Concorso ASP Parma, 88 OSS: requisiti, domanda e prove

Elena Bucci 14/09/22
Scarica PDF Stampa
L’Azienda di servizi alla persona del distretto di Parma assume: è stato infatti avviato un nuovo Concorso ASP Parma per l’assunzione di 88 unità di personale nel profilo di operatore socio-sanitario (OSS) a tempo pieno e indeterminato, categoria B3. L’estratto del bando è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 72 del 13 settembre 2022.

Concorsi OSS, tutti i bandi attivi: requisiti, prove e come partecipare

Di seguito forniamo al lettore tutte le informazioni utili su come partecipare alla selezione indetta dall’ASP di Parma, quali requisiti occorre possedere e quali sono le prove d’esame previste dal bando.

Concorso ASP Parma, tutti i requisiti

Per avere accesso alla procedura concorsuale indetta dall’Azienda si servizi alla persona di Parma, gli aspiranti partecipanti devono essere in possesso dei seguenti requisiti alla data di scadenza del bando:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi membri dell’Unione Europea;
  • idoneità fisica incondizionata;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego, presso una pubblica amministrazione, ovvero licenziati a qualunque titolo, o a seguito dell’accertamento che l’impiego stesso sia stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti;
  • non aver riportato condanne penali o non essere stati interdetti o sottoposti a misure che impediscono, secondo le leggi vigenti, la costituzione del rapporto di impiego presso Enti pubblici;
  • essere in possesso del diploma di istruzione secondaria di primo grado o l’assolvimento dell’obbligo scolastico;
  • essere in possesso dell’attestato di qualifica di Operatore Socio Sanitario rilasciato o riconosciuto dalla Regione Emilia-Romagna, o attestato equivalente rilasciato da Enti di altre Regioni;
  • avere età non inferiore ai 18 anni;
  • per i candidati di sesso maschile: essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva e nei riguardi degli obblighi del servizio militare;
  • conoscenza della lingua inglese nonché dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni
    informatiche più diffuse.

Scarica il bando

Concorso ASP Parma, invio delle domande

Gli aspiranti candidati devono inviare le proprie domande di partecipazione al concorso entro e non oltre il giorno 13 ottobre 2022 tramite la procedura telematica raggiungibile su questo link.

La partecipazione al concorso prevede il pagamento obbligatorio di una tassa di 10 euro da effettuarsi tramite pago PA.

Concorso ASP Parma, prove d’esame

Le prove d’esame, che possono attenere sia ad aspetti teorici che ad aspetti pratici, sono le seguenti:

  • prova scritta: volta a verificare le competenze e le conoscenze dei concorrenti delle materie del programma d’esame. Potrà consistere in una serie di quesiti a risposta sintetica e/o articolata e/o a risposta multipla con riferimento alle conoscenze e competenze tecniche, relazionali e progettuali specifiche del profilo degli Operatori Socio Sanitari (OSS); potrà anche consistere nella somministrazione di questionari o test anche a lettura ottica sulle materie d’esame.
  • prova orale: verterà su argomenti che hanno formato oggetto della precedente prova e consisterà in un colloquio individuale di approfondimento delle conoscenze specialistiche, delle competenze trasversali e degli aspetti motivazionali del candidato. Verrà verificata la conoscenza, almeno basilare, della lingua inglese, e di elementi di informatica.

Concorso ASP Parma, materie d’esame

Le prove del Concorso ASP Parma verteranno sulle seguenti materie:

  • competenze tecniche, abilità relazionali, comportamentali e funzionali proprie del ruolo di operatore Socio Sanitario;
  • elementi teorici e prassi degli interventi socio sanitari;
  • assistenza e cura dell’anziano non autosufficiente ed in particolare della persona affetta da demenza;
  • finalità, caratteristiche e metodologia di utilizzo degli strumenti professionali di lavoro: il PAI, il lavoro in equipe; il passaggio di consegne; la cartella informatica dell’utente;
  • la rete dei servizi socio sanitari nel contesto emiliano romagnolo;
  • elementi di base in materia di protezione dei dati personali (Regolamento UE 2016/679);
  • elementi di base in materia di pubblico impiego, con particolare riferimento al codice di
    comportamento del dipendente pubblico e al codice disciplinare (rif. CCNL Funzioni Locali);
  • cenni in materia di ordinamento delle Aziende Pubbliche di servizi alla Persona ed elementi in materia di accreditamento dei servizi socio sanitari nella Regione Emilia-Romagna.

Per ricevere in anteprima tutti gli aggiornamenti, iscriviti al Canale Telegram

Concorso ASP Parma, come prepararsi

Per la preparazione della selezione concorsuale consigliamo i seguenti manuali dedicati:

OSS L'Operatore socio-sanitario

OSS L’Operatore socio-sanitario

Dall’esperienza didattica e professionale delle autrici nasce questo apprezzato Manuale per la formazione di base e la preparazione ai concorsi degli OSS (Operatori Socio-Sanitari), giunto alla VIII edizione.

Il testo fornisce una completa ed efficace metodologia di apprendimento; i contenuti, infatti, sono esplicitati in base agli obiettivi di apprendimento dell’operatore socio-sanitario e alle competenze che deve possedere per inserirsi nell’attività professionale:
› conoscenze teoriche di base necessarie per sapersi orientare e integrare nei settori socio-assistenziale, socio-sanitario e sanitario;
› conoscenze tecniche e capacità operative tipiche delle attività e dei processi di lavoro specifici propri dell’operatore socio-sanitario, e competenze trasversali/relazionali relative all’area di soddisfazione dei bisogni primari e all’area di attività in collaborazione e/o su indicazione delle professioni sanitarie e sociali, considerate essenziali per il raggiungimento di un comportamento professionale adeguato;
› strumenti metodologici.

Il Manuale si articola in tre Parti, ciascuna delle quali sviluppa i contenuti teorici e permette la valutazione dell’apprendimento attraverso test a risposta multipla e a risposta sintetica, esercitazioni, analisi di casi:
› la prima Parte riguarda le conoscenze trasversali necessarie per inserirsi nel contesto sanitario e sociale e nelle organizzazioni dove l’OSS svolgerà la propria attività;
› la seconda Parte introduce il concetto di bisogni e della loro soddisfazione e descrive metodi e strumenti per l’organizzazione del lavoro e per l’integrazione nell’equipe;
› la terza Parte sviluppa gli aspetti assistenziali e descrive le procedure di maggior interesse.

L’edizione è aggiornata alle misure di prevenzione, primo soccorso, modalità organizzative e comportamentali contro l’infezione Covid-19. Nella sezione online collegata al libro saranno presenti eventuali aggiornamenti normativi.

 

Patrizia Di Giacomo
Infermiere, ostetrica, Dottore di ricerca. Dottoressa in scienze infermieristiche e ostetriche; Master infermiere forense; prof. a.c. C. di Laurea in Infermieristica e in Ostetricia, Università di Bologna. Tutor didattico C. di Laurea in Infermieristica – Campus di Rimini, Azienda della Romagna Ambito di Rimini.
Marilena Montalti
Infermiere, Dottoressa in scienze infer-mieristiche e ostetriche. Master II livello in ricerca clinica ed epidemiologia, prof. a.c. C. di Laurea in infermieristica, Università di Bologna. Docente Corsi OSS. Responsabile Infermieristico Dipartimento Internistico, Azienda della Romagna Ambito di Rimini.

Patrizia Di Giacomo, Marilena Montalti, 2021, Maggioli Editore
38.00 € 36.10 €
Quiz per concorsi OSS

Quiz per concorsi OSS

Il volume è uno strumento utile per coloro che si apprestano a sostenere una selezione in un concorso pubblico o ad un corso di formazione per OSS e che aspirano a conseguire una preparazione adeguata ai fini delle prove da affrontare.

Il testo contiene circa 4500 quesiti a scelta multipla suddivisi per materia e ampiamente commentati, in modo da favorire un ripasso sistematico degli argomenti.

È suddiviso in 10 parti:
› la prima parte descrive il percorso del candidato alla prova concorsuale (profilo professionale, attività e competenze dell’operatore socio sanitario, prove concorsuali, metodo per ottimizzare lo studio);
› la seconda parte raccoglie una selezione di 200 quiz inerenti la prova di ingresso del corso di formazione per OSS;
› la terza parte raccoglie i quesiti delle prove preselettive per poter accedere al concorso;
› la quarta parte rappresenta vere e proprie simulazioni di prove concorsuali, dove il candidato si metterà alla prova;
› la quinta parte è dedicata alle discipline di base, con quiz relativi ad: area socio-psico-pedagogica, biologia e genetica, chimica, cultura generale e logica, fisica e matematica, informatica, legislazione sanitaria, relazioni sindacali e contrattazione, statistica;
› la sesta e settima parte affrontano le discipline mediche, con test a scelta multipla relativi ad anatomia e fisiologia, medicina e chirurgia;
› l’ottava parte è dedicata alle discipline assistenziali con quiz riguardanti: area igienico-sanitaria; area tecnico-operativa; area assistenziale;
› la nona parte contiene una selezione di quiz legati al Coronavirus e alla pandemia da Covid-19;
› la decima parte raccoglie frasi – termini di inglese sanitario e quiz a scelta multipla.

Nella sezione online, raggiungibile seguendo le istruzioni riportate in fondo al libro, sono disponibili ulteriori quiz, simulazioni e contenuti aggiuntivi di interesse per la preparazione al concorso.

 

Ivano Cervella
Master di I° Livello in Management e Funzioni di Coordinamento delle Professioni Sanitarie, Laurea Magistrale in scienze Infermieristiche ed Ostetriche, Master di II° Livello in Organizzazione, Management, Innovazione nelle Pubbliche Amministrazioni, vanta numerose esperienze professionali e didattiche in campo sanitario.

Ivano Cervella, 2021, Maggioli Editore
30.00 € 28.50 €
Elena Bucci