Home Concorsi pubblici Concorso Regione Sardegna, 78 agenti forestali: ultimi giorni per fare domanda

Concorso Regione Sardegna, 78 agenti forestali: ultimi giorni per fare domanda

Elena Bucci

Ultimi giorni per inviare la domanda di partecipazione al Concorso Regione Sardegna per l’assunzione di 78 Agenti del Corpo Forestale. Il 22 novembre 2021, dunque lunedì prossimo, scadrà il termine ultimo per presentare l’istanza di partecipazione in via esclusivamente telematica, attraverso questa piattaforma.

***

*Aggiornamento del 16/11/2021: Nella Gazzetta Ufficiale numero 91 del 16 novembre 2021 è stato pubblicato l’avviso di indizione del Concorso della Regione Sardegna per 78 Agenti del Corpo forestale. Il termine ultimo per la presentazione delle domande rimane il 22 novembre 2021.

Leggi l’avviso

*Aggiornamento del 22/10/2021: È stato indetto un nuovo Concorso Regione Sardegna, per esami, per l’assunzione di 78 Agenti del Corpo forestale e di vigilanza ambientale della Regione Autonoma della Sardegna tempo indeterminato. Come specificato dal bando, il 30 per cento dei posti messi a concorso è riservato a favore dei volontari in ferma breve e ferma prefissata delle Forze armate congedati senza demerito ovvero durante il periodo di rafferma nonché dei volontari in servizio permanente, ai sensi dell’art. 1014 comma 1 lett. a) del D.Lgs. 15 marzo 2010, n. 66.

Concorsi pubblici 2021: le ultime novità

Vediamo ora nel dettaglio i requisiti richiesti, le modalità di invio della domanda e le prove d’esame previste.

Concorso Regione Sardegna: requisiti

Gli aspiranti candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti per partecipare alla procedura concorsuale:

  • cittadinanza italiana;
  • godere dei diritti civili e politici;
  • non essere stati espulsi dalle Forze armate e dai Corpi militarmente organizzati;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero dichiarati decaduti da un pubblico impiego, ai sensi della vigente normativa in materia;
  • non aver riportato condanna a pena detentiva per delitto non colposo;
  • non avere procedimenti penali in corso per delitto non colposo per i quali si è sottoposti a misura cautelare o lo si è stati senza successivo annullamento della misura;
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
  • non avere riportato la pena accessoria dell’estinzione del rapporto di lavoro o di
    impiego ai sensi dell’art. 32-quinquies del Codice Penale;
  • non essere incompatibile in base alla normativa vigente con lo status di dipendente
    pubblico;
  • avere una posizione regolare nei confronti del servizio di leva per i cittadini soggetti
    a tale obbligo, secondo la normativa applicabile;
  • essere in possesso del diploma di scuola secondaria di II grado che consente l’accesso all’Università.
  • età compresa tra i 18 e i 30 anni;
  • essere in possesso dei requisiti psico-fisici.

Concorso Regione Sardegna: invio domande

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere presentata esclusivamente tramite
procedura telematica, entro e non oltre il 22 novembre 2021, previa registrazione su questa piattaforma.

Concorso Regione Sardegna: prove d’esame

Il concorso sarà espletato in base alla procedura di seguito indicata:

  • prova scritta: prevede la risoluzione di 50 quesiti con risposta a scelta multipla volti a
    verificare le conoscenze afferenti alle materie specificate nel bando;
  • prova orale – pratica: verterà sulle materie della prova scritta e verrà accertata la
    conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse, della lingua sarda e della lingua inglese;
  • accertamento dei requisiti psico-fisici; 
  • partecipazione dei candidati idonei ad un corso di formazione presso la Scuola
    forestale regionale o altro istituto pubblico con superamento degli esami tecnico –
    pratici che si svolgeranno presso la stessa scuola o istituto.

Il punteggio complessivo attribuibile al candidato per la valutazione della prova scritta e
orale – pratica è pari a 50 punti, così suddivisi:

  • punteggio massimo prova scritta: 25 punti;
  • punteggio massimo prova orale – pratica: 25 punti.

Scarica il bando.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome