Concorso STEM 2021, si parte il 2 luglio: indicazioni su autocertificazione e prova scritta

Redazione 02/07/21
Scarica PDF Stampa
Si parte oggi, 2 luglio 2021, con la prova scritta del concorso scuola per le discipline STEM. Il concorso, ricordiamo, riguarda le classi A020, A026, A027, A028, A041, del Concorso Ordinario Secondaria di cui al decreto dipartimentale del 21 aprile 2020, n. 499.

Per queste classi, il concorso si svolgerà in modalità semplificata, con un’unica prova scritta digitale e una prova orale. Le prove si svolgeranno nella Regione nella quale i candidati hanno presentato la domanda di partecipazione, nel rispetto del protocollo di sicurezza dei concorsi pubblici per il contenimento dei contagi da Covid-19.

Vediamo quindi nei prossimi paragrafi quali sono le indicazioni per la partecipazione in sicurezza alle prove (come stabilito con la nota ministeriale 8545 del 14 giugno 2021), quali sono i documenti da portare con sé e come si svolgerà la prova scritta, rimandando comunque all’USR di riferimento per maggiori dettagli sui piani operativi. È inoltre disponibile l’elenco dei testi specifici per la preparazione.

Concorsi scuola 2021: prova scritta dal 2 luglio per le discipline STEM

Concorso STEM 2021: documenti da presentare

I candidati che non riceveranno comunicazione di esclusione sono tenuti a presentarsi a sostenere la prova scritta presentando i seguenti documenti:

  • carta d’identità in corso di validità;
  • codice fiscale;
  • ricevuta di versamento del contributo di segreteria;
  • modulo di autodichiarazione ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/20003 scaricabile dal sito web del Ministero o al link alla fine del paragrafo;
  • referto relativo ad un test antigenico rapido o molecolare, effettuato mediante tampone oro/rino-faringeo presso una struttura pubblica o privata accreditata/autorizzata in data non antecedente a 48 ore dalla data di svolgimento delle prove. La prescrizione non si applica a coloro che abbiano già completato il percorso vaccinale per il COVID 19 e che presentino relativo certificato vaccinale.

Scarica il modello di autocertificazione

Concorso STEM 2021: accesso all’aula e protocollo

I candidati dovranno accedere all’aula solo uno per volta. Il protocollo di sicurezza prevede che ai candidati è fatto obbligo di:

  • igienizzarsi frequentemente le mani con il gel contenuto negli appositi dosatori
    all’ingresso;
  • indossare obbligatoriamente, a pena di esclusione dalla procedura concorsuale per tutto il tempo di permanenza all’interno dell’area concorsuale, dal momento dell’accesso sino all’uscita facciali filtranti FFP2 che coprano correttamente le vie aeree (bocca e naso) messi a disposizione ai candidati. Non deve essere consentito in ogni caso nell’area concorsuale l’uso di mascherine chirurgiche, facciali filtranti e mascherine di comunità in possesso del candidato.
  • presentarsi da soli e senza alcun tipo di bagaglio (salvo motivate situazioni eccezionali);
  • non presentarsi presso la sede concorsuale se affetti da uno o più sintomi riconducibili al virus COVID- 19, quali temperatura superiore a 37,5°C e brividi, difficoltà respiratoria di recente comparsa, perdita improvvisa o diminuzione dell’olfatto, perdita o alterazione del gusto, mal di gola;
  • non presentarsi presso la sede concorsuale se sottoposto alla misura della quarantena o isolamento domiciliare fiduciario e/o al divieto di allontanamento dalla propria dimora/abitazione come misura di prevenzione della diffusione del contagio da COVID-19;
  • sottoporsi alla rilevazione della temperatura corporea.

Per le operazioni di identificazione dovranno essere rese disponibili penne monouso per i candidati. Dovranno essere identificati prioritariamente:

  • donne in stato di gravidanza;
  • candidati con disabilità;
  • candidati richiedenti tempi aggiuntivi.

Concorso STEM 2021: prova scritta

La prova scritta, lo ricordiamo, è computer-based e consisterà in una serie di 50 domande a risposta multipla da svolgersi in 100 minuti. Le domande sono così divise:

  • 40 domande sul programma d’esame, diverso per ogni classe di concorso;
  • 5 domande sull’informatica;
  • 5 domande sulla lingua inglese (almeno al livello B2 del QCER).

Per la classe di concorso A027 – Matematica e fisica, le 40 domande sul programma saranno divise in 20 di matematica e 20 di fisica, mentre per la classe di concorso A028 -Matematica e scienze, ci saranno 20 quesiti di matematica e 20 quesiti nell’ambito delle
scienze chimiche, fisiche, biologiche e naturali. Il programma d’esame è contenuto nell’Allegato 1 del bando, scaricabile qui.

Una volta che tutti i candidati saranno in postazione, il responsabile d’aula o il comitato di vigilanza comunicherà la “parola chiave di accesso/inizio della prova” che i candidati dovranno inserire nell’apposita schermata. Dopo aver inserito la parola chiave, il candidato avrà 3 minuti di tempo per leggere le istruzioni. Allo scadere dei 3 minuti, oppure cliccando sul pulsante “inizia nuova prova”, si avvierà la prova.

La valutazione della prova sarà effettuata assegnando 2 punti a ciascuna risposta esatta e zero punti alle risposte non date o errate. La prova è quindi valutata al massimo 100 punti si riterrà superata da coloro che conseguono il punteggio minimo di 70 punti.

Il punteggio della prova verrà visualizzato immediatamente dopo il termine della stessa. La correzione avverrà infatti in automatico. Al termine della prova, il candidato sarà tenuto a rimanere presso la propria postazione e ad attendere lo sblocco della postazione da parte del responsabile tecnico d’aula, per visualizzare il punteggio ottenuto. Il responsabile tecnico d’aula si recherà quindi su ogni singola postazione e procederà a visualizzare il punteggio ottenuto sul monitor del singolo candidato.
Quest’ultimo, alla presenza del responsabile tecnico d’aula, sarà tenuto ad inserire il proprio codice fiscale nell’apposito modulo presentato dall’applicazione.

Nel corso della prova non sarà consentito consumare alimenti, ad eccezione delle bevande di cui i candidati si devono però munire preventivamente. È vietato introdurre nella sede di esame appunti, libri, dizionari, testi di legge, pubblicazioni, calcolatrici, telefoni portatili e strumenti idonei alla memorizzazione o alla trasmissione di dati.

Scarica le istruzioni operative per i candidati

Concorso STEM 2021: piano operativo

Oltre ad attenersi alle indicazioni previste nel protocollo di sicurezza, le amministrazioni organizzatrici delle prove concorsuali dovranno predisporre un piano operativo, che dovrà essere pubblicato sul sito web dell’Ufficio scolastico regionale dedicato alla specifica procedura concorsuale entro 3 giorni precedenti lo svolgimento della prova, contenente una descrizione dettagliata delle varie fasi della procedura.

Per questo motivo si rimanda ai siti web dei singoli Uffici Scolastici Regionali per la consultazione dei diversi piani operativi. L’elenco dei siti degli USR è disponibile a questo indirizzo.

Scarica il calendario delle prove

Concorso STEM 2021: come prepararsi

Per la preparazione ai concorsi si consigliano i seguenti volumi:

Concorso Scuola Discipline STEM A20 Fisica - A26 Matematica - A27 Matematica e Fisica - A28 Matematica e Scienze

Concorso Scuola Discipline STEM A20 Fisica – A26 Matematica – A27 Matematica e Fisica – A28 Matematica e Scienze

Il volume è un utile strumento di preparazione alla prova scritta della procedura straordinaria del concorso ordinario per la scuola secondaria di secondo grado, dedicata alle materie STEM, in particolare:
A20 – Fisica;
A26 – Matematica;
A27 – Matematica e Fisica;
A28 – Matematica e Scienze.

Il testo presenta una prima sezione, articolata in questionari che mirano a verificare le conoscenze sulle discipline oggetto di insegnamento della classe di concorso:
› Matematica (Insiemi e logica, Numeri, Algebra, Geometria euclidea, Geometria analitica, Analisi matematica e cenni di algebra lineare, Equazioni differenziali, Statistica e probabilità, Matematica finanziaria);
› Fisica (Grandezze fisiche e unità di misura, Vettori, Cinematica, Dinamica, Equilibrio dei corpi rigidi, Lavoro ed energia, Moto oscillatorio e molle, Gravitazione universale, Fluidi, Onde, Ottica,Temperatura e calore, Leggi dei gas, Termodinamica, Elettricità, Elettromagnetismo);
› Scienze naturali, chimiche e biologiche (Chimica, Biologia, Scienze naturali).

Ciascuno dei quesiti è accompagnato da ampie e accurate spiegazioni che consentono un veloce e proficuo riepilogo dei principali punti di ciascuna disciplina oggetto della prova.

Seguono una sezione dedicata ai quiz di lingua inglese, suddivisi per livello di difficoltà, con risposta commentata e una selezione di quesiti di informatica.

Disponibile nella sezione online raggiungibile seguendo le istruzioni riportate in fondo al libro, il software di simulazione.
C. Iodice, 2021, Maggioli Editore
26.00 € 24.70 €
Concorso Scuola Discipline STEM Matematica (A26)

Concorso Scuola Discipline STEM Matematica (A26)

Il volume è un utile strumento di preparazione alla prova scritta della procedura straordinaria del concorso ordinario per la scuola secondaria di secondo grado, dedicata alle materie STEM, in particolare alla classe di concorso di Matematica (A26).

Il testo offre una trattazione manualistica articolata su tutti gli argomenti oggetto di insegnamento relativi alla classe di concorso di Matematica A-26 (Insiemi e logica, Numeri, Algebra, Geometria euclidea, Geometria analitica, Analisi matematica e cenni di algebra lineare, Equazioni differenziali, Statistica e probabilità, Matematica finanziaria).

Segue una sezione articolata in questionari che mirano a verificare le conoscenze sulle discipline oggetto di insegnamento della classe di concorso.

Ciascuno dei quesiti è accompagnato da ampie e accurate spiegazioni che consentono un veloce e proficuo riepilogo dei principali punti di ciascuna disciplina oggetto della prova.

In vista della prova orale, il volume offre esempi di lezioni simulate in cui si riproduce la progettazione didattica di un argomento, sottolineando gli eventuali ricorsi alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, e si esplicitano le scelte didattiche e metodologiche relative alla lezione.

Disponibili nella sezione online raggiungibile seguendo le istruzioni riportate in fondo al libro, una selezione di quiz di lingua inglese e di informatica e il software di simulazione.

Carla Iodice, 2021, Maggioli Editore
25.00 € 23.75 €
Concorso a cattedra - Matematica e Fisica CLASSI A20 - A26 - A27

Concorso a cattedra – Matematica e Fisica CLASSI A20 – A26 – A27

Il manuale costituisce un indispensabile strumento di preparazione alla prova scritta e a quella orale del concorso a cattedra per l’insegnamento nelle classi di concorso:
• A20 – Fisica (ex A038);
• A26 – Matematica (ex A047);
• A27 – Matematica e Fisica (ex A049).

Il volume segue fedelmente le indicazioni sia delle Avvertenze generali alle prove sia del Programma d’esame, offrendo una trattazione manualistica articolata in Parti:
– Metodologie e tecniche della didattica (disponibile nella sezione online su www.maggiolieditore.it/approfondimenti grazie al codice riportato in fondo al testo), in cui sono sintetizzati i principali punti delle Avvertenze generali (ambienti di apprendimento e metodologie didattiche, organizzazione e gestione di una lezione efficace; tecnologie dell’informazione e della comunicazione);
– Matematica (insiemi e logica, geometria euclidea, geometria analitica, analisi matematica e algebra lineare, statistica e probabilità, matematica finanziaria, storia del pensiero matematico);
– Fisica (grandezze fisiche e unità di misura, vettori e scalari, cinematica, dinamica, equilibrio dei corpi rigidi, lavoro ed energia, moto oscillatorio e molle, gravitazione universale, onde, statica e dinamica dei fluidi, ottica geometrica, temperatura e calore, leggi dei gas, termodinamica, elettricità, magnetismo ed elettromagnetismo, sistemi di riferimento e relatività, quanti, materia e radiazione, universo fisico, storia della fisica).

In vista della prova orale, inoltre, per ciascuna delle materie il volume offre esempi di lezioni simulate in cui si riproduce la progettazione didattica di un argomento, sottolineando gli eventuali ricorsi alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, e si esplicitano le scelte didattiche e metodologiche relative alla lezione.

V. Calvino, C. Pranteda, 2019, Maggioli Editore
34.00 € 32.30 €
Concorso a cattedra - Matematica e Scienze Classe A28

Concorso a cattedra – Matematica e Scienze Classe A28

Il manuale costituisce un indispensabile strumento di preparazione alla prova scritta e a quella orale del concorso a cattedra per l’insegnamento nella classe di concorso A28 – Matematica e Scienze (ex A059 – Scienze Matematiche, Chimiche, Fisiche, Biologiche e Naturali).

Il volume segue fedelmente le indicazioni sia delle Avvertenze generali alle prove d’esame sia del Programma d’esame per tale classe di concorso e offre una trattazione manualistica articolata in parti:
– Metodologie e tecniche della didattica (disponibile all’indirizzo https://www.maggiolieditore.it/approfondimenti grazie al codice riportato in fondo al testo), in cui sono sintetizzati i principali punti delle Avvertenze generali (ambienti di apprendimento e metodologie didattiche, organizzazione e gestione di una lezione efficace, tecnologie dell’informazione e della comunicazione);
– Scienze matematiche (insiemi e logica, geometria euclidea, geometria analitica, analisi matematica e algebra lineare, statistica e probabilità, sviluppo storico della matematica);
– Scienze chimiche (caratteristiche e struttura della materia, legame chimico, composti chimici e formule, acidi e basi, elettrochimica, cinetica chimica, chimica dei processi biologici);
– Scienze fisiche (grandezze fisiche e unità di misura, vettori e scalari, cinematica, dinamica, equilibrio dei corpi rigidi, lavoro ed energia, moto oscillatorio e molle, gravitazione universale, onde, fluidi, ottica geometrica, temperatura e calore, leggi dei gas, termodinamica, elettricità, magnetismo ed elettromagnetismo, sistemi di riferimento e relatività, fisica atomica);
– Scienze biologiche e naturali (materia vivente, ereditarietà, teoria dell’evoluzione, ecologia: ecosistemi e loro componenti, Inquinamento dell’ambiente, microbiologia, mineralogia, pianeta Terra, sviluppo storico delle scienze sperimentali);
– Educazione alla salute (riproduzione, ereditarietà, corretta gestione della vita corporea, educazione contro le dipendenze, difesa della salute).

In vista della prova orale, inoltre, per ciascuna delle materie il volume offre esempi di lezioni simulate in cui si riproduce la progettazione didattica di un argomento, sottolineando gli eventuali ricorsi alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, e si esplicitano le scelte didattiche e metodologiche relative alla lezione.

V. Calvino, C. Bottino, L. Bouché, C. Delle Fratte, C. Pranteda, M. Taddeo, 2019, Maggioli Editore
42.00 € 39.90 €
Manuale di inglese per concorsi pubblici

Manuale di inglese per concorsi pubblici

Il Manuale è un utile strumento di supporto per l’apprendimento della lingua inglese.

Il testo presenta tutte le sezioni fondamentali della grammatica inglese indispensabili per l’apprendimento:
– articoli e nomi;
– aggettivi e pronomi;
– aggettivi e avverbi;
– costruzione della frase;
– verbi e tempi;
– discorso diretto e indiretto;
– preposizioni e congiunzioni;
– verbi fraseologici;
– prefissi e suffissi;
– domande brevi.

Ogni sezione teorica è corredata di schemi esemplificativi e box grigi con suggerimenti per memorizzare e ricordare meglio le regole grammaticali.

Alla fine di ogni capitolo viene proposta una selezione di esercizi di verifica.

Il testo si conclude con le tabelle dei verbi irregolari e un utile vocabolario suddiviso per argomenti.

Nella sezione online, disponibile su www.maggiolieditore.it seguendo le istruzioni riportate in fondo al testo, è presente un simulatore online per continuare ad esercitarsi con quiz aggiuntivi.

Il testo vuole essere un valido ausilio per l’apprendimento della lingua inglese, la cui conoscenza è richiesta nei corsi di laurea universitari, durante le prove di selezione dei concorsi pubblici e degli esami di abilitazione.

Grazia Tomasicchio
Insegnante di Lingua e Cultura Inglese nella scuola superiore di secondo grado, è anche tutor di Corsi di Certificazione Linguistica Cambridge. Si occupa di consulenza didattica e preparazione di tesi di laurea presso centri di studio privati. Ha seguito corsi post-laurea tra cui un Corso di alta formazione in traduzione ed interpretariato, Master in Linguistica e Corsi di perfezionamento di Didattica delle Lingue e di Letterature Comparate.

Grazia Tomasicchio, 2020, Maggioli Editore
18.00 € 17.10 €
Redazione