Detrazioni fiscali, aggiornate le Guide per i Bonus sulla casa

Redazione 26/09/17
Scarica PDF Stampa
Nei giorni scorsi l’Agenzia delle Entrate ha rilasciato le versioni aggiornate delle Guide sulle detrazioni fiscali per gli interventi di ristrutturazione edilizia e di risparmio energetico, a seguito delle ultime novità normative. Vediamole nel dettaglio.

Ristrutturazioni edilizie, nuove agevolazioni per ridurre il rischio sismico

Nella versione aggiornata della Guida sono inserite le nuove detrazioni fiscali legate alla riduzione del rischio sismico. Scarica la Guida su Bonus Ristrutturazioni edilizie

Ricordiamo che, a seguito della legge di bilancio 2017, è possibile ottenere per le spese sostenute dal 1° gennaio 2017 al 31 dicembre 2021:

  • una detrazione del 70% della spesa sostenuta, su un totale di 96mila euro per unità immobiliare, nel caso in cui l’esecuzione dei lavori abbia prodotto una riduzione del rischio sismico che determini il passaggio a una classe di rischio inferiore,
  • una detrazione dell’80%, se dall’intervento deriva il passaggio a due classi di rischio inferiori.

Inoltre  chi compra un immobile che fa parte di un edificio demolito e ricostruito in “zona rischio sismico 1” può usufruire di una detrazione del 75% sul prezzo di acquisto (se i lavori hanno ridotto di una classe il rischio sismico dell’edificio) o dell’85% (se si passa a due classi di rischio inferiori).

Risparmio energetico, nuove regole per la cessione del credito

La versione aggiornata della Guida sulle detrazioni per interventi di risparmio energetico illustra dettagliatamente la nuova disciplina della cessione del credito per i lavori sugli edifici condominiali. Scarica la Guida sulle Agevolazioni fiscali per il Risparmio energetico.

A seguito della Legge di Bilancio 2017 ci sono regole diverse se il contribuente è incapiente o meno, sulla tipologia di interventi e sui soggetti a favore dei quali si può cedere il credito.

Tra le novità anche la proroga fino al 31 dicembre 2017 della detrazione al 65% dall’Irpef e Ires degli interventi di riqualificazione energetica, e quella fino al 31 dicembre 2021 per gli interventi su parti comuni di edifici condominiali.

Consigliamo la lettura di

Le detrazioni fiscali sulla casa 2017

Nuova edizione, aggiornata alla Legge di Stabilità 2017, e ampliata della Guida in formato ebook,, che si propone di fornire risposte esaurienti, specifiche e risolutive sul tema delle agevolazioni fiscali in edilizia.La prima parte è dedicata all’Ecobonus con un’analisi sull’incentivo fiscale (cos’è, chi ne può beneficiare, i tipi di intervento, le spese detraibili, gli adempimenti richiesti, i casi di esclusione), domande e risposte e case history che toccano le problematiche più frequenti ma meno chiarite su questi temi (Ripartizione delle spese, intestazione fatture e bonifici, installazione serramenti, cessione del credito).La seconda parte è dedicata alla detrazione 50% sulle ristrutturazioni edilizie e sul Bonus Mobili con una breve analisi (cos’è, chi ne può beneficiare, i tipi di intervento, le spese detraibili, gli adempimenti richiesti), domande e risposte e Case history che toccano le problematiche più frequenti ma meno chiarite su questi temi (interventi antisismici, sostituzione sanitari e caldaia, condominio minimo)Ogni quesito ed ogni caso è corredato da spiegazioni pratiche, riferimenti di legge e, soprattutto, dall’esperienza di chi ha lavorato sul campo e ne ha affrontato le problematiche.Proprio per questo l’e-book sarà utile tanto al contribuente, che cerca consigli da applicare alla sua situazione, quanto ai professionisti tecnici e fiscali, agli artigiani e ai rivenditori di beni e servizi detraibili, che troveranno i giusti suggerimenti da dare ai loro clienti il tutto con un linguaggio chiaro, esauriente, rigoroso e privo di ambiguità.Contiene un applicativo in excel per il calcolo della ripartizione spese tra più beneficiari.Fabio Fusano, Consulente d’azienda

Fabio Fusano | 2017 Maggioli Editore

14.90 €  12.67 €

Redazione
Tag