Concorso scuola infanzia e primaria 2023, prova scritta a marzo: come prepararsi e simulazione da scaricare

Scarica PDF Stampa Allegati

Arriva la data della prova scritta del Concorso scuola infanzia e primaria 2023. Il concorso, per titoli ed esami per l’accesso ai ruoli, su posto comune e di sostegno, del personale docente della scuola dell’infanzia e primaria, è finalizzato alla copertura di 9.641 posti vacanti nell’anno scolastico 2023/2024, successivamente aumentati a 15.340. Le prove si terranno in data 11 e 12 marzo 2024 nella regione per la quale il candidato ha presentato domanda di partecipazione e, sulla base del numero dei candidati, potranno svolgersi in più sessioni mattutine e pomeridiane. In questo articolo abbiamo parlato della selezione, della suddivisione dei posti e di tutte le novità.

I candidati che hanno fatto domanda entro la scadenza del 9 gennaio scorso sono 69.117 per la scuola dell’infanzia e primaria.

Vediamo nei prossimi paragrafi come funzionerà la prova scritta del Concorso scuola infanzia e primaria 2023, le materie d’esame e come prepararsi al meglio.

Indice

Concorso scuola infanzia e primaria 2023: prove

Si ricorda innanzitutto che il concorso si articolerà nelle seguenti fasi:

  • prova scritta;
  • prova orale;
  • valutazione dei titoli.

Preparati alla prova scritta con il volume dedicato!

FORMATO CARTACEO

Concorso Scuola Infanzia e Primaria – Prova scritta

<p>Il testo &egrave; un<strong> indispensabile strumento per la preparazione alla prova scritta del Concorso per docenti della scuola dell&rsquo;infanzia e della scuola primaria.</strong><br /><br />Presenta <strong>un&rsquo;ampia rassegna di quesiti a risposta multipla con soluzione commentata</strong> sulle seguenti materie:<br />&rsaquo; metodologie didattiche e programmazione per la scuola dell&rsquo;infanzia e la scuola primaria;<br />&rsaquo; metodologie didattiche da applicarsi alle diverse tipologie di disabilit&agrave; per la scuola dell&rsquo;infanzia e primaria;<br />&rsaquo; teorie e metodologie della didattica (ambienti di apprendimento e metodologie, organizzazione e gestione di una lezione efficace, uso delle tecnologie dell&rsquo;informazione, LIM e sussidi multimediali, CLIL);<br />&rsaquo; sistema di valutazione scolastico (INVALSI, valutazione degli apprendimenti);<br />&rsaquo; scuola dell&rsquo;inclusione (didattica speciale, disabilit&agrave; certificata, DSA, BES);<br />&rsaquo; dimensione europea della scuola;<br />&rsaquo; lingua inglese;<br />&rsaquo; competenze digitali.<br /><br />Nella sezione online raggiungibile tramite il codice riportato in fondo al volume, &egrave; disponibile un utile <strong>simulatore di quiz</strong> per continuare ad esercitarsi in vista della prova.<br /><br /><strong>Rosanna Calvino</strong><br />Docente di discipline giuridiche ed economiche, specializzata nell&rsquo;attivit&agrave; didattica del sostegno, docente universitario a contratto. Ha svolto numerosi incarichi nello staff di dirigenza scolastica. Autrice di pubblicazioni di legislazione scolastica e metodologie didattiche</p> <p><strong>Leonilde Barone</strong><br />Docente specializzata per le attivit&agrave; di sostegno didattico presso scuole dell&rsquo;infanzia statali ed educatrice nido d&rsquo;infanzia<br /><br /><strong>Paolo Ammendola</strong><br />Giurista e sociologo, studioso delle evoluzioni delle istituzioni educative nel bacino del Mediterraneo, specializzato in relazioni internazionali e analisi di scenario.</p>

Rosanna Calvino, Leonilde Barone, Paolo Ammendola | Maggioli Editore 2023

Concorso scuola infanzia e primaria 2023: prova scritta

La prova scritta sarà computer-based e verterà, per quanto riguarda il Concorso scuola 2023 infanzia e primaria, sui programmi contenuti nella “Parte generale” dell’Allegato A di cui all’articolo 10 del Decreto ministeriale n. 206 del 26 ottobre 2023.

La prova sarà composta da 50 quesiti a risposta multipla, ripartiti nel seguente modo:

  • 40 quesiti a risposta multipla volti all’accertamento delle conoscenze e competenze del candidato in ambito pedagogico, psicopedagogico e didattico-metodologico, così distribuiti:
    • 10 quesiti di ambito pedagogico;
    • 15 quesiti di ambito psicopedagogico, ivi compresi gli aspetti relativi all’inclusione;
    • 15 quesiti di ambito metodologico didattico, ivi compresi gli aspetti relativi alla valutazione;
  • 5 quesiti a risposta multipla sulla conoscenza della lingua inglese al livello B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue;
  • 5 quesiti a risposta multipla sulle competenze digitali inerenti all’uso didattico delle tecnologie e dei dispositivi elettronici multimediali più efficaci per potenziare la qualità dell’apprendimento.

Ciascun quesito consiste in una domanda seguita da quattro risposte, delle quali solo una è esatta. Non sarà pubblicata la banca dati delle domande prima delle prove. La durata della prova è pari di 100 minuti, è valutata al massimo 100 punti ed è superata da coloro che conseguono il punteggio minimo di 70 punti.

Esercitati con il simulatore gratuito

Iscriviti e metti alla prova la tua preparazione con i quiz, esercitandoti per la prova scritta del concorso
Vai al simulatore

Concorso scuola infanzia e primaria 2023: programma ministeriale

Nel box sottostante è possibile scaricare il programma contenuto nella “Parte generale” dell’Allegato A di cui all’articolo 10 del Decreto ministeriale n. 206 del 26 ottobre 2023.

Concorso scuola infanzia e primaria 2023: come prepararsi

Per la preparazione alla prova scritta del Concorso scuola infanzia e primaria 2023 si consiglia il volume “Concorso Scuola Infanzia e Primaria – Prova scritta – Quiz commentati“, un ottimo strumento di preparazione che presenta un’ampia rassegna di quesiti a risposta multipla con soluzione commentata sulle seguenti materie:

  • metodologie didattiche e programmazione per la scuola dell’infanzia e la scuola primaria;
  • metodologie didattiche da applicarsi alle diverse tipologie di disabilità per la scuola dell’infanzia e primaria;
  • teorie e metodologie della didattica (ambienti di apprendimento e metodologie, organizzazione e gestione di una lezione efficace, uso delle tecnologie dell’informazione, LIM e sussidi multimediali, CLIL);
  • sistema di valutazione scolastico (INVALSI, valutazione degli apprendimenti);
  • scuola dell’inclusione (didattica speciale, disabilità certificata, DSA, BES);
  • dimensione europea della scuola;
  • lingua inglese;
  • competenze digitali.

Nella sezione online raggiungibile tramite il codice riportato in fondo al volume, è disponibile un utile simulatore di quiz per continuare ad esercitarsi in vista della prova. Il volume è disponibile anche su Amazon.

Concorso scuola infanzia e primaria 2024: simulazione da scaricare

Nel box sottostante è disponibile una simulazione in pdf da scaricare, con le soluzioni nelle ultime pagine, per esercitarsi alla prova scritta del concorso.

Scarica gratuitamente la simulazione

Concorso scuola infanzia e primaria 2024: istruzioni prova scritta

Di seguito viene proposto il video pubblicato dal Ministero dell’Istruzione e del Merito contenente le istruzioni per lo svolgimento della prova scritta:

Per restare aggiornato su tutte le novità che riguardano i concorsi pubblici iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter concorsi cliccando sul box qui in basso:

Iscriviti alla newsletter aoqzlwlnnk1v21gh
Iscrizione completata

Grazie per esserti iscritto alla newsletter.

Seguici sui social