Concorso bibliotecario 2022, tutti i bandi pubblicati e come prepararsi

Scarica PDF Stampa
Nuovi bandi in arrivo e nuove assunzioni si prospettano per quest’anno per quanto riguarda i posti da bibliotecario. Con il Concorso Bibliotecario 2022 si vanno infatti ad aprire nuove possibilità lavorative, per poter lavorare in biblioteca, date da turn-over generazionale o dallo sblocco delle assunzioni. Nei prossimi paragrafi verranno elencati tutti i bandi di concorso per bibliotecario disponibili, in continuo aggiornamento. Vediamo quindi l’elenco dei bandi ad oggi attivi, analizzando anche i requisiti di partecipazione.

Per ricevere in anteprima tutti gli aggiornamenti, iscriviti al Canale Telegram

Indice dei contenuti:

Concorso bibliotecario 2022: requisiti generali

Di seguito sono elencati i requisiti generali necessari per la partecipazione ai concorsi per bibliotecario, i requisiti specifici verranno elencati all’interno dei diversi bandi. In particolare, per poter partecipare occorre il possesso dei seguenti requisiti:

  • maggiore età o limite massimo d’età pensionabile;
  • cittadinanza italiana, di uno Stato dell’Unione Europea o altri requisiti equivalenti previsti dalla legge;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • non aver riportato condanne penali che possano impedire la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva (per i candidati maschi nati entro il 31.12.1985).

I requisiti devono essere posseduti al momento della scadenza del bando.

Concorso bibliotecario 2022: prove d’esame

Generalmente le prove d’esame che i candidati devono affrontare per lavorare nelle biblioteche sono così organizzate:

  • prova scritta: può consistere in domande a risposta chiusa multipla e/o nella redazione di un tema, di una relazione, di un provvedimento, di un progetto di uno o più quesiti a risposta sintetica, sulle materie indicate nel programma d’esame;
  • prova orale: colloquio può avere per oggetto gli stessi argomenti previsti per la prova scritta, oltre all’accertamento delle conoscenze anche pratiche relative alle applicazioni informatiche e della conoscenza della lingua inglese.
  • una eventuale fase di valutazione dei titoli di studio e di servizio.

Concorso bibliotecario 2022: come prepararsi

Per la preparazione consigliamo il seguente volume, diviso in tre sezioni:

  • la prima parte fornisce alcuni cenni sulla storia del libro, analizza il sistema bibliotecario in Italia, in particolare le varie tipologie degli istituti bibliotecari, l’articolazione e le competenze del Ministero per i beni e le attività culturali e le biblioteche degli Enti locali. Passa poi in rassegna la normativa in materia di diritto d’autore, illustra i servizi e gli spazi delle biblioteche, la catalogazione e la descrizione bibliografica, l’informatizzazione delle biblioteche. Seguono i capitoli sulla promozione dei servizi della biblioteca (informazione agli utenti, promozione della lettura, biblioteca partecipata, biblioteche per bambini e ragazzi), sulla gestione degli eventi culturali (strumenti del marketing culturale, gestione finanziaria, fundraising) e un utile glossario;
  • la seconda e terza parte espongono in maniera chiara e approfondita alcuni elementi del Diritto amministrativo, in particolare gli atti, i provvedimenti e il procedimento amministrativi, la disciplina del rapporto di pubblico impiego, l’anticorruzione e la trasparenza, la privacy, e l’ordinamento e servizi degli enti locali.

Ogni parte è corredata da una selezione di quiz con risposta commentata per un veloce ripasso e verifica di quanto studiato. Nella sezione online sono disponibili un’utile Appendice normativa, un simulatore di quiz e eventuali aggiornamenti.

Concorso per Bibliotecario Collaboratore e Istruttore

Concorso per Bibliotecario Collaboratore e Istruttore

Il volume si presenta come una guida pratica e aggiornata sulla biblioteconomia, utile per quanti intendono partecipare ai concorsi pubblici per bibliotecari e collaboratori bibliotecari, ma anche per coloro che necessitano di una panoramica sulla formazione professionale e l’organizzazione bibliotecaria nel suo complesso.

La prima parte del testo fornisce alcuni cenni sulla storia del libro, analizza il sistema bibliotecario in Italia, in particolare le varie tipologie degli istituti bibliotecari, l’articolazione e le competenze del Ministero per i beni e le attività culturali e le biblioteche degli Enti locali.

Passa poi in rassegna la normativa in materia di diritto d’autore, illustra i servizi e gli spazi delle biblioteche, la catalogazione e la descrizione bibliografica, l’informatizzazione delle biblioteche.

Seguono i capitoli sulla promozione dei servizi della biblioteca (informazione agli utenti, promozione della lettura, biblioteca partecipata, biblioteche per bambini e ragazzi), sulla gestione degli eventi culturali (strumenti del marketing culturale, gestione finanziaria, fundraising) e un utile glossario.

La seconda e terza parte espongono in maniera chiara e approfondita alcuni elementi del Diritto amministrativo, in particolare gli atti, i provvedimenti e il procedimento amministrativi, la disciplina del rapporto di pubblico impiego, l’anticorruzione e la trasparenza, la privacy, e l’ordinamento e servizi degli enti locali.

Ogni parte è corredata da una selezione di quiz con risposta commentata per un veloce ripasso e verifica di quanto studiato.

Nella sezione online, raggiungibile seguendo le istruzioni riportate in fondo al libro, sono disponibili un’utile Appendice normativa, un simulatore di quiz e eventuali aggiornamenti.

Brunella Garavini
Laureata in Conservazione dei Beni Culturali, ha un Diploma in Archivistica, paleografia e diplomatica, svolge da vent’anni la professione di Bibliotecaria presso una biblioteca di ente locale.
a cura di Brunella Garavini, 2021, Maggioli Editore
38.00 € 36.10 €

Concorso bibliotecario 2022: bandi attivi

Di seguito forniamo un elenco di bandi attivi per il profilo di bibliotecario, in continuo aggiornamento:

UNIVERSITA’ DI MILANO

L’Università di Milano ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 19 posti di categoria C, a tempo indeterminato e pieno, area biblioteche, per la direzione servizio bibliotecario.

La domanda deve essere inviata entro e non oltre il giorno 27 ottobre 2022 tramite l’apposita procedura telematica raggiungibile su questo link.

Scarica il bando

CITTA’ METROPOLITANA DI FIRENZE

La Città Metropolitana di Firenze ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione a tempo determinato e pieno, con contratto di formazione e lavoro di 24 mesi, di un istruttore direttivo amministrativo con funzioni di archivista, categoria D, posizione economica D1.

Il modulo di domanda di partecipazione è informatizzato ed è disponibile sul sito istituzionale http://www.cittametropolitana.fi.it/ al percorso Amministrazione Trasparente>Bandi di concorso.
Sarà possibile accedere al modulo cliccando su “Login” e utilizzando esclusivamente il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID). Il termine ultimo per fare domanda è fissato al 20 ottobre 2022.

Scarica il bando

COMUNE DI LATIANO

Il Comune di Latiano ha indetto una procedura di concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato e pieno di un posto di istruttore aiuto bibliotecario, categoria C, posizione economica C1, da assegnare alla struttura VII dell’ente.

Le domande devono essere inviate entro e non oltre il giorno 16 ottobre 2022 tramite l’apposita procedura telematica presente su questo indirizzo.
Scarica il bando

COMUNE DI CALENZANO

Il Comune di Calenzano ha indetto una selezione pubblica, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di esperto amministrativo e/o contabile – assistente bibliotecario, categoria C, con contratto di formazione e lavoro a tempo pieno e determinato della durata di dodici mesi, per la biblioteca.

La domanda di ammissione alla selezione deve essere redatta esclusivamente a mezzo procedura telematica, effettuata, a pena di esclusione, entro il 13 ottobre 2022.

Scarica il bando

Alessandro Sodano