Home Concorsi pubblici Concorso Infermieri, OSS e Amministrativi Sanità Concorso Infermieri Ausl Pescara, 100 posti a tempo indeterminato: come partecipare

Concorso Infermieri Ausl Pescara, 100 posti a tempo indeterminato: come partecipare

Con avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 36 del 7 maggio 2021, è indetto un Concorso, per titoli ed esami, per Infermieri, categoria D, per la copertura di 100 posti a tempo indeterminato presso l’Ausl di Pescara.

Dei posti messi a concorso, 30 sono riservati ai volontari delle Forze Armate, ai sensi degli articoli 678 e 1014 del d.lgs. 66/2010.

Vediamo nei prossimi paragrafi quali sono i requisiti per partecipare al concorso, come fare domanda e come si svolgeranno le prove d’esame.

Tutte le novità sui concorsi comparto sanità

Concorso Infermieri Ausl Pescara: requisiti

Per partecipare al concorso occorre essere in possesso dei seguenti requisiti entro la scadenza dei termini per la presentazione della domanda:

  • cittadinanza italiana, o di Stato membro dell’Unione Europea, ovvero cittadinanza di uno Stato non membro dell’Unione Europea purché in possesso di regolare permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria. Possono partecipare anche i familiari dei cittadini UE non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
  • idoneità fisica incondizionata all’impiego;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
  • non essere stati dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per avere conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati sottoposti a licenziamento disciplinare presso una Pubblica Amministrazione;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva, ancorché sia concessa la sospensione
    condizionale della pena, o nei cui confronti sia stata applicata la pena prevista dall’art. 444 del codice penale;
  • Laurea in Infermieristica – classe delle Lauree in Professioni Sanitarie Infermieristiche e Professione sanitaria ostetrica (Classe L/SNT1) ovvero Diploma Universitario di Infermiere conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del D. Lgs 30.12.1992, n. 502 e s.m.i., ovvero altri Diplomi riconosciuti equipollenti ai sensi del D.M. 27 luglio 2000 (G.U. 17.08.2000, n. 191);
  • iscrizione all’Albo Professionale.

Concorso Infermieri Ausl Pescara: domanda

La domanda di partecipazione al concorso può essere inviata esclusivamente online attraverso il portale concorsi dell’Ausl Pescara. Il termine ultimo per la presentazione della domanda è il 6 giugno 2021.

Per la partecipazione al concorso è inoltre richiesto il pagamento di un contributo alle spese concorsuali di 10 euro, pagabile seguendo le modalità indicate nel bando.

La ricevuta di pagamento del contributo andrà allegata alla domanda insieme alla scansione di un documento di identità in corso di validità e a tutti i documenti elencati all’interno del bando.

Scarica il bando per il concorso 100 infermieri dell’Ausl Pescara

Concorso Infermieri Ausl Pescara: prove

Nel caso di un numero elevato di domande ricevute, l’amministrazione si riserva la facoltà di sottoporre i candidati a una prova preselettiva, che consiste in una serie di quesiti a risposta multipla sulle materie d’esame nonché su abilità di tipo attitudinale per la verifica della capacità logico-deduttiva, di analisi e risoluzione dei problemi. Accederanno alla successiva prova scritta i primi 1500 candidati che avranno superato la prova preselettiva insieme ai candidati classificatisi ex aequo con l’ultimo classificato. Sono esonerati dalla priva i candidati con invalidità uguale o superiore all’80%.

Le prove d’esame saranno tre:

  • prova scritta;
  • prova pratica;
  • prova orale.

Al punteggio massimo ottenibile con le prove d’esame, ovvero 70 punti (30 per la prova scritta, 20 per la prova orale e per la prova pratica), si aggiungono altri 30 punti ottenibili con la valutazione dei titoli, per un totale di 100 punti.

La prova scritta verterà sulle seguenti materie:

  • infermieristica clinica: generale e specialistica;
  • modelli organizzativi assistenziali;
  • miglioramento della qualità e gestione del rischio clinico applicati ai processi assistenziali;
  • somministrazione di terapie e farmaci e responsabilità;
  • elementi di legislazione sanitaria.

La prova si intenderà superata con un punteggio di 21/30 e potrà essere somministrata anche con quesiti a risposta sintetica.

La prova pratica consisterà invece nell’esecuzione/descrizione di tecniche professionali specifiche e relative al profilo professionale a concorso o comunque, connessi alla qualificazione professionale richiesta. La Commissione potrà prevedere l’effettuazione della prova pratica in forma scritta, anche attraverso la risoluzione di quesiti a risposta sintetica. La prova si intenderà superata con un punteggio di 14/20.

La prova orale verterà sugli argomenti della prova scritta e della prova pratica, nonché su elementi di informatica e sulla conoscenza, almeno a livello iniziale, della lingua inglese. Anche questa prova si intenderà superata con un punteggio di 14/20.

I 30 punti per la valutazione dei titoli sono così ripartiti:

  • 15 punti per i titoli di carriera;
  • 5 punti per titoli accademici e di studio;
  • 3 punti per pubblicazioni e titoli scientifici;
  • 7 punti per curriculum formativo e professionale.

Maggiori informazioni sui titoli valutabili, sulle prove e sulla presentazione della domanda sono presenti all’interno del bando.

Per la preparazione si consiglia:

Concorso 100 Infermieri (Cat. D) ASL Pescara (G.U. 7 maggio 2021, n. 36) - Kit completo

Concorso 100 Infermieri (Cat. D) ASL Pescara (G.U. 7 maggio 2021, n. 36) - Kit completo

AA.VV., 2021, Maggioli Editore

Sulla Gazzetta ufficiale del 7 maggio 2021 n. 36, è stato pubblicato il bando di concorso indetto dall’AUSL di Pescara per l’assunzione a tempo indeterminato di 100 collaboratori professionali sanitari - Infermieri (cat. D). Il bando prevede di selezionare i candidati attraverso le...



 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome