Concorso Straordinario Secondaria per il ruolo: nuovo bando, posti, come è cambiata la prova

Alice Lottici 13/07/20
Scarica PDF Stampa
Il 28 Aprile è stato pubblicato il bando del Concorso Straordinario Secondaria in Gazzetta Ufficiale.

Con la rettifica del 10 luglio, è stata indicata una nuova finestra temporale per la presentazione delle domande di partecipazione. Le suddette devono essere inviate con Istanze Online dalle ore 9 dell’11 luglio alle ore 23,59 del 10 agosto, le prove potrebbero essere svolte a fine estate (il 27 Maggio, un giorno prima dell’apertura, era arrivata la sospensione dal Miur in attesa della rideterminazione dei posti e dell’approvazione dell’emendamento. Qui il dettaglio).

E’ riconosciuta la decorrenza giuridica del rapporto di lavoro dal 1° settembre 2020 ai vincitori immessi nel 2021/2022 che rientrino nella quota dei posti destinati per l’a.s. 2020/2021.

In questo articolo vediamo punto per punto le determinazioni definitive in merito al Concorso Straordinario Secondaria per il ruolo con dettaglio dei posti.

Prova scritta Concorso Straordinario Ruolo: calendario convocazioni

Concorso Straordinario Secondaria: come funziona

Il Concorso Straordinario è bandito solamente per le Regioni, le classi di concorso e le tipologie di posti per le quali si prevedano posti vacanti negli anni scolastici 2020/2021, 2021/2022 e 2022/2023.

Le assunzioni dei vincitori potranno continuare anche dopo il suddetto periodo, la graduatoria di merito è ad esaurimento.

I posti a Concorso sono 24mila, suddivisi tra posti comuni e posti di sostegno. Il Decreto Rilancio (qui il testo) ha elevato il numero di ulteriori 8mila unità. Ecco i dati ministeriali sui posti per classe di concorso e Regione:

Vai al dettaglio posti

Al momento della compilazione della domanda è possibile scegliere solamente la Regione. La Provincia verrà infatti assegnata con il ruolo e ci sarà l’obbligo di permanenza per 5 anni.

Concorso Straordinario Secondaria: chi partecipa

Il Concorso è riservato ai docenti, anche di ruolo, che abbiano maturato annualità di servizio nei termini indicati o siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • valido titolo di studio per l’insegnamento e specializzazione ulteriore per i candidati al sostegno (laurea magistrale o equivalenti ai sensi della vigente normativa);
  • 3 annualità di servizio tra l’anno scolastico 2011/2012 e il 2018/2019 nelle scuole statali secondarie su posto comune o di sostegno anche non continuative (verranno ammessi con riserva coloro i quali raggiungano la terza annualità al 30 giugno 2020);
  • almeno un anno di servizio sulla classe di concorso o per una tipologia di posto;

Gli Itp potranno accedere con il diploma e i requisiti di servizio richiesti.

>> Scopri come prepararti, vai al catalogo Amazon Maggioli Editore <<

Categorie ammesse per abilitazione e/o ruolo

Per chiarire, indichiamo le categorie di docenti ammesse alla procedura straordinaria e con quali possibilità.

I docenti in servizio nella scuola statale, che rientrino per punteggio nei 24mila posti, potranno ottenere abilitazione e ruolo; mentre coloro i quali non siano in posizione utile potranno conseguire solamente l’abilitazione.

I docenti in servizio nella paritaria potranno concorrere solamente per ottenere l’abilitazione. Stesso discorso per i docenti con servizio misto tra scuola statale e paritaria che, ai sensi del Decreto, non possono far valere le annualità svolte in altre scuole che non siano quelle statali. Nel caso in cui non raggiungano il limite minimo di annualità non potrebbero partecipare al concorso straordinario nemmeno per ottenere l’abilitazione.

>> Tutto sul Concorso Straordinario Secondaria per abilitazione <<

Sono ammessi con riserva specializzandi al Tfa Sostegno IV ciclo, che concluderanno il percorso a luglio 2020. Stessa indicazione anche per i docenti con titolo di studio estero.

I docenti idonei che abbiano superato la prova scritta ma che non rientrino nei 24mila posti a disposizione potranno conseguire l’abilitazione alle seguenti condizioni:

  • se abbiano una supplenza con contratto a tempo determinato fino al 30 giugno o 31 agosto nelle scuole statali;
  • conseguano i 24 Cfu;
  • superino la prova orale.

Esclusivamente per conseguire l’abilitazione, oltre ai docenti della paritaria, potranno partecipare anche:

  • docenti dei percorsi di Istruzione e Formazione professionale (Iefpt) e dei progetti regionali;
  • docenti di ruolo nelle scuole statali anche senza anno specifico sulla classe di concorso;
  • docenti con servizio misto (nella paritaria e nella statale).

Un decreto emanato ad hoc definirà le modalità di conseguimento. L’abilitazione consentirà l’accesso alla II fascia delle graduatorie di istituto delle scuole statali.

Concorso Straordinario scuola secondaria: come fare domanda

Le domande devono essere inviate tramite Istanze Online a partire dalle ore 9 dell’11 luglio alle ore 23,59 del 10 agosto

Per accedere sono necessarie le credenziali SPID. Chi non le avesse può seguire le istruzioni indicate qui:

Istruzioni accesso a Polis

E’ possibile partecipare in una sola Regione per le seguenti procedure:

  • sostegno I° grado;
  • sostegno II° grado;
  • una classe di concorso.

La tassa concorsuale per ogni singola procedura è 50 euro. Quindi se si partecipa a più procedure si deve pagare la somma.

Concorso Straordinario Secondaria: prove e programmi

Il Concorso è stato strutturato in questo modo:

  • prova scritta, svolgimento a computer di 5 domande aperte e un quesito per la comprensione di un testo in lingua inglese al livello B2, da superare almeno con 56/80;
  • valutazione dei titoli (per un massimo di 20 punti).

Scarica la tabella titoli 

La prova scritta, computed based e della durata di 150 minuti, è distinta per classe di concorso e tipologia di posto.

Prova scritta posto comune 

Per posto comune è così strutturata:

  • 5 quesiti a risposta aperta per valutare conoscenze e competenze disciplinari e didattico-metodologiche in relazione alle discipline oggetto di insegnamento;
  • un quesito composto da un testo in inglese seguito da 5 domande di comprensione a risposta aperta per verificare la conoscenza della lingua almeno al livello B2.

Prova scritta posti sostegno

Per i posti di sostegno è così strutturata:

  •  5 quesiti a risposta aperta, volti all’accertamento delle metodologie didattiche da applicare alle diverse tipologie di disabilità, nonchè finalizzata a valutare le conoscenze dei contenuti e delle procedure volte all’inclusione scolastica degli alunni con disabilità;
  • un quesito composto da un testo in inglese seguito da 5 domande di comprensione a risposta aperta per verificare la conoscenza della lingua almeno al livello B2.

Prova scritta classi di lingua inglese e altre

La prova scritta per le classi di lingua inglese è composta da 6 quesiti a risposta aperta per valutare conoscenze e competenze disciplinari e didattico-metodologiche.

I quesiti delle classi di concorso con altre lingue straniere sono svolti nelle rispettive lingue, ferma restando la valutazione della capacità di comprensione del testo in inglese al livello B2 con l’apposito quesito.

Nell’avviso riportante le modifiche è indicato anche il prospetto delle sedi dislocate per lo svolgimento:

SCARICA QUI IL PROSPETTO SEDI

Concorso Straordinario Secondaria: libri

Per la preparazione consigliamo:

Concorso straordinario 2020 Quesiti a risposta aperta Metodologie e tecnologie didattiche Lingua inglese – Prova scritta

Il volume è un ottimo strumento di preparazione alla prova scritta prevista dal Concorso straordinario per docenti (posti comuni e di sostegno) della scuola secondaria di primo e secondo grado.La prova scritta per il ruolo prevista dal bando di concorso consiste in:› cinque quesiti a risposta aperta, volti all’accertamento delle conoscenze e competenze disciplinari e didattico-metodologiche in relazione alle discipline oggetto di insegnamento;› un quesito, composto da un testo in lingua inglese seguito da cinque domande di comprensione a risposta aperta volte a verificare la capacità di comprensione del testo al livello B2 del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue.Il testo è suddiviso in 2 parti.La prima parte contiene una rassegna di quesiti svolti a risposta aperta sulle competenze e metodologie didattiche, in particolare su:› principali tecnologie didattiche per l’educazione inclusiva, l’individualizzazione e la personalizzazione dell’insegnamento-apprendimento;› principi e principali modelli della progettazione didattico-educativa;› principali metodi di insegnamento-apprendimento della scuola secondaria con particolare riferimento ai metodi attivi, cooperativi, laboratoriali anche attraverso l’impiego delle TIC;› progettazione e sviluppo di attività di insegnamento finalizzate alla costruzione dei curricoli e delle programmazioni, disciplinari e interdisciplinari;› modalità di valutazione e di autovalutazione del processo di insegnamento e dei risultati di apprendimento;› la valutazione dei risultati scolastici previsti dagli ordinamenti didattici vigenti e i quadri di riferimento per gli esami di Stato.La seconda parte contiene una selezione di brani in lingua inglese, ognuno seguito da 5 esempi di quesiti da risolvere, con indicazioni e suggerimenti per aiutare il candidato ad affrontare la lettura e la comprensione del brano e ad elaborare le risposte delle domande collegate.

AA.VV. | 2020 Maggioli Editore

O in alternativa per le aree tematiche:

  • Competenze e metodologie didattiche

Clicca qui per andare al volume dedicato su Amazon

  • Manuale di Legislazione Scolastica

Concorso Scuola 2020 – Legislazione scolastica

Il manuale è uno strumento di sicura utilità per la preparazione ai concorsi a cattedra per le scuole di ogni ordine e grado.Il testo affronta in forma sintetica, semplice e scorrevole, tutte le principali tematiche della legislazione e della normativa scolastica richieste nelle Avvertenze Generali (D.M. 95/2016):› l’attuazione del dettato costituzionale;› l’evoluzione della legislazione;› l’organizzazione amministrativa (centrale e periferica) del Ministero dell’Istruzione;› l’autonomia (didattica, organizzativa, amministrativa, contabile) delle istituzioni scolastiche;› gli organi di governo della scuola;› funzioni, poteri e responsabilità dei dirigenti scolastici.L’obiettivo è quello di esporre in forma chiara e accessibile, a un pubblico non necessariamente formato da cultori di discipline giuridiche, una serie di informazioni organiche e aggiornate relative all’amministrazione della Pubblica Istruzione.Ciascun capitolo è completato da una batteria di quesiti a risposta multipla al fine di verificare il grado di apprendimento conseguito.Il volume è aggiornato alle più recenti novità normative, tra le quali si ricordano: la L. n. 159/2019 di conversione del D.L. n. 126/2019 (reclutamento del personale scolastico e degli enti di ricerca e di abilitazione dei docenti), i decreti legislativi 59-66 del 2017, di attuazione della L. 107/2015 (cd. Buona Scuola); la L. 31 luglio 2017, n. 119, di prevenzione vaccinale; il D.Lgs. 20 luglio 2017, n. 118, di riforma della disciplina del licenziamento disciplinare; la L. 29 maggio 2017, n. 71, sul cyberbullismo; il D.Lgs. 25 maggio 2017, n. 75, in materia di responsabilità disciplinare dei dipendenti pubblici.Il volume è completato da un’appendice normativa in cui sono riportati il D.P.R. 8 marzo 1999, n. 275 in materia di autonomia delle istituzioni scolastiche, le indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione (Decreto 254/2012), il testo integrale della riforma della Buona Scuola (L. 107/2015) e la Nota ministeriale del 10 ottobre 2017, prot. 1865 su valutazione, certificazione delle competenze ed esame di Stato nelle scuole del primo ciclo di istruzione.

Andrea Gradini | 2020 Maggioli Editore

Acquistalo su Amazon

Concorso Scuola 2020 – Lezioni simulate per la prova orale

Il volume è uno strumento utilissimo per chi affronta la prova orale del concorso ordinario e del concorso straordinario per docenti nelle scuole secondarie di primo e secondo grado. L’obiettivo della prova orale non è solo quello di valutare la preparazione del candidato, ma anche quello di valutare le sue capacità di trasmissione del sapere e di progettazione didattica, di “fare il docente”. Il testo supporta operativamente il candidato nella preparazione di una lezione, presentando una selezione ragionata di lezioni simulate. Ogni simulazione evidenzia in maniera chiara il seguente schema tipico di lezione:› traccia › argomento › premessa › analisi del contesto › presentazione della classe o del gruppo/classe › livelli essenziali di prestazione › quadro normativo › quadro teorico › competenze “chiave” europee › conoscenze, abilità e competenze › pre-requisiti degli studenti › promozione e sviluppo delle competenze › indicatori › obiettivi di apprendimento › metodologie didattiche, strategie e strumenti › tempi e spazi › verifica › valutazione del successo scolastico › valutazione del successo formativo › certificazione delle competenze.

Pietro Boccia | 2020 Maggioli Editore

25.00 €  23.75 €

  • per le classi di concorso

Concorso a cattedra – Matematica e Scienze Classe A28

Il manuale costituisce un indispensabile strumento di preparazione alla prova scritta e a quella orale del concorso a cattedra per l’insegnamento nella classe di concorso A28 – Matematica e Scienze (ex A059 – Scienze Matematiche, Chimiche, Fisiche, Biologiche e Naturali).Il volume segue fedelmente le indicazioni sia delle Avvertenze generali alle prove d’esame sia del Programma d’esame per tale classe di concorso e offre una trattazione manualistica articolata in parti:- Metodologie e tecniche della didattica (disponibile all’indirizzo https://www.maggiolieditore.it/approfondimenti grazie al codice riportato in fondo al testo), in cui sono sintetizzati i principali punti delle Avvertenze generali (ambienti di apprendimento e metodologie didattiche, organizzazione e gestione di una lezione efficace, tecnologie dell’informazione e della comunicazione);- Scienze matematiche (insiemi e logica, geometria euclidea, geometria analitica, analisi matematica e algebra lineare, statistica e probabilità, sviluppo storico della matematica);- Scienze chimiche (caratteristiche e struttura della materia, legame chimico, composti chimici e formule, acidi e basi, elettrochimica, cinetica chimica, chimica dei processi biologici);- Scienze fisiche (grandezze fisiche e unità di misura, vettori e scalari, cinematica, dinamica, equilibrio dei corpi rigidi, lavoro ed energia, moto oscillatorio e molle, gravitazione universale, onde, fluidi, ottica geometrica, temperatura e calore, leggi dei gas, termodinamica, elettricità, magnetismo ed elettromagnetismo, sistemi di riferimento e relatività, fisica atomica);- Scienze biologiche e naturali (materia vivente, ereditarietà, teoria dell’evoluzione, ecologia: ecosistemi e loro componenti, Inquinamento dell’ambiente, microbiologia, mineralogia, pianeta Terra, sviluppo storico delle scienze sperimentali);- Educazione alla salute (riproduzione, ereditarietà, corretta gestione della vita corporea, educazione contro le dipendenze, difesa della salute).In vista della prova orale, inoltre, per ciascuna delle materie il volume offre esempi di lezioni simulate in cui si riproduce la progettazione didattica di un argomento, sottolineando gli eventuali ricorsi alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, e si esplicitano le scelte didattiche e metodologiche relative alla lezione.

V. Calvino, C. Bottino, L. Bouché, C. Delle Fratte, C. Pranteda, M. Taddeo | 2019 Maggioli Editore

42.00 €  39.90 €

Concorso a cattedra – Filosofia e Storia Classe A19

Il manuale costituisce un indispensabile strumento di preparazione alla prova scritta e a quella orale del concorso a cattedra per l’insegnamento nella classe di concorso A19 – Filosofia e Storia (ex A037 – Filosofia e Storia nei Licei).Il volume segue fedelmente le indicazioni sia delle Avvertenze generali alle prove d’esame sia del Programma d’esame per tale classe di concorso e offre una trattazione manualistica articolata in parti:- Metodologie e tecniche della didattica (disponibile nella sezione online su https://www.maggiolieditore.it/approfondimenti grazie al codice riportato in fondo al testo), in cui sono sintetizzati i principali punti delle Avvertenze generali (ambienti di apprendimento e metodologie didattiche, organizzazione e gestione di una lezione efficace; tecnologie dell’informazione e della comunicazione);- Filosofia (filosofia antica; filosofia della tarda antichità e medievale; filosofia moderna; filosofia post-hegeliana e del Novecento; didattica della filosofia; esempio di trattazione tematica su un problema filosofico);- Storia (metodologia e modelli della ricerca storica, fonti, periodizzazione, storia antica, alto e basso Medioevo, età moderna, età contemporanea).In vista della prova orale, inoltre, per ciascuna delle materie il volume offre esempi di lezioni simulate in cui si riproduce la progettazione didattica di un argomento, sottolineando gli eventuali ricorsi alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, e si esplicitano le scelte didattiche e metodologiche relative alla lezione.

M. Autieri, R. Calvino, N. Malandrino, A. Riccardi | 2019 Maggioli Editore

32.00 €  30.40 €

Concorso a cattedra – Tecnologia Classe A60 (ex A033)

Il manuale costituisce un indispensabile strumento di preparazione alle prove del concorso a cattedra per l’insegnamento nella classe di concorso A60 – Tecnologia (ex A033 – Tecnologia, già Educazione tecnica nella scuola media). Il volume segue fedelmente le indicazioni sia delle Avvertenze generali alle prove d’esame (di cui offre una trattazione manualistica) sia delle competenze disciplinari previste dal programma d’esame (per queste ultime si offrono numerosi esempi di quesiti a risposta aperta). In particolare, in Metodologie e tecniche della didattica sono sintetizzati i principali punti delle Avvertenze generali (ambienti di apprendimento e metodologie didattiche, organizzazione e gestione di una lezione efficace; tecnologie dell’informazione e della comunicazione). Nella Parte relativa alle discipline di insegnamento sono esposti (grazie alle esaustive soluzioni fornite ai quesiti a risposta aperta) tutti i principali punti richiesti dal programma d’esame:- I materiali (classificazione, principali proprietà e tipologie; trasformazione dei materiali);- L’energia (calore e lavoro meccanico; fonti e forme di energia; produzione di energia elettrica);- L’ambiente e l’uomo (organizzazione del lavoro; sicurezza sul lavoro; educazione stradale);- Informazione (principi di base dell’informatica; computer; software e sistema operativo; reti e internet; Microsoft Word; Microsoft Excel; Microsoft PowerPoint; Microsoft Access; Outlook Express);- Disegno tecnico (concetto di misura; elementi; strumenti e norme di disegno tecnico; costruzioni geometriche; proiezioni ortogonali; assonometrie; prospettiva; teoria delle ombre);- Scienze alimentari (trasformazione e conservazione degli alimenti). In vista della prova orale, inoltre, il volume offre esempi di lezioni simulate in cui si riproduce la progettazione didattica di un argomento, sottolineando gli eventuali ricorsi alle Tecnologie dell’informazione e della comunicazione, e si esplicitano le scelte didattiche e metodologiche relative alla lezione.

AA.VV. | 2019 Maggioli Editore

19.00 €  18.05 €

Concorso a cattedra – Matematica e Fisica CLASSI A20 – A26 – A27

Il manuale costituisce un indispensabile strumento di preparazione alla prova scritta e a quella orale del concorso a cattedra per l’insegnamento nelle classi di concorso:• A20 – Fisica (ex A038);• A26 – Matematica (ex A047);• A27 – Matematica e Fisica (ex A049).Il volume segue fedelmente le indicazioni sia delle Avvertenze generali alle prove sia del Programma d’esame, offrendo una trattazione manualistica articolata in Parti:- Metodologie e tecniche della didattica (disponibile nella sezione online su www.maggiolieditore.it/approfondimenti grazie al codice riportato in fondo al testo), in cui sono sintetizzati i principali punti delle Avvertenze generali (ambienti di apprendimento e metodologie didattiche, organizzazione e gestione di una lezione efficace; tecnologie dell’informazione e della comunicazione);- Matematica (insiemi e logica, geometria euclidea, geometria analitica, analisi matematica e algebra lineare, statistica e probabilità, matematica finanziaria, storia del pensiero matematico);- Fisica (grandezze fisiche e unità di misura, vettori e scalari, cinematica, dinamica, equilibrio dei corpi rigidi, lavoro ed energia, moto oscillatorio e molle, gravitazione universale, onde, statica e dinamica dei fluidi, ottica geometrica, temperatura e calore, leggi dei gas, termodinamica, elettricità, magnetismo ed elettromagnetismo, sistemi di riferimento e relatività, quanti, materia e radiazione, universo fisico, storia della fisica).In vista della prova orale, inoltre, per ciascuna delle materie il volume offre esempi di lezioni simulate in cui si riproduce la progettazione didattica di un argomento, sottolineando gli eventuali ricorsi alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, e si esplicitano le scelte didattiche e metodologiche relative alla lezione.

V. Calvino, C. Pranteda | 2019 Maggioli Editore

34.00 €  32.30 €

Concorso a cattedra – Italiano, Storia, Geografia e Discipline letterarie – Classi A22 – A12 – A11 – A13

Il manuale costituisce un indispensabile strumento di preparazione alla prova scritta e a quella orale del concorso a cattedra per l’insegnamento nelle seguenti classi di concorso:• A12 – Discipline letterarie negli istituti di istruzione secondaria di secondo grado (EX A050)• A22 – Italiano, storia, geografia nella scuola secondaria di primo grado (EX A043)• A11 – Discipline letterarie e latino (EX A051)• A13 – Discipline letterarie, latino e greco (EX A052).Il volume segue fedelmente sia le indicazioni delle Avvertenze generali sia del programma d’esame e offre una trattazione manualistica articolata in Parti:- Metodologie e tecniche della didattica (disponibile alla pagina www.maggiolieditore.it/approfondimenti grazie al codice riportato in fondo al testo), in cui sono sintetizzati i principali punti delle Avvertenze generali (ambienti di apprendimento e metodologie didattiche, organizzazione e gestione di una lezione efficace, tecnologie dell’informazione e della comunicazione);- Italiano (principi di linguistica e semiotica, grammatica, storia della lingua italiana, letteratura italiana dalle origini ad oggi, storia della critica letteraria, teoria della comunicazione, analisi del testo, metrica e retorica);- Storia ed educazione civica (storia antica, storia medievale, storia moderna, storia contemporanea, metodologie e modelli della ricerca storica, le fonti storiche, cittadinanza e Costituzione);- Geografia (generale, antropica e astronomica, geografia d’Italia, geografia dei Paesi europei ed extraeuropei);- Latino (letteratura latina dalle origini al Medioevo, analisi del testo, cenni di prosodia e metrica, tavole sinottiche grammaticali, didattica del latino);- Greco (storia della letteratura greca).In vista della prova orale, inoltre, per ciascuna delle materie, il volume offre esempi di lezioni simulate in cui si riproduce la progettazione didattica di un argomento, sottolineando gli eventuali ricorsi alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, e si esplicitano le scelte didattiche e metodologiche relative alla lezione.

V. Calvino, M. Autieri, N. Malandrino, A. Riccardi, V. Ardone | 2019 Maggioli Editore

44.00 €  41.80 €

Concorso a cattedra – Scienze giuridiche ed economiche Classe A46 (ex A019)

Il manuale costituisce un indispensabile strumento di preparazione alla prova scritta e a quella orale del concorso a cattedra per l’insegnamento nella classe di concorso A46 – Scienze giuridiche ed economiche (ex A019 – Discipline giuridiche ed economiche).Il volume segue fedelmente le indicazioni sia delle Avvertenze generali alle prove d’esame sia del Programma d’esame per tale classe di concorso e offre una trattazione manualistica articolata in Parti:- Metodologie e tecniche della didattica (disponibile alla pagina www.maggiolieditore.it/approfondimenti grazie al codice riportato in fondo al testo), in cui sono sintetizzati i principali punti delle Avvertenze generali (ambienti di apprendimento e metodologie didattiche, organizzazione e gestione di una lezione efficace, tecnologie dell’informazione e della comunicazione);- Discipline giuridiche, suddivisa in Diritto civile (i soggetti, i fatti e gli atti giuridici, il diritto delle persone, le successioni, i beni e le proprietà, il possesso,l’usucapione e l’obbligazione, i contratti), Diritto commerciale (l’impresa, le società, i beni, i principali contratti, i titoli di credito, le procedure concorsuali), Diritto pubblico (lo Stato, le fonti del diritto, i diritti costituzionali, gli organi costituzionali, la Pubblica Amministrazione, il diritto di accesso e tutela della privacy, il procedimento amministrativo;- Discipline economiche, articolata in Microeconomia (il comportamento dei consumatori, delle imprese, le forme di mercato), Macroeconomia (la contabilità nazionale, la produzione, la disoccupazione, l’inflazione nel breve e nel lungo periodo), Attività finanziaria pubblica (i bilanci pubblici, le entrate pubbliche, l’economia del benessere, i fallimenti del mercato, la teoria dell’imposta, il sistema tributario, il Welfare state), Sistema tributario (i tributi, l’accertamento e la riscossione, l’IRPEF, l’IRES, le imposte indirette).In vista della prova orale, inoltre, per ciascuna delle materie il volume offre esempi di lezioni simulate in cui si riproduce la progettazione didattica di un argomento, sottolineando gli eventuali ricorsi alle Tecnologie dell’informazione e della comunicazione, e si esplicitano le scelte didattiche e metodologiche relative alla lezione.

AA.VV. | 2019 Maggioli Editore

46.00 €  43.70 €

Concorso a cattedra – Filosofia e Scienze umane Classe A18

Il manuale costituisce un indispensabile strumento di preparazione alla prova scritta e a quella orale del concorso a cattedra per l’insegnamento nella classe di concorso A18 – Filosofia e Scienze umane (ex A036 – Filosofia-Psicologia e Scienze dell’educazione).Il volume segue fedelmente le indicazioni sia delle Avvertenze generali alle prove d’esame sia del Programma d’esame per tale classe di concorso e offre una trattazione manualistica articolata in parti:- Metodologie e tecniche della didattica (disponibile nella sezione online su https://www.maggiolieditore.it/approfondimenti grazie al codice riportato in fondo al testo), in cui sono sintetizzati i principali punti delle Avvertenze generali (ambienti di apprendimento e metodologie didattiche, organizzazione e gestione di una lezione efficace; tecnologie dell’informazione e della comunicazione);- Filosofia (filosofia antica; filosofia della tarda antichità e medievale; filosofia moderna; filosofia post-hegeliana e del Novecento; didattica della filosofia; esempio di trattazione tematica su un problema filosofico);- Psicologia, Sociologia e Scienza dell’educazione, a sua volta articolata in Storia della pedagogia (età antica; Medioevo; Illuminismo; Ottocento; Novecento), Cultura psicologica (attività cognitive di base; psicologia dello sviluppo), Sociologia e antropologia (storia della sociologia; storia dell’antropologia; natura, cultura e società; struttura sociale; socializzazione; metodi della ricerca sociale; famiglia; istruzione; linguaggio, comunicazione e mass media; stratificazione sociale; sesso, età e disuguaglianze; disuguaglianze etniche; normalità e devianza).In vista della prova orale, inoltre, per ciascuna delle materie il volume offre esempi di lezioni simulate in cui si riproduce la progettazione didattica di un argomento, sottolineando gli eventuali ricorsi alle Tecnologie dell’informazione e della comunicazione, e si esplicitano le scelte didattiche e metodologiche relative alla lezione.

V. Calvino, M. Autieri, G. Pianura, M. Sannipoli | 2019 Maggioli Editore

28.00 €  26.60 €

Per il riferimento ai volumi con le materie delle singole classi di concorso, rimandiamo al catalogo Amazon di Maggioli Editore:

Concorso Scuola 2020 libri

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento