Approda infine in Gazzetta il decreto sviluppo, pubblicato ieri e in vigore da oggi, come modificato dalla legge di conversione del 12 luglio 2011, n. 106, recante “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 13 maggio 2011, n. 70, concernente Semestre Europeo – Prime disposizioni urgenti per l’economia

Qui i due testi a confronto (le novità in vigore dal 13 luglio, introdotte in sede di conversione, sono marcate in grassetto):

D.L. 70 del 2011 (a confronto il testo in vigore dal 14 maggio e quello in vigore dal 13 luglio)


CONDIVIDI
Articolo precedenteLa lunga estate dei RUP delle stazioni appaltanti
Articolo successivoDal Parlamento: testamento biologico e manovra correttiva

1 COOMENTO

  1. Il nodo dell’art. 81 c.3bis del Codice appalti e l’aggiudicazione al netto del costo del personale

    […] del c.d. “decreto sviluppo”: più che pacchetto di misure di rilancio dell’economia, il famigerato D.L. 70/2011 convertito con ampie modificazioni con L. 106/2011, contiene in realtà una manovra finanziaria “mascherata”, che ha come effetto il blocco della […]

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here