Home Concorsi pubblici Concorsi Ripam Concorso Ripam 2736 funzionari: come prepararsi alla prova scritta

Concorso Ripam 2736 funzionari: come prepararsi alla prova scritta

Elena Bucci

Negli scorsi giorni il Formez ha reso disponibile il calendario della prova scritta e di convocazione dei candidati del Concorso Ripam per l’assunzione di 2736 funzionari amministrativi, che si svolgerà a partire dal 30 settembre all’8 ottobre nelle sedi individuate a Roma, Milano, Pescara, Napoli, Foggia, Cagliari, Reggio Calabria, Catania e Siracusa.

Attraverso la modifica al bando resa nota dalla Gazzetta Ufficiale numero 60 del 30 luglio 2021, non solo è stato stabilito l’aumento dei posti disponibili che passano da 2.133 a 2.736, ma anche l’eliminazione delle prove preselettiva e orale. I candidati dovranno dunque sostenere un’unica prova scritta, che sarà svolta in modalità digitale ed in sedi decentrate.

Concorso 2133 funzionari Ripam (ora 2736): calendario convocazioni prova scritta

Nei prossimi paragrafi forniamo un approfondimento circa le modalità di espletamento della prova scritta, i quiz situazionali ed il calendario delle convocazioni dei candidati.

Concorso Ripam 2736 funzionari: calendario prove

Come recentemente annunciato, le prove scritte del concorso funzionari amministrativi Ripam si terranno dal 30 settembre all’8 ottobre nelle sedi individuate a Roma, Milano, Pescara, Napoli, Foggia, Cagliari, Reggio Calabria, Catania e Siracusa.

Il Formez ha anche reso noto il Calendario delle convocazioni dei candidati presso le sedi di seguito indicate:

concorso ripam 2736 funzionari

I candidati sono tenuti obbligatoriamente a presentare la certificazione verde COVID-19 attestante una delle seguenti condizioni:

  • avvenuta vaccinazione anti-SARS-CoV-2, al termine del prescritto ciclo;
  • avvenuta guarigione da COVID-19, con contestuale cessazione dell’isolamento prescritto in seguito ad infezione da SARS-CoV-2, disposta in ottemperanza ai criteri stabiliti con le circolari del Ministero della salute;
  • effettuazione di test antigenico rapido o molecolare con esito negativo al virus SARS-CoV-2.

Concorso Ripam 2736 funzionari: prova scritta

I candidati al concorso, a seguito dell’eliminazione delle prove preselettiva e orale, dovranno dunque sostenere un’unica prova scritta, che consisterà nella risoluzione di 40 quesiti a risposta multipla divisi in due sezioni.

La prima sezione è composta da un totale di 32 quesiti di tipo teorico sulle seguenti materie:

  • diritto pubblico (diritto costituzionale, ivi compreso il sistema delle fonti e delle istituzioni dell’Unione europea; diritto amministrativo, con particolare riferimento al codice dei contratti pubblici e alla disciplina del lavoro pubblico e responsabilità dei pubblici dipendenti; reati contro la pubblica amministrazione);
  • diritto civile, con esclusivo riferimento alla responsabilità contrattuale ed extracontrattuale;
  • organizzazione e gestione delle pubbliche amministrazioni;
  • contabilità di Stato;
  • elementi di economia pubblica.

Tra questi, ci saranno anche alcuni quesiti con lo scopo di verificare la capacità logico-deduttiva e di ragionamento critico-verbale, la conoscenza della lingua inglese e la conoscenza delle tecnologie informatiche e le competenze digitali volte a favorire processi di innovazione amministrativa e di trasformazione digitale della pubblica amministrazione.

La seconda sezione è composta da 8 quesiti situazionali relativi a problematiche organizzative e gestionali ricadenti nell’ambito degli studi sul comportamento organizzativo. I quesiti descriveranno situazioni concrete di lavoro, rispetto alle quali si intende valutare la capacità di giudizio dei candidati, chiedendo loro di decidere, tra alternative predefinite di possibili corsi d’azione, quale ritengano più adeguata.

Concorso Ripam 2736 funzionari: punteggio

A ciascuna risposta della prima sezione di quesiti sarà attribuito il seguente punteggio:

  • risposta esatta: +0,75 punti;
  • mancata risposta: 0 punti;
  • risposta errata: -0,25 punti.

Il punteggio relativo alla seconda sezione sarà invece attribuito secondo i seguenti criteri:

  • risposta più efficace: +0,75 punti;
  • risposta neutra: +0,375 punti;
  • risposta meno efficace: 0 punti.

I candidati potranno ottenere un massimo di 30 punti. La prova si intende superata con almeno 21/30.

Concorso Ripam 2736 funzionari: quiz situazionali

La seconda sezione della prova scritta consiste in 8 quiz situazionali, che, come si legge nell’avviso pubblicato in Gazzetta, “descriveranno situazioni concrete di lavoro, rispetto alle quali si intende valutare la capacità di giudizio dei candidati, chiedendo loro di decidere, tra alternative predefinite di possibili corsi d’azione, quale ritengano più adeguata.”

Tali quesiti sono destinati a valutare se il candidato è in grado di intraprendere le azioni giuste nella sua specifica situazione lavorativa, individuando capacità di giudizio pratico, abilità cognitive, apertura mentale, competenze interpersonali, stabilità emotiva ed energia dei candidati.

In questo paragrafo forniamo esempi di quiz situazionali circa la gestione delle emozioni, la capacità empatica e sul capire il contesto emotivo. Per ogni test sono associate una o più opzioni di risposte comportamentali tra le quali individuare la più efficace e la meno efficace.

Esempio 1: Sei il responsabile di un gruppo di lavoro creato per la realizzazione di un progetto sperimentale. La tua azienda dopo 6 mesi di lavoro, per motivi economici, decide di bloccare il progetto, sebbene il buon lavoro svolto dai vari componenti del team, e di sciogliere il gruppo di lavoro. Sei stato incaricato di comunicare la decisione della direzione al tuo gruppo all’interno di una riunione. Tu…

più efficace meno efficace
Decidi di improvvisare e dici le prime cose che ti vengono in mente
Decidi di parlare in maniera molto aperta e sincera, sottolineando lo spirito di collaborazione del gruppo e le potenzialità di ogni membro
Inizi il discorso elencando i successi della concorrenza e utilizzandoli come fattore determinante nella decisione della chiusura del progetto

 

Esempio 2: Quando ti trovi all’interno di in un gruppo di lavoro, oppure in un gruppo di amici o in famiglia e suggerisci delle soluzioni possibili per un problema…

più efficace meno efficace
In linea generale gli altri non mi ascoltano molto e a volte ignorano ciò che dico
In linea generale le persone mi ascoltano attentamente e accettano i miei suggerimenti
Alcune volte gli altri accettano i miei suggerimenti mentre altre volte no

 

Esempio 3: Sei un addetto alle vendite e stai vivendo una situazione particolarmente stressante: uno dei clienti più importanti per la tua azienda non è soddisfatto del tuo lavoro a causa di un tuo errore di valutazione, per questo se non riesci a gestire nella maniera più adeguata la situazione rischi un richiamo ufficiale da parte dell’azienda. Tu…

più efficace meno efficace
Riesci a mantenere la calma e lavori duramente per riuscire a risolvere
Ti innervosisci notevolmente e ti arrabbi con i tuoi colleghi perché non ti hanno aiutato nelle attività
Cerchi una scusa un po’ spiritosa per riuscire ad uscire dalla situazione con ironia

Soluzioni

Esempio 1: La risposta più efficace risulta essere la numero 2 in quanto questo tipo di comportamento dimostra che il lavoratore è stato in grado di comprendere la funzione del proprio ruolo, utilizzando una comunicazione chiara e sincera è stato in grado di creare un clima che stimoli quindi il superamento delle difficoltà. La decisione è stata pertanto presa focalizzandosi sul problema e sfruttando la consapevolezza delle proprie capacità oltre che la propria efficacia personale, gestendo di conseguenza le proprie e le altrui emozioni.

Esempio 2: La risposta più efficace risulta essere la numero 2 in quanto questo tipo di comportamento dimostra che la persona è in grado di costruire all’interno dei gruppi ai quali prende parte un rapporto empatico con gli altri membri, tale per cui è in grado di comprendere il punto di vista dell’altro e di proporre in maniera assertiva e non impositiva la propria soluzione.

Esempio 3: La risposta più efficace risulta essere la numero 1 in quanto questo tipo di comportamento dimostra che la persona è stata in grado di riconoscere le motivazioni delle lamentele, oltre al proprio errore, inoltre essendo in grado di identificare correttamente le proprie emozioni e la delusione del cliente, ha potuto razionalmente identificare la via più corretta per risolvere il problema ed evitare un richiamo. È importante, soprattutto per chi lavora a contatto diretto con la clientela, riuscire ad adottare un comportamento empatico.

Soft skills nei concorsi pubblici: cosa sono, tipologie ed esempi di quiz situazionali

Concorso Ripam 2736 funzionari: come prepararsi

Per la preparazione alla prova scritta consigliamo il seguente volume, il quale presenta una selezione di prove ufficiali assegnate nei concorsi gestiti dal RIPAM FORMEZ degli ultimi 2 anni, con quiz delle seguenti tipologie:

  • ragionamento astratto;
  • comprensione verbale;
  • ragionamento verbale;
  • ragionamento critico verbale;
  • logica deduttiva;
  • problem solving;
  • ragionamento numerico;
  • ragionamento numerico deduttivo;
  • ragionamento critico numerico.

Nella sezione online sono disponibili una selezione di quiz di lingua inglese, la sezione di Informatica nella P.A., le videolezioni e ulteriori simulazioni di Giuseppe Cotruvo, il software di simulazione con i test sulle materie richieste per la prova scritta e gli aggiornamenti normativi.

 Concorso RIPAM 2736 (ex 2133) Funzionari amministrativi 2021

Manuale completo per la prova scritta



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome