sant’Anna e San Sebastiano è stata pubblicata la delibera n.240 del 25 settembre 2020 per un nuovo Concorso Oss Caserta.

La procedura, con selezione per titoli ed esami, porterà all’assunzione di 60 Operatori Socio-Sanitari a tempo indeterminato.

Vediamo assieme le principali informazioni contenute nel bando.

Concorsi Campania: ultime news

Concorso Oss Caserta: bando e requisiti di accesso

I candidati al Concorso Oss Caserta devono essere innanzitutto idonei allo svolgere mansioni connesse alla qualifica professionale. L’Azienda Sanitaria provvederà ad accertare la veridicità della dichiarazione.

Oltre ai requisiti generali, richiesti per tutte la partecipazione a tutti i concorsi pubblici, i candidati devono aver conseguito:

  • diploma di istruzione secondaria di I° grado o assolvimento dell’obbligo scolastico;
  • attestato di qualifica professionale di Operatore Socio Sanitario.

Consulta il bando

Concorso Oss Caserta: domanda di partecipazione

Non è ancora possibile partecipare al Concorso Oss Caserta: occorre attendere la pubblicazione del bando in Gazzetta Ufficiale. Da quel momento, la domanda dovrà essere presentata esclusivamente in via telematica entro il 30° giorno dalla pubblicazione.

Il sito al quale accedere per la compilazione e l’invio è aocaserta.selezionieconcorsi.it.

Per la partecipazione è richiesto un contributo di 10 euro da pagare tramite bonifico bancario.

Concorso Oss Caserta: prove di selezione

La graduatoria finale verrà stilata sulla base dei titoli del candidato e del punteggio ottenuto nelle prove.

La Commissione può attribuire un massimo di 100 punti, così ripartiti:

  • 40 per i titoli;
  • 60 per le prove d’esame.

La selezione consiste in una prova pratica e una prova orale, precedute da una preselezione solo in caso di un elevato numero di domande ricevute. Ecco come sono strutturate:

  • preselezione, ovvero un test con quesiti a risposta multipla sulle materie attinenti al profilo a concorso e cultura generale;
  • prova pratica, esecuzione di tecniche specifiche;
  • prova orale, un colloquio sulle materie della prova pratica.

OSS Manuale dell’Operatore socio-sanitario

“I libri migliori sono proprio quelli che dicono quel che già sappiamo”.A questa citazione del famoso scrittore inglese George Orwell è interessante aggiungere però una domanda: “con che metodo un libro dice qualcosa che già sappiamo?”. Coronato da un notevole successo di pubblico e tra i docenti, perché molto chiaro e semplice, ben organizzato e completo, questo libro per la formazione dell’Operatore Socio-Sanitario ha un punto di forza: il suo metodo innovativo per dire quello che già si sa della formazione dell’OSS. Questa quarta edizione, aggiornata e rivista, presenta anche alcuni argomenti che non tutti i libri per la formazione OSS trattano, come per esempio quello dell’animazione, dell’anziano, delle cure di fine vita, del pronto soccorso. Dunque un’opera molto pratica a misura di ogni studente, operatore, docente:- con una struttura fluida e graficamente interessante- ricca di immagini- corredata di quadri di riassunto che facilitano l’apprendimento teorico-pratico- con obiettivi di apprendimento per ogni capitolo. Corredano il volume alcuni materiali utilissimi:- glossari- tavole sinottiche, schemi, procedure e guide- un orientamento sui problemi di salute più diffusi, indispensabile per gli studenti- una tavola fotografica a colori per il riconoscimento delle lesioni da pressione. Nella sezione Concetti chiave – che si è dimostrata molto utile nella pratica didattica – vengono ricordati i punti nodali di ciascun capitolo, per mettere a fuoco quanto letto finora. Concludono il manuale alcune brevi schede di quadro, opera di autorevoli esperti, sulle varie normative regionali, che rappresentano, specie in alcune regioni (prima fra tutte la Lombardia), una conoscenza ormai fondamentale per la preparazione degli OSS.   Luca CecchettoAutore di varie pubblicazioni sul Management infermieristico, relatore e docente per corsi di aggiornamento professionale, insegna in corsi di formazione per OSS e OSA. Formatore Nazionale di Primo Soccorso. Direttore di struttura sanitaria privata e convenzionata di medicina dello sport.Gianluigi RomeoEsperto nell’organizzazione e gestione dei servizi assistenziali in ambito ospedaliero e territoriale, formatore esperto Sicurezza sul Luogo di Lavoro; ha pluriennale esperienza nella formazione del personale infermieristico e di supporto. Dal 2008 è socio fondatore dello Studio Infermieristico Associato Di Carlo Marnoni Romeo.

Luca Cecchetto, Gianluigi Romeo | 2019 Maggioli Editore

50.00 €  47.50 €

Redazione

Tag