Concorso Carabinieri 2019, 3.700 posti: uscito il bando in Gazzetta Ufficiale

Alice Lottici 25/03/19
Scarica PDF Stampa
Uscito in Gazzetta Ufficiale il bando per l’assunzione di 3.700 Allievi Carabinieri.

Il concorso carabinieri 2019 è aperto a tutti: possono partecipare sia civili che militari, ai quali oltretutto è riservata la maggioranza dei posti a disposizione.
Scopriamo quali sono i requisiti necessari per partecipare, la divisione dei posti e le prove selettive.

Gli ultimi aggiornamenti sul Concorso 3700 allievi Carabinieri

Concorso Carabinieri 2019: Requisiti di partecipazione

Per candidarsi al concorso carabinieri è necessario il possesso dei requisiti generali di partecipazione alle selezioni pubbliche, come:

  • maggiore età;
  • cittadinanza italiana o in uno degli Stati Membri dell’Unione Europea, in Paesi Terzi con regolare permesso di soggiorno di lungo periodo oppure titolarità dello status di rifugiato (previa verifica della conoscenza della lingua italiana);
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere esclusi dall’elettorato politico attivo oppure destituiti, dispensati o licenziati da una pubblica amministrazione;
  • non aver riportato condanne penali o procedimenti penali in corso che impediscano l’instaurarsi di un rapporto di pubblico impiego;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 1985.

Nel bando sono indicati anche requisiti più specifici che variano a seconda del procedimento per cui si concorre.

Per la selezione di 2.529 allievi Carabinieri:

  • età inferiore a 28 anni (non compiuti);
  • licenza media;
  • essere in VFP1 in servizio da almeno 6 mesi continuativi;
  • essere in VFP4 in servizio (con l’esclusione di coloro che si trovano in rafferma biennale);
  • se militari in servizio, non aver presentato domanda di partecipazione ad altri concorsi nelle forze di polizia ad ordinamento civile e militare nel 2019;

Per la selezione di 1.139 allievi Carabinieri:

  • età inferiore a 26 anni o 28 per chi abbia già prestato servizio militare;
  • diploma di maturità o possibilità di conseguirlo nell’anno scolastico 2018/2019.

Per la selezione di 32 allievi Carabinieri:

  • età compresa tra i 17 e i 26 anni;
  • diploma di maturità o possibilità di conseguirlo al termine dell’anno scolastico in corso;
  • attestato di bilinguismo.

Concorso Carabinieri 2019: Posti a concorso

La partecipazione al Concorso 3.700 Allievi Carabinieri è aperta a tutti coloro che possiedono i requisiti generali e specifici entro la data di avviamento a selezione.

Rispetto a qualche anno fa, in cui la partecipazione ai concorsi pubblici per forze armate e di polizia era riservata esclusivamente al personale militare, ora possono partecipare anche i civili, sebbene in quota minoritaria rispetto ai posti messi a disposizione.

Secondo le indicazioni contenute nella Gazzetta Ufficiale, la ripartizione sarebbe la seguente:

  • 2.529 posti sono riservati ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) e ai volontari in ferma prefissata quadriennale (VFP4) in servizio;
  • 1.139 posti per individui con meno di 26 anni o con meno di 28 anni in caso abbiano già prestato servizio miltare;
  • 32 posti riservati ai concorrenti in possesso dell’attestato di bilinguismo.

La domanda di partecipazione deve essere compilata e inviata online, tramite la procedura sul sito dell’Arma dei Carabinieri, entro e non oltre il 23 aprile 2019.

Candidati al concorso 3700 Carabinieri

Concorso Carabinieri 2019: Prove di selezione

L’iter di selezione del concorso allievi carabinieri 2019 è così organizzato:

  • prova scritta, con 100 quesiti a risposta multipla di logica e cultura generale;
  • prova pratica, consistente in un accertamento sanitario e attitudinale per l’ottenimento dell’idoneità fisica attraverso esercizi, test collettivi/individuali, colloquio con lo psichiatra e lo psicologo e visite mediche ad hoc;

I candidati che avranno ottenuto l’idoneità fisica all’impiego saranno inseriti in una graduatoria di merito stilata in base ai risultati della prova scritta e dei titoli posseduti.

Tutti i dettagli in merito ad argomenti delle prove e valutazione sono contenuti negli allegati del bando.

Consigliamo di iniziare da subito a prepararsi per il Concorso 3700 Allievi Carabinieri con il seguente volume: