Concorsi pubblici 2022, tutti i bandi in arrivo

Elena Bucci 08/07/22
Scarica PDF Stampa
In arrivo nelle prossime settimane i tanto attesi Concorsi pubblici 2022. Con l’avvento dell’anno nuovo, infatti, saranno attivate diverse procedure di selezione per l’assunzione di migliaia di unità di personale da inserire nella Pubblica Amministrazione, precedentemente annunciate nei mesi scorsi dai vari enti.

Inoltre, a seguito della pubblicazione del decreto decreto ministeriale 11 gennaio 2022 del Ministro per la pubblica amministrazione che reca la nuova disciplina delle assunzioni di personale nelle Province e nelle Città metropolitane, si prevedono nuovi bandi in uscita per l’anno in corso.

Decreto Milleproroghe, via la prova orale: quali concorsi sono coinvolti

Dal Ministero della Giustizia, all’Inps e alle procedure per la Scuola, nei seguenti paragrafi forniamo un approfondimento su ciascun concorso pubblico previsto per l’anno a venire.

Indice dei Concorsi pubblici 2022:

Per ricevere in anteprima tutti gli aggiornamenti, iscriviti al Canale Telegram

Concorso Agenzia Entrate, 2660 posti

Nuovi Concorsi Agenzia Entrate in arrivo entro il 2022. L’Agenzia della Entrate ha reso noto che, sulla base del Piano Triennale dei Fabbisogni di Personale, sono previste una serie di procedure concorsuali da svolgere entro l’anno in corso destinate al reclutamento a tempo indeterminato di 2660 unità di personale, sia diplomato che laureato.

I posti sono così distribuiti per profili professionali:

  • 100 funzionari tecnici (bando pubblicato in G.U. l’11 marzo 2022),
  • 500 assistenti tecnici,
  • 2000 funzionari tributari,
  • 60 assistenti informatici.

In ogni caso, occorre attendere la pubblicazione dei bandi ufficiali per la disciplina delle singole procedure concorsuali. In particolare, l’Agenzia sottolinea che le prove d’esame potranno essere incentrate oltre che sulle materie specificate nei prossimi paragrafi anche su quesiti di carattere oggettivo-attitudinale.

Concorsi Agenzia Entrate 2022, bandi in arrivo per 2660 posti

Concorso Agenzia delle Dogane, 1500 posti

Secondo le ultime dichiarazioni rilasciate dal Direttore dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Marcello Minenna, è in arrivo nel mese di luglio il bando del nuovo Concorso Agenzia Dogane 2022 per il reclutamento di 1500 unità di personale a tempo pieno e indeterminato.

La procedura di selezione dei candidati sarà aperta sia ai diplomati sia ai laureati.

Per conoscere nel dettaglio tutti i profili professionali ricercati dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli tramite il nuovo concorso, occorre attendere la pubblicazione del bando ufficiale.

Concorso Agenzia Dogane 2022, bando a luglio per 1500 posti

Concorso DSGA

In arrivo nel 2022 il bando del nuovo Concorso DSGA, , che regolerà le nuove procedure ordinarie per l’accesso al profilo di Direttore dei Servizi generali e Amministrativi. A breve sarà pubblicato il decreto ministeriale che determinerà l’avvio della procedura concorsuale.

Secondo le prime indicazioni fornite dalla bozza del decreto, il concorso si svolgerà su base regionale con frequenza definita ai sensi della normativa vigente, subordinatamente alla disponibilità di posti nel periodo di riferimento, ovvero all’esaurimento, nell’ambito di una o più regioni, delle graduatorie di merito.

La procedura di selezione sarà composta di due prove: una scritta ed una orale, seguite dalla valutazione dei titoli.

Concorso DSGA, bozza del decreto: requisiti, prove e valutazione titoli

Concorso Dirigente Scolastico

In arrivo nei prossimi mesi anche il bando ufficiale per il reclutamento di Dirigenti Scolastici. Secondo la bozza del regolamento, potrà avere accesso alla procedura unicamente il personale docente ed educativo delle istituzioni scolastiche ed educative statali assunto con contratto a tempo indeterminato e confermato in ruolo ai sensi della normativa vigente.

Inoltre, il candidato deve necessariamente aver maturato un servizio di almeno 5 anni nelle istituzioni scolastiche ed educative del sistema nazionale di istruzione.

Secondo le anticipazioni la procedura selettiva sarà composta da tre fasi: prova preselettiva, prova scritta e prova orale.

Concorso Dirigenti Scolastici, bozza regolamento: prove e materie d’esame

Concorso docenti educazione motoria

Tra i concorsi pubblici 2022 rientra anche la procedura per l’assunzione di docenti di educazione motoria. Ad annunciarlo la Legge di Bilancio 2022, che propone di introdurre l’insegnamento curricolare dell’educazione motoria nelle classi quarte e quinte delle scuole primarie.

L’introduzione dell’insegnamento dell’educazione motoria è prevista:

  • per la classe quinta a partire dall’anno scolastico 2022/2023,
  • per la classe quarta a partire dall’anno scolastico 2023/2024.

La novità è stata recentemente confermata dal Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi con la firma del decreto sugli organici del personale, dando il via libera alla procedura e indicando la stima dei posti che saranno messi a concorso.

In particolare, nell’anno scolastico 2022/2023, si comincerà dalle quinte e saranno circa 25mila le classi coinvolte di cui oltre 15mila a tempo normale, le rimanenti a tempo pieno, per un totale stimato di 2.200 docenti.

Concorso educazione motoria, scuola primaria: in arrivo il bando per 2200 posti

Concorso docenti religione cattolica, 5116 posti

Nella Gazzetta Ufficiale, serie generale del 28 settembre 2021, è stato pubblicato il Decreto che autorizza il Ministero dell’Istruzione per avviare due Concorsi pubblici 2022, per esami e titoli, per l’assunzione di 5116 insegnanti di religione cattolica. 

I posti messi a disposizione sono destinati alla scuola primaria e la scuola dell’infanzia e alla scuola secondaria di primo e secondo grado per gli anni scolastici 2021/2022, 2022/2023 e 2023/2024.

Concorso Inps, 385 posti

L’ente previdenziale Inps ha recentemente reso nota l’imminente pubblicazione di un nuovo bando di concorso a partire dal 2022, destinato al reclutamento di 385 unità di personale di Area C, con profilo economico C1, a tempo indeterminato.

Le assunzioni previste sono finalizzate alla gestione dell’assegno unico universale, il sussidio economico mensile che verrà erogato da parte dell’Inps alle famiglie con figli fino ai 21 anni di età. La prestazione a sostegno delle famiglie entrerà in vigore il prossimo anno, e porterà ad un notevole aumento del carico di lavoro dell’ente previdenziale. Di conseguenza, si rende necessario il rafforzamento del personale.

Concorso Inps 2022, in arrivo 385 assunzioni a tempo indeterminato

Concorso Ufficio del Processo, 1000 funzionari

Secondo l’articolo 1 della Legge 134, del 27 settembre 2021, è prevista la disposizione di un nuovo Concorso Ufficio Processo, previsto per il 2022,destinato all’assunzione di un totale di 1000 funzionari da inquadrare nella III area funzionale, fascia economica F1, con decorrenza fissata al 1° gennaio 2023.

La decorrenza per le assunzioni è stata fissata al 1 gennaio 2023, dunque probabilmente il nuovo bando per il concorso sarà pubblicato nel corso del 2022.

Concorso Ufficio processo 2022: previsti 1000 posti di funzionario

Concorsi Comune Bologna, 470 assunzioni

Nuovi Concorsi Comune Bologna in arrivo entro il 2022. Secondo il programma di assunzioni approvato dal comune di Bologna per l’anno in corso, saranno complessivamente 470 i posti messi a concorso, suddivisi in vari profili professionali:

  • 38 unità di categoria B,
  • 279 unità di categoria C,
  • 133 unità di categoria D.

Per quanto riguarda i servizi educativi e scolastici saranno assunti:

  • 10 educatori di nido d’infanzia,
  • 11 operatori di servizi alla prima infanzia,
  • 9 insegnanti di scuola d’infanzia,
  • 7 operatori servizi scolastici.

Inoltre, a gennaio di quest’anno era già stata approvata una delibera per l’assunzione di 14 figure dirigenziali. Di queste:

  • 6 saranno coperte attraverso scorrimento di graduatorie esistenti e mobilità tra enti,
  • 8 attraverso questo bando.

Concorsi Comune Bologna, 470 assunzioni: bandi entro il 2022

Concorsi Comune di Padova, 130 assunzioni

Secondo il Piano occupazionale dell’amministrazione comunale di Padova, infatti, per l’anno in corso sono previsti, oltre a quelli già banditi, ulteriori concorsi pubblici per soddisfare il fabbisogno di personale in vari profili professionali. Nel 2022 sono otto le procedure che verranno attivate per effettuare le 130 assunzioni di personale previste per i seguenti profili professionali:

  • Istruttore direttivo informatico: ambito “Sistemi e reti di telecomunicazioni”; ambito “Applicazioni”; Ambito “Gis”;
  • Educatore asilo nido full-time e part-time;
  • Insegnante scuola infanzia;
  • Assistente sociale;
  • Assistente di biblioteca;
  • Istruttore amministrativo;
  • Istruttore direttivo tecnico;
  • Ispettore di Polizia Locale.

Concorsi Comune Padova, 130 assunzioni nel 2022

Concorsi Roma Capitale

Lo scorso 21 marzo è stata firmata un’intesa tra l’Amministrazione della Città metropolitana di Roma Capitale e le organizzazioni sindacali Cgil Cisl e Uil sulle capacità assunzionali dell’ente, che sottolinea la necessità di incrementare l’organico, recentemente afflitto da una grave carenza di personale, anche attraverso nuove procedure concorsuali.

In particolare, le assunzioni in previsione entro l’anno in corso riguarderanno professionisti con contratti a tempo determinato per soddisfare la necessità di avviare tempestivamente gli interventi e i progetti finanziati tramite il PNRR.

Il nuovo personale sarà inserito in servizio tramite l’apertura di bandi e di selezioni concorsuali, adottando procedure semplificate e velocizzate.

Concorsi Roma Capitale 2022: nuove assunzioni in arrivo

Concorsi Comune Napoli, 1000 assunzioni

In arrivo entro il 2023 i nuovi Concorsi Comune Napoli per il ricambio della Pubblica Amministrazione presso Palazzo San Giacomo, per cui si prevede l’assunzione di circa 1000 unità di personale. Lo ha annunciato il il direttore generale del Comune di Napoli, Pasquale Granata, che ha recentemente illustrato il nuovo Piano del fabbisogno triennale.

Il piano del fabbisogno del personale del Comune di Napoli, prevede dunque  che un totale di 1000 assunzioni in tre anni, delle quali:

  • 55 di dirigenti a tempo indeterminato,
  • 945 di profili medio alti (e probabilmente in possesso di laurea).

Concorsi Comune Napoli, 1000 assunzioni a tempo indeterminato entro il 2023

Concorsi sanità Puglia, 10mila assunzioni

Sono circa 10mila le future assunzioni che la Regione Puglia destinerà al comparto sanitario del territorio regionale entro l’anno in corso. Il 75-80% dei posti disponibili saranno coperti tramite la stabilizzazione del personale precedentemente assunto con un contratto a tempo determinato, che si tradurrà in un indeterminato, mentre la percentuale rimanente sarà assunta tramite concorsi pubblici.

Nello specifico, le assunzioni previste sono 9702, così distribuite per profilo professionale ricercato:

  • 2.724 medici;
  • 2.481 infermieri;
  • 905 operatori socio-sanitari;
  • 105 unità di personale ostetrico
  • 3.407 unità di altro personale.

Concorsi Sanità Puglia, in arrivo 10mila assunzioni di Medici, Infermieri e OSS

Concorsi Regione Calabria, 300 posti

La Regione Calabria ha approvato il Piano del fabbisogno di personale relativo al biennio 2022-2024, il quale prevede, grazie ad uno stanziamento pari a 14 milioni di euro, di cui 4 relativi alla capacità assunzionale della Regione, la copertura di 300 posti tramite stabilizzazioni dei dipendenti e nuovi inserimenti di personale anche tramite concorsi pubblici.

Le assunzioni in programma verranno soddisfatte tramite:

  • la stabilizzazione di 24 figure in possesso dei requisiti della legge Madia;
  • il reclutamento di 230 unità di personale attraverso la valorizzazione delle esperienze di lavoro in Regione e in Azienda Calabria Lavoro;
  • progressioni verticali per 80 unità di personale;
  • l’inserimento di 43 nuove risorse per l’erogazione di nuovi servizi ai cittadini.

Concorsi Regione Calabria, 300 assunzioni entro il 2024

Concorso Ministero Giustizia, 1092 posti 

In arrivo nelle prossime settimane un nuovo Concorso Ministero Giustizia finalizzato al reclutamento di 1092 unità di personale amministrativo non dirigenziale a tempo indeterminato a partire dal prossimo anno.

Il bando di concorso in arrivo prevede l’assunzione di un totale complessivo di 1092 unità di personale amministrativo non dirigenziale, distribuiti come di seguito:

  • 895 unità di personale appartenenti all’Area III F1;
  • 197 unità di personale appartenenti all’Area II F2.

Concorso Ministero Giustizia, 1092 posti: bando in arrivo

Concorsi ANPAL, 43 assunzioni

Il Decreto PNRR 2 ha autorizzato l’ANPAL ad incrementare il proprio organico di 43 figure professionali per il rafforzamento della struttura organizzativa, da reclutare tramite l’apertura di nuovi concorsi o lo scorrimento di graduatorie in vigore di precedenti procedure di selezione, così suddivise per profilo:

  • 2 dirigenti di livello dirigenziale generale,
  • 1 dirigente di livello dirigenziale non generale,
  • 40 unità appartenenti alla terza area funzionale, fascia economica F1.

Concorsi ANPAL, 43 assunzioni: bandi in arrivo nel 2022

Concorsi SNA, 110 assunzioni

Nuovi Concorsi SNA in arrivo entro il prossimo anno per il reclutamento di 110 unità di personale a tempo indeterminato, suddivise nei seguenti profili professionali:

  • 28 unità di personale non dirigenziale, da inquadrare nella categoria A, posizione economica F1, del personale della Presidenza del Consiglio dei ministri. E’ probabile che i profili professionali ricercati dal futuro bando di concorso siano quelli di ispettore generale o direttore di divisione;
  • 30 unità di personale nel profilo professionale di specialista esperto di formazione, comunicazione e sistemi di gestione, categoria A, posizione economica F3;
  • 30 unità di personale nel profilo professionale di assistente specialista, categoria B, posizione economica F3.
  • 20 professionisti per PNRR, da inquadrare nella categoria B, posizione economica F3, a tempo determinato per 36 mesi, divisi in:
    – 10 unità per le attività di supporto alla didattica,
    – 10 unità per le attività di supporto alla gestione amministrativa.
  • 2 dirigenti di livello non generale, per il potenziamento e lo sviluppo della Scuola e per l’attuazione del PNRR.

Concorsi SNA, 110 assunzioni a tempo indeterminato

Concorsi ASM Matera, 248 assunzioni

Il Piano triennale dei fabbisogni di personale dell’Azienda locale sanitaria di Matera (Asm) per il triennio 2022-2024, prevede l’assunzione nel 2022 di 248 unità di personale di cui 214 a tempo indeterminato, così distribuite:

  • 55 amministrativi,
  • 10 dirigenti,
  • 3 avvocati,
  • dirigenti medici a tempo determinato,
  • vari profili nei seguenti settori: Clinical Trial Centre, Medicina traslazionale Pet terapy, Autismo Enterprice Risk Management.

Concorsi ASM Matera, 248 assunzioni nel 2022

Concorsi TUA Abruzzo, 100 assunzioni

L’Azienda Trasporto Unico Abruzzese ha in programma 100 assunzioni per il triennio 2022-2024, distribuite come segue per profilo professionale:

  • 12 profili amministrativi,
  • 4 macchinisti,
  • 4 manutentori per la manutenzione dei treni,
  • 3 ingegneri,

a cui si aggiungono, nel triennio 2022-2024, 100 operatori di esercizio, di cui:

  • 60 mediante assunzione con contratto di apprendistato
  • 40 mediante assunzione con CCNL.

Concorsi TUA Abruzzo, in arrivo più di 100 assunzioni

Concorsi CREA, 80 assunzioni

Il Piano triennale di fabbisogno del personale dell’ente CREA per il 2022–2024, annuncia l’arrivo di concorsi pubblici per l’assunzione di 80 figure professionali. Il Piano prevede sia nuovi inserimenti di personale tramite selezione pubblica, sia la stabilizzazione delle unità già impiegate nell’ente a tempo determinato.

L’ente ricerca Funzionari, Dirigenti, Operatori, Collaboratori e Tecnologi.

Concorsi CREA, 80 assunzioni in arrivo entro il 2022

Concorso Regione Lazio Centri per Impiego, 600 posti

In arrivo un nuovo bando di Concorso Regione Lazio per il reclutamento di circa 600 unità di personale nei Centri per l’Impiego a tempo pieno e indeterminato. Le assunzioni in programma saranno impiegate per potenziare i centri per l’impiego.

I 600 posti che saranno messi a disposizione con la prossima procedura concorsuale saranno rivolti alle seguenti figure professionali:

  • mediatori culturali;
  • esperti del mercato e servizi per il lavoro;
  • assistenti del mercato e dei servizi per il lavoro.

Concorso Regione Lazio, Centri per l’Impiego: in arrivo bando per 600 posti

Concorsi Polizia Locale Trieste, 60 posti

Entro il 2024 saranno banditi alcuni Concorsi Polizia Locale Trieste per assumere circa 60 unità di personale nel corpo della polizia municipale del capoluogo del Friuli Venezia Giulia.

Secondo il programma di assunzioni della Polizia Locale di Trieste per il triennio 2022-2024, i 60 posti da coprire tramite nuove unità di personale sono così suddivisi per profilo professionale:

  • 15 ufficiali,
  • 45 agenti.

Concorsi Polizia Locale Trieste, 60 assunzioni entro il 2024

Concorsi Reggio Calabria, 100 posti

In arrivo entro il 2022 oltre 100 nuovi posti di lavoro a tempo determinato e indeterminato con i nuovi Concorsi Comune Reggio Calabria. La Giunta comunale ha infatti approvato il piano assunzionale fino al 2024 al fine di colmare le carenze di organico degli ultimi anni, causate da un consistente numero di pensionamenti.

Il Comune di Reggio Calabria ha intenzione di assumere circa 124 unità di personale di cui:

  • 122 tramite l’attivazione di nuove procedure concorsuali,
  • 2 tramite avviamento al lavoro.

Concorsi Comune Reggio Calabria, bandi per 100 posti entro il 2022

Elena Bucci