Concorso Asl Brindisi 2024, 27 amministrativi riservato categorie protette: come partecipare

Scarica PDF Stampa

Concorso Asl Brindisi 2024: pubblicati in Gazzetta Ufficiale due bandi per il reclutamento a tempo indeterminato in un totale di 27 unità, interamente riservati agli appartenenti alle categorie protette individuate all’art. 1 della Legge 68/1999. Le assunzioni sono così suddivise:

  • 20 Collaboratori amministrativi professionali, Categoria D;
  • 7 Assistenti amministrativi, Categoria C.

Per la partecipazione al profilo di Categoria D è richiesta la laurea, mentre per il posti di Categoria C occorre il diploma. Vediamo nei prossimi paragrafi tutti gli altri requisiti, come fare domanda e come prepararsi alle prove del concorso.

Indice

Preparati con il volume dedicato

FORMATO CARTACEO

Concorso Collaboratore e Assistente amministrativo Aziende sanitarie (ASL e aziende ospedaliere)

Il Manuale è un utilissimo strumento di supporto per la preparazione a tutte le prove concorsuali per i profili amministrativi presso le Asl e le aziende ospedaliere, proponendo un’approfondita trattazione delle principali materie richieste dai bandi.Questa quinta edizione contiene tutti gli aggiornamenti normativi commentati legati al Covid-19 al D.M. 77/20222, ai progetti di sviluppo del S.S.N. (Documento AGENAS e Missio- ni 5 e 6 PNRR) e alle ultime evoluzioni della sanità digitale.Il volume inizia con una riflessione sul diritto alla salute per poi passare all’analisi dell’evoluzione del Sistema Sanitario Nazionale prima e dopo la legge n. 833/1978. La disamina prosegue focalizzando l’attenzione sul sistema di finanziamento, il rapporto fra Stato e Regioni e il ruolo degli enti locali.Il manuale analizza i principali aspetti del SSN – la governance, l’organizzazione, l’integrazione socio-sanitaria e la committenza – e prende in esame il ruolo del cittadino, il welfare di comunità, i livelli essenziali di assistenza e la sanità integrativa.Segue un’attenta disamina sull’evoluzione dei sistemi informativi e informatici, della ricerca scientifica, del sistema dei controlli, del rapporto di lavoro all’interno del SSN e della contabilità e dei bilanci.I temi del contrasto alla corruzione, della trasparenza amministrativa, dei contratti e degli appalti sono al centro degli ultimi capitoli che si concludono con i profili generali delle discipline di base, diritto costituzionale e diritto amministrativo.Il Manuale si conclude con una sezione di atti e provvedimenti amministrativi e una ricca rassegna dei testi di normativa e giurisprudenza più importanti per il settore.Nella sezione online, raggiungibile seguendo le istruzioni riportate in fondo al libro, sono disponibili i testi degli atti amministrativi in formato word e i testi delle leggi.Fosco FogliettaGià direttore amministrativo nella ASL di Cesena e Direttore Generale nelle ASL di Bologna sud e Ferrara. Vice presidente FIASO (Federazione italiana delle aziende sanitarie ed ospedaliere) negli anni 2000. Dal 2011 al 2017, presidente del Consiglio di amministrazione CUP 2000 s.p.a.. Docente a contratto di varie università e di organismi di formazione internazionali. Autore di numerose pubblicazioni.

Fosco Foglietta | Maggioli Editore 2024

Concorso Asl Brindisi 2024, 27 posti: quali sono le categorie protette?

La legge 68/1999 regola le norme sul collocamento delle persone con disabilità. Rientrano nelle cosiddette categorie protette ai sensi dell’articolo 1 della suddetta legge:

  • persone in età lavorativa affette da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali e ai portatori di handicap intellettivo, che comportino una riduzione della capacità lavorativa superiore al 45%;
  • persone invalide del lavoro con un grado di invalidità superiore al 33%;
  • persone non vedenti o sordomute;
  • persone invalide di guerra, invalide civili di guerra e invalide per servizio.

La sola appartenenza alle categorie non basta. Per poter partecipare ai concorsi per categorie protette occorre infatti essere iscritti alle liste di cui all’articolo 8 sempre della legge 68/99, o liste per l’inserimento lavorativo. Le persone appartenenti alle categorie protette che intendono iscriversi alle suddette liste devono recarsi presso il Centro per l’impiego di competenza del proprio Comune di residenza. Come fare a essere inseriti nelle categorie protette?

Concorso Asl Brindisi 2024, 27 posti: i requisiti

Gli altri requisiti richiesti per la partecipazione al concorso e comuni a entrambi i bandi sono i seguenti:

  • Cittadinanza Italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o in alternativa:
  • idoneità fisica all’impiego;
  • non essere stato destituito o dispensato dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero di non essere stato dichiarato decaduto da altro impiego presso una pubblica amministrazione ai sensi della normativa contrattuale, per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • non essere stato destituito o dispensato dall’ impiego presso pubbliche amministrazioni o licenziato da precedente impiego presso pubbliche amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare.
  • non aver riportato condanne penali anche di primo grado e non avere in corso procedimenti penali relativi a reati contro la pubblica amministrazione o che si riferiscano al profilo oggetto del concorso;
  • il candidato, all’atto della presa di servizio, non dovrà superare il limite di età di 65 anni e dovrà dichiarare analiticamente gli anni di servizio effettivamente prestati, compreso l’eventuale servizio militare;

Per quanto riguarda i requisiti specifici, invece, si ricorda che per il profilo di Assistente amministrativo è richiesto il diploma di scuola secondaria di secondo grado, mentre per il profilo di Collaboratore Amministrativo professionale è richiesto uno dei seguenti titoli di studio:

  • Diploma di Laurea in Giurisprudenza o Economia e Commercio o in Scienze Politiche ed equipollenti, o Laurea Specialistica e Magistrale equiparata;
  • Laurea triennale in:
  • Classe di Laurea 2 ex D.M. 509/1999 o L-14 ex D.M. 270/2004
  • Classe di Laurea 15 ex D.M. 509/1999 o L-36 ex D.M. 270/2004
  • Classe di Laurea 17 ex D.M. 509/1999 o L-18 ex D.M. 270/2004
  • Classe di Laurea 19 ex D.M. 509/1999 o L-16 ex D.M. 270/2004
  • Classe di Laurea 28 ex D.M. 509/1999 o L-33 ex D.M. 270/2004
  • Classe di Laurea 31 ex D.M. 509/1999 o L-14 ex D.M. 270/2004
  • Classe di Laurea 36 ex D.M. 509/1999 o L-40 ex D.M. 270/2004
  • Classe di Laurea 37 ex D.M. 509/1999 o L-41 ex D.M. 270/2004
  • Classe di Laurea 14 ex D.M. 509/1999 o L-20 ex D.M. 270/2004.

A questi requisiti si aggiungono quelli per l’appartenenza alle categorie protette e l’iscrizione nelle apposite liste. Infine, si precisa che lo stato di disoccupazione deve sussistere sia al momento della partecipazione alla procedura concorsuale che al momento dell’assunzione in servizio, pena la decadenza dalla graduatoria finale di merito.

Concorso Asl Brindisi 2024, 27 posti: domanda

La domanda di partecipazione andrà redatta in carta semplice, seguendo lo schema di domanda che sarà scaricabile nel box in basso, e fatta pervenire all’Ente tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) personale all’indirizzo “selezioni.asl.brindisi@pec.rupar.puglia.it” insieme agli allegati richiesti dal bando. La scadenza per l’invio delle domande è fissata per il 9 giugno 2024.

Scarica bando e schema di domande

Bando 7 Assistenti amministrativi 884 KB
Bando 20 Collaboratori amministrativi professionali 885 KB
Fac-simile Domanda 7 Assistenti amministrativi 155 KB
Fac-simile Domanda 20 Collaboratori amministrativi professionali 150 KB

Iscriviti alla newsletter per poter scaricare gli allegati

Grazie per esserti iscritto alla newsletter. Ora puoi scaricare il tuo contenuto.

Concorso Asl Brindisi 2024, 27 posti: prove

La selezione si articolerà in:

  • Eventuale prova preselettiva;
  • Prova scritta;
  • Prova pratica;
  • Prova orale;
  • Valutazione dei titoli.

Concorso Asl Brindisi 2024, 27 posti: come prepararsi

Per restare aggiornato su tutte le novità in tema di concorsi pubblici iscriviti gratuitamente al canale Whatsapp e alla nostra Newsletter concorsi compilando il form qui in basso:

Iscriviti alla newsletter aoqzlwlnnk1v21gh
Iscrizione completata

Grazie per esserti iscritto alla newsletter.

Seguici sui social


Alessandro Sodano

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento