riforma pa

Come cambia la Pubblica Amministrazione? Scopri qui il nuovo canale dedicato

L’interrogazione parlamentare dell’on.le Walter Rizzetto pone in evidenza le anomalie del sistema legislativo italiano.

Infatti la consulta ha censurato la riforma Madia, ossia la riforma della pubblica amministrazione (clicca qui per SPECIALE RIFORMA MADIA) in quanto il governo nella stesura dei decreti legislativi non aveva tenuto in debito conto le vigenti disposizioni.


Per la verità spesso si necessita dell’intervento della Corte Costituzionale per provvedimenti fortemente lesivi di interessi.

Di seguito il testo di Martedì 6 dicembre 2016, seduta n. 711, Interrogazione a risposta in commissione 5-10076 in commissione 5-10076 presentato da Rizzetto Walter.

Scarica gratis il testo

Guarda la video-intervista rilasciata dal Dott. Pietro Paolo Boiano all’Accademia della Libertà

 


CONDIVIDI
Articolo precedenteProvincia alzati e cammina!
Articolo successivoMulte per eccesso di velocità: limiti e relativa segnaletica di controllo

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here