Home Concorsi pubblici Concorso Infermieri, OSS e Amministrativi Sanità Concorsi ARNAS Catania, 30 infermieri pediatrici e ostetrici: come partecipare

Concorsi ARNAS Catania, 30 infermieri pediatrici e ostetrici: come partecipare

Elena Bucci
concorsi arnas catania

Nella Gazzetta Ufficiale n. 6 del 18 gennaio 2022 sono stati pubblicati gli estratti dei bandi dei Concorsi ARNAS Catania, destinati all’assunzione a tempo indeterminato, presso l’Azienda ospedaliera di rilievo nazionale e di alta specializzazione “Garibaldi” di Catania, di 30 posti di Collaboratore professionale sanitario, categoria D, suddivisi nei seguenti profili:

  • 20 posti di collaboratore professionale sanitario infermiere pediatrico;
  • 10 posti di collaboratore professionale sanitario ostetrica.

Concorso Infermieri, OSS e Amministrativi Sanità

Nei prossimi paragrafi approfondiamo tutti i requisiti richiesti per partecipare al concorso, le modalità di invio della domanda e le prove d’esame previste dai bandi.

Concorsi ARNAS Catania: requisiti

Per partecipare alla procedura concorsuale gli aspiranti candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti alla data di scadenza del bando:

  • cittadinanza italiana o equiparata o cittadinanza di uno dei Paesi dell’UE;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • iscrizione al relativo Albo professionale.

Inoltre, è richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli di studio a seconda del profilo professionale per cui si concorre:

  • Infermiere pediatrico: laurea triennale in Infermieristica pediatrica – L/SNT1 o diploma universitario di Infermiere pediatrico o titoli equipollenti e/o equiparati; iscrizione all’Albo professionale.
  • Ostetrica/o: laurea triennale in Ostetricia – L/SNTI o diploma universitario di Ostetrica/o o titoli equipollenti e/o equiparati; iscrizione all’Albo professionale.

Concorsi ARNAS Catania: come partecipare

La domanda di partecipazione dovrà essere indirizzata al Direttore Generale dell’ARNAS Garibaldi e dovrà essere trasmessa pena l’esclusione in via telematica utilizzando la specifica applicazione informatica disponibile sul sito internet aziendale all’indirizzo https://concorsi.ao—garibaldi.ctit


La procedura sarà attiva fino al giorno 17 febbraio 2022.

Per ulteriori informazioni scarica i bandi:

Concorsi ARNAS Catania: procedura selettiva

La procedura selettiva del Concorso ARNAS Catania è suddivisa in quattro fasi, come di seguito:

  • valutazione dei titoli;
  • prova scritta: svolgimento di elaborato attinente al profilo di collaboratore professionale sanitario Infermiere Pediatrico/Ostetrica. La prova scritta potrà consistere anche nella soluzione di quesiti a risposta sintetica; L’ammissione alla prova pratica è subordinata al raggiungimento nella prova scritta del punteggio minimo di 21/30;
  • prova pratica: consistente nell’esecuzione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richieste; la prova si considera superata con un punteggio minimo di 14/20;
  • prova orale: colloquio orale vertente sulle materie della prova scritta, su elementi di informatica e sulla conoscenza almeno a livello iniziale di una lingua straniera, scelta dal candidato tra inglese e francese. Il suo superamento è subordinato al raggiungimento di un punteggio di almeno 14/20.

Concorsi ARNAS Catania: valutazione dei titoli

I punti per la valutazione dei titoli per i profili professionali messi a concorso sono ripartiti fra le seguenti categorie come riportato di seguito:

  • titoli di carriera max punti 14
  • titoli accademici e di studio max punti 4
  • pubblicazioni e titoli scientifici max punti 4
  • curriculum formativo e professionale max punti 8.

Concorsi ARNAS Catania: come prepararsi

Per la preparazione del concorso per Infermiere pediatrico consigliamo lo studio del seguente volume:

Il concorso per infermiere pediatrico

Gaetano Auletta, Enrico Finale, Maggioli Editore

Questo volume è rivolto a quanti si apprestano ad affrontare un concorso pubblico per collaboratore professionale sanitario – infermiere pediatrico e intendono conseguire una preparazione adeguata ai fini delle prove da affrontare.

 

 

Per la preparazione del concorso per Ostetrico/a consigliamo lo studio del seguente volume, valido sia per le prove nelle quali i test sono strutturati secondo lo schema della risposta multipla sia per quelle in cui è richiesta una breve trattazione degli argomenti.

Nella sezione online, disponibile seguendo le istruzioni riportate in fondo al libro, è presente un simulatore di quiz con test aggiuntivi.

Enrico Finale, Maggioli Editore, Agosto 2021

Il volume, rivolto a quanti si apprestano ad affrontare un concorso pubblico nell’area dell’ostetricia, si presenta come uno stimolo ad approfondire e ad ampliare sempre più le conoscenze post-base e di specializzazione che fanno parte del bagaglio professionale di ogni operatore.

 

Consigliamo inoltre anche il manuale teorico-pratico per la preparazione, la consultazione e l’aggiornamento sui principali argomenti della disciplina ostetrica:

L’ostetrica/o

Enrico Finale, Maggioli Editore

 

La nuova edizione fornisce un valido aggiornamento sulle attuali e nuove linee guida ministeriali e delle principali società scientifiche in ambito ostetrico/perinatale e su alcuni aspetti legislativi/giuridici legati all’entrata in vigore della legge n. 24/2017 (legge Gelli).

 

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome