parlamento

È iniziato ieri pomeriggio l’esame degli oltre 700 gli emendamenti alla Legge di Bilancio 2018, presentati dai gruppi parlamentari alla Commissione Bilancio in Senato. Il provvedimento dovrebbe giungere all’esame dell’Aula lunedì prossimo. Molti gli emendamenti presentati a favore delle famiglie, ma non mancano anche quelli su affitti brevi, Iva agevolata, proroga dell’Ape social e web tax.

Diversi gli emendamenti presentati per aiutare le famiglie, dalla proroga del bonus bebè al voucher babysitter per le madri lavoratrici, dall’aumento delle detrazioni per le famiglie con 4 o più figli e del fondo per le adozioni internazionali. Presente anche quello dedicato ai caregiver per l’assistenza ai familiari malati o disabili.

Tra le altre proposte segnaliamo:

  • cedolare secca al 10% in via sperimentale sugli affitti brevi attraverso piattaforme come Airbnb,
  • modifiche al codice sulla strada con l’inserimento di un giro di vite per l’utilizzo di cellulari durante la guida,
  •  detrazione web tax per imprese italiane.

Ricordiamo che sul testo della Manovra è al lavoro contemporaneamente anche l’Esecutivo per introdurre modifiche, tra le quali relative alle Pensioni presentate ai sindacati nei giorni scorsi: proroga Ape social, esenzione per 15 categorie di lavoratori dello scatto dell’età pensionabile.

Resta aggiornato con il nostro speciale Legge di Stabilità 2018

Decreto Fiscale, dopo l’ok del Senato arriva alla Camera

Dopo il voto di fiducia al Senato, il Decreto Fiscale arriva “blindato” al voto della Camera, giungendo alla Commissione Bilancio a Montecitorio che ha chiuso il termine di presentazione degli emendamenti con 2 giorni di anticipo per la vicinanza con le scadenze fiscali della rottamazione contenute proprio nel provvedimento.

Segnaliamo

Legge di Bilancio 2018: tutte le novità per i professionisti

Legge di Bilancio 2018: tutte le novità per i professionisti

2017, Maggioli Editore

Guida pratica in forma ebook che illustra tutte le novità contenute nel testo definitivo della Legge di Bilancio 2018 presentato in Parlamento lo scorso 31 ottobre.La Manovra vale complessivamente 20,4 miliardi di euro e punta alla crescita con il sostegno agli investimenti e all’occupazione,...




CONDIVIDI
Articolo precedenteConcorso OSS Bologna, entro domani la domanda di partecipazione
Articolo successivoConcorso Inps, in Gazzetta bando da 365 posti. Possibile ampliamento posti

1 COOMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here