Home Concorsi pubblici Concorso Scuola Scuola, assunzione di 112 mila docenti approvata dal Cdm

Scuola, assunzione di 112 mila docenti approvata dal Cdm

Elena Bucci

Novità importanti per il comparto Scuola: nella giornata di ieri, giovedì 29 luglio, il Consiglio dei Ministri, su proposta del ministro per la pubblica amministrazione Renato Brunetta e del ministro dell’economia e delle finanze Daniele Franco, ha approvato l’autorizzazione al Ministero dell’istruzione per effettuare l’assunzione, a tempo indeterminato, di circa 112 mila unità di personale docente.

La copertura dei posti vacanti e disponibili attraverso queste assunzioni è prevista per l‘anno scolastico 2021/2022. Lo si legge nel Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri rilasciato nella giornata di ieri.

E’ opportuno sottolineare che questi 112 mila posti di unità docenti autorizzati dal Mef potrebbero non corrispondere al numero dei posti che realmente saranno messi a disposizione. Questo sarà reso noto al termine delle operazioni di immissioni in ruolo per l’anno scolastico in arrivo.

Sta dunque prendendo il via la macchina delle assunzioni e immissioni in ruolo dei docenti, in tempo per l’inizio della scuola. In definitiva, le immissioni in ruolo previste per l’anno scolastico 2021/2022 sono:

  • scuola dell’Infanzia/primaria: graduatorie costituite in seguito al concorso ordinario 2016 e al concorso straordinario 2018;
  • scuola secondaria: graduatorie formate al concorso ordinario 2016, al concorso straordinario 2018, al concorso straordinario 2020;
  • qualora rimangano posti vacanti, come previsto dal decreto Sostegni bis, si attiverà la procedura straordinaria di assunzione a partire da GPS prima fascia e dai relativi elenchi aggiuntivi.

Concorsi scuola: le procedure in arrivo entro la fine del 2021



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome