Home Concorsi pubblici Concorso Infermieri, OSS e Amministrativi Sanità Concorso Asst Valtellina e Alto Lario, 40 infermieri: bando in Gazzetta

Concorso Asst Valtellina e Alto Lario, 40 infermieri: bando in Gazzetta

Elena Bucci

Nella Gazzetta Ufficiale n.92 del 19 novembre 2021 è stato pubblicato il Concorso Asst Valtellina e Alto Lario, per titoli ed esami, per la copertura di 40 posti di collaboratore professionale sanitario infermiere, categoria D, a tempo indeterminato.

Inoltre, nel bando ufficiale del concorso viene specificato che dei 40 posti messi a disposizione, 12 sono riservati ad una delle categorie di volontari delle forze armate congedati senza demerito nonché agli ufficiali in ferma biennale o prefissata.

Ultime notizie sui Concorsi Infermieri, OSS e Amministrativi Sanità

Vediamo nel dettaglio tutti i requisiti richiesti, come partecipare e le prove d’esame previste dalla procedura concorsuale.

Concorso Asst Valtellina e Alto Lario: requisiti

Gli aspiranti candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti per partecipare alla procedura concorsuale:

  • cittadinanza italiana, o di uno dei Paesi dell’Unione Europea;
  • idoneità fisica alla mansione;
  • godimento dei diritti civili o politici;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, ovvero licenziati o dichiarati decaduti;
  • Diploma di Laurea in Infermieristica o Diploma Universitario di Infermiere (appartenente alla classe delle lauree delle professioni sanitarie Infermieristiche) conseguita ai sensi dell’art. 6, comma 3, del Decreto Legislativo 30.12.92, n 502 e s.m.i. ovvero possesso di diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti, ai sensi delle disposizioni vigenti, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici (D.M. 27/07/2000).
  • iscrizione al relativo albo/ordine professionale.

Concorso Asst Valtellina e Alto Lario: invio domande

Le domande di partecipazione al concorso dovranno essere inoltrate in via esclusivamente telematica entro e non oltre il 19 dicembre 2021, tramite la procedura on
line collegandosi al portale Gestione Concorsi: https://asst-val.iscrizioneconcorsi.it, previa iscrizione del candidato sulla suddetta piattaforma.

Concorso Asst Valtellina e Alto Lario: prove

Le prove d’esame previste dal bando del Concorso Asst Valtellina e Alto Lario sono due, organizzate come segue:

  • prova scritta: vertente su argomento scelto dalla commissione attinente alla materia oggetto del concorso, mediante lo svolgimento di tema o questionari a risposta multipla o sintetica;
  • prova orale: vertente su argomenti attinenti la materia oggetto del Concorso, nonché su elementi di informatica e sulla verifica della conoscenza, almeno a livello iniziale, di una lingua straniera a scelta fra Inglese, Francese, Tedesco o Spagnolo, da specificarsi nella domanda di partecipazione. Qualora il candidato non indicasse la lingua prescelta, sarà sottoposto dalla Commissione Esaminatrice alla verifica della conoscenza, almeno a livello iniziale, della lingua inglese.

Il superamento della Prova Scritta è subordinato al raggiungimento di una valutazione di
sufficienza, espressa in termini numerici, di almeno 24/35 Il superamento della Prova Orale è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza, espressa in termini numerici, di almeno 24/35.

Concorso Asst Valtellina e Alto Lario: valutazione titoli e prove

La Commissione Esaminatrice dispone, complessivamente, di 100 punti così ripartiti:

  • 30 punti per i titoli;
  • 70 punti per le prove d’esame.

I punti per le prove d’esame sono così ripartiti:

  • 35 punti per la prova scritta;
  • 35 punti per la prova orale

I punti per la valutazione dei titoli sono così ripartiti:

  • titoli di carriera: max 15 punti;
  • titoli accademici e di studio: max 3 punti;
  • pubblicazioni scientifiche e titoli scientifici: max 2 punti;
  • curriculum formativo e professionale: max 10 punti.

Scarica il bando.

Concorso Asst Valtellina e Alto Lario: come prepararsi

Per la preparazione del concorso consigliamo i seguenti volumi:

Il manuale, giunto alla X edizione, costituisce un completo e indispensabile strumento di preparazione sia ai concorsi pubblici sia all’esercizio della professione di infermiere. Con un taglio teorico-pratico affronta in modo ampio ed esaustivo tutte le problematiche presenti.

 

 Quiz dei concorsi per Infermiere – 6000 quesiti a risposta multipla svolti e commentati

Ivano Cervella, Maggioli Editore, Settembre 2021

Il volume costituisce uno strumento utile per quanti si apprestano a sostenere un concorso pubblico per infermiere.

I 6000 quiz a risposta multipla con soluzione commentata sono stati suddivisi per materia in modo da rendere più veloce la ricerca da parte del candidato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome