Concorso educazione motoria 2023, prova scritta 15 dicembre: istruzioni e simulazioni da scaricare

Scarica PDF Stampa Allegati

Dopo la pubblicazione del calendario della prova scritta del Concorso educazione motoria 2023 per il reclutamento di 1740 insegnanti di educazione motoria per la scuola primaria e le istruzioni operative per i candidati arrivano anche tutti gli abbinamenti aula-candidati forniti dagli USR. Innanzitutto ricordiamo che la prova si terrà il 15 dicembre 2023 dalle ore 9.00 alle ore 10.40. Le operazioni di identificazione avranno inizio dalle ore 08.00.

Il concorso si svolgerà attraverso una prova scritta e una prova orale, saranno inoltre valutati i titoli come per esempio i titoli di studio e di servizio. In questo articolo abbiamo parlato di come prepararsi alla prova orale con degli esempi di lezione simulata, mentre nei prossimi paragrafi ci concentreremo sulla prova scritta, dal funzionamento della stessa alle materie da studiare, e forniremo due simulazioni d’esame da scaricare gratuitamente per esercitarsi.

Indice

Concorso educazione motoria 2023: come si svolgerà la selezione

Come anticipato, la selezione sarà articolata nelle seguenti fasi:

  • una prova scritta,
  • una prova orale,
  • valutazione dei titoli.

La tabella con tutti i titoli valutabili è contenuta all’interno dell’Allegato B del Decreto contenente le regole del concorso.

Concorso educazione motoria 2023: prova scritta

La prova scritta sarà computer based e sarà composta da cinquanta quesiti di cui:

  • 40 quesiti a risposta multipla volti all’accertamento delle competenze e delle conoscenze del candidato;
  • 5 quesiti a risposta multipla sulla conoscenza della lingua inglese al livello B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue;
  • 5 quesiti a risposta multipla sulle competenze digitali inerenti l’uso didattico delle tecnologie e dei dispositivi elettronici multimediali più efficaci per potenziare la qualità dell’apprendimento.

La prova ha una durata massima di 100 minuti e si svolgerà nella regione per la quale il candidato ha presentato domanda di partecipazione, nelle sedi individuate dagli Uffici Scolastici Regionali competenti per territorio. Ogni quesito consiste in una domanda seguita da quattro risposte, delle quali solo una è esatta. I criteri epr l’assegnazione del punteggio sono i seguenti:

  • 2 punti per ogni risposta esatta;
  • o punti per ogni risposta errata o mancante.

Questo vuol dire che il punteggio massimo attribuibile alla prova scritta sarà di 100 punti, mentre la prova sarà superata se si faranno almeno 70 punti. Solo chi supera la prova scritta potrà accedere alla prova orale. L’ordine dei 50 quesiti è somministrato in modalità casuale per ciascun candidato e non sarà pubblicata la banca dati delle domande.

Concorso educazione motoria 2023: istruzioni operative e video tutorial

I candidati che non ricevono comunicazione di esclusione dalla procedura sono tenuti a presentarsi
per sostenere la prova scritta, muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità e del
codice fiscale, da esibire al momento delle operazioni di identificazione. Potranno essere inoltre ammessi a sostenere la prova – se non presenti negli elenchi resi disponibili il giorno della prova scritta ove risultano iscritti gli aspiranti che hanno inoltrato regolare domanda di partecipazione al concorso – esclusivamente i candidati eventualmente muniti di ordinanze o di decreti cautelari dei giudici amministrativi loro favorevoli. Gli aspiranti che si trovino nella suddetta condizione dovranno produrre copia del provvedimento cautelare in questione.

I candidati effettueranno le operazioni di riconoscimento e firmeranno il registro d’aula cartaceo. Successivamente il candidato verrà fatto accomodare in una delle postazioni disponibili, dove troverà
visualizzata la schermata di benvenuto. Al termine della prova, il candidato sarà tenuto a rimanere presso la propria postazione e ad attendere lo sblocco della postazione da parte del responsabile tecnico d’aula, per visualizzare il punteggio ottenuto a seguito della correzione automatica e anonima del proprio elaborato eseguita dall’applicazione.

Il responsabile tecnico d’aula si recherà quindi su ogni singola postazione e procederà a visualizzare
il punteggio ottenuto sul monitor del singolo candidato. Quest’ultimo, alla presenza del responsabile
tecnico d’aula, sarà tenuto ad inserire il proprio codice fiscale nell’apposito modulo presentato
dall’applicazione.

Dopo che i risultati di tutti i candidati saranno stati raccolti e caricati, verrà prodotto l’elenco dei candidati contenente cognome, nome, data di nascita ed il punteggio da loro ottenuto. Tale elenco
sarà stampato e allegato al verbale d’aula.

Scarica le istruzioni operative e guarda il video tutorial

Concorso educazione motoria 2023: abbinamenti aule-candidati

Nella tabella seguente i link a tutti gli abbinamenti aule-candidati forniti dagli USR

AbruzzoMarche
BasilicataMolise
CalabriaPiemonte
CampaniaPuglia
Emilia RomagnaSardegna
Friuli Venezia GiuliaSicilia
LazioToscana
LiguriaUmbria
LombardiaVeneto

Concorso educazione motoria 2023: materie prova scritta

Il programma d’esame è contenuto all’interno dell’Allegato A del Decreto ministeriale, ed è diviso in due parti:

  • la prima parte del programma è una parte generale. I candidati devono dimostrare il possesso di determinati requisiti culturali e professionali come per esempio:
    • dominio dei contenuti della disciplina di insegnamento e dei loro fondamenti epistemologici, come individuati dalle Indicazioni nazionali per il curricolo, al fine di realizzare un’efficace mediazione metodologico-didattica, una solida progettazione curricolare e interdisciplinare e di adottare opportuni strumenti di osservazione, verifica e valutazione degli alunni, nonché idonee strategie per il miglioramento continuo dei percorsi messi in atto;
    • conoscenza dei fondamenti della psicologia dello sviluppo, della psicologia dell’apprendimento scolastico e della psicologia dell’educazione;
    • conoscenze pedagogico-didattiche e competenze sociali finalizzate all’attivazione di una positiva relazione educativa, in stretto coordinamento con gli altri docenti che operano nella classe, nella sezione, nel plesso scolastico e con l’intera comunità professionale della scuola, anche realizzando esperienze di continuità orizzontale e verticale;
  • la seconda parte riguarda invece il programma disciplinare. I candidati dovranno dimostrare adeguate conoscenze e competenze riguardo a specifici nuclei tematici come per esempio:
    • Fondamenti epistemologici dell’educazione motoria e presupposti culturali e storico pedagogici relativi alla corporeità, alla motricità e allo sport,
    • Principali teorie e metodologie delle scienze del movimento umano e dello sport e delle loro applicazioni in educazione motoria.
    • Anatomia funzionale dello sviluppo umano, con particolare riferimento all’apparato locomotore;
    • anatomia e fisiologia dei sistemi e degli apparati nervoso, muscolare, cardiovascolare, endocrino e respiratorio applicate all’educazione motoria e allo sport.
    • Fonti di produzione e risintesi dell’energia muscolare; tappe dello sviluppo (fisico, psichico, motorio, cognitivo e sociale) nell’età scolare, in particolare nella fascia d’età 6 – 11 anni.
    • Principi di apprendimento, del controllo e dello sviluppo motorio tra i 6 e gli 11 anni.
    • Principi base di biomeccanica nelle attività motorie educative.

Concorso educazione motoria 2023: simulazioni quiz prova scritta

Nel box sottostante sarà possibile scaricare gratuitamente due simulazioni complete di prova scritta, con 50 quesiti sulle materie d’esame con inglese e informatica, per potersi esercitare alla prova d’esame. Le ultime due pagine contengono le risposte ai quesiti della simulazione, così da poter verificare il punteggio ottenuto.

Scarica la simulazione di prova scritta

Concorso educazione motoria 2023 – simulazione prova scritta con risposte 1 190 KB
Concorso educazione motoria 2023 – simulazione prova scritta con risposte 2 707 KB

Iscriviti alla newsletter per poter scaricare gli allegati

Grazie per esserti iscritto alla newsletter. Ora puoi scaricare il tuo contenuto.

Concorso educazione motoria 2023: come prepararsi alla prova scritta

Per la preparazione si consiglia il volume “Concorso Scuola primaria Educazione motoria – Manuale completo per tutte le prove” che contiene, oltre a tutte le nozioni teoriche necessarie per affrontare le prove, anche una selezione di quiz a risposta multipla, simulatore di quiz online, immagini anatomiche a colori e una selezione di mappe concettuali utili per memorizzare i concetti più importanti. Il volume è disponibile anche su Amazon.

Per restare aggiornato su tutte le novità che riguardano il concorso educazione motoria 2023 e tutti i concorsi scuola, iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter compilando il form qui in basso:

Iscriviti alla newsletter

Si è verificato un errore durante la tua richiesta.

Scegli quale newsletter vuoi ricevere

Autorizzo l’invio di comunicazioni a scopo commerciale e di marketing nei limiti indicati nell’informativa.

Cliccando su “Iscriviti” dichiari di aver letto e accettato la privacy policy.

Iscriviti

Iscrizione completata

Grazie per esserti iscritto alla newsletter.

Seguici sui social