Home Concorsi pubblici Concorso Comune Firenze per 20 amministrativi con diploma: requisiti e prove

Concorso Comune Firenze per 20 amministrativi con diploma: requisiti e prove

Alice Lottici
concorso-amministrativi-comune-firenze

Continuano le assunzioni al Comune di Firenze: dopo la selezione per laureati nella Gazzetta Ufficiale del 20/07/2021 il bando che rende nota l’indizione del concorso per 20 istruttori amministrativi da inserire in categoria C.

Le assunzioni, previste dal piano dei fabbisogni di personale 2021-2023, riguardano diplomati.

Vediamo assieme come fare domanda e come è strutturata la selezione.

Concorsi Toscana: gli ultimi bandi

Concorso Comune Firenze: requisiti di ammissione

Per poter partecipare al Concorso Comune Firenze, gli aspiranti candidati dovranno presentare i seguenti requisiti alla data di scadenza del bando, pena l’esclusione:

  • cittadinanza italiana, di altro Stato appartenente all’Unione Europea o extracomunitaria per le condizioni previste dall’art.38 del D.Lgs. 165/2001;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • godimento del diritto di elettorato politico attivo (diritto di voto). Per i cittadini di altri Stati dell’Unione Europea e per i cittadini extracomunitari tale requisito dovrà essere posseduto nel paese di appartenenza;
  • non avere riportato condanne penali, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti nel Capo I, Titolo II, Libro II del Codice Penale; non trovarsi nelle condizioni di cui agli artt. 10 e 11 del D. Lgs. 235/2012; non essere sottoposto a misure restrittive della libertà personale;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico;
  • non aver subito un licenziamento disciplinare o un licenziamento per giusta causa dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva (solo per i cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31.12.1985) OPPURE posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva previsto dagli ordinamenti del paese di appartenenza (solo per i cittadini non italiani);
  • diploma di scuola secondaria di II grado.

Scarica il bando

Concorso Comune Firenze: come fare domanda

La domanda di partecipazione dovrà essere redatta e presentata in forma esclusivamente digitale entro e non oltre lunedì 19 agosto 2021. Il modulo è disponibile all’indirizzo www.comune.fi.it.

Il candidato deve pagare la tassa concorsuale dell’ammontare di 10 euro ma non è necessario allegare la ricevuta alla domanda.

Concorso Comune Firenze: prove

L’esame consisterà in una prova scritta con quesiti a risposta multipla per verificare la conoscenza delle materie a programma, delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese.

Per la prova occorre studiare:

  • Ordinamento degli Enti Locali, con particolare riferimento alle funzioni e ai compiti del Comune (D.lgs. 267/2000);
  • Principi, strumenti e regole dell’attività amministrativa, con particolare riguardo a tipologie e forme degli atti, procedimento amministrativo, privacy, trasparenza, accesso (L. 241/1990, D.lgs. 33/2013, GDPR -General Data Protection Regulation – 2016/679 e normativa nazionale);
  • Principi e nozioni generali in materia di ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche, con particolare riferimento alla disciplina del rapporto di lavoro (D.lgs. 165/2001);
  • Disposizioni generali in materia di documentazione amministrativa (DPR 445/2000 e
    ss.mm.ii);
  • Nozioni fondamentali in materia di contratti pubblici, con particolare riferimento alla disciplina degli appalti sotto soglia (D.lgs. 50/2016, così come modificato dal D.lgs. 56/2017).

La prova viene superata con un punteggio di almeno 21/30.

 

Per la preparazione consigliamo:

Istruttore Direttivo e Funzionario Area amministrativa e contabile Cat. C e D negli Enti locali 2020

Istruttore Direttivo e Funzionario Area amministrativa e contabile Cat. C e D negli Enti locali 2020

S. Biancardi, C. Costantini, E. Lequaglie, L. Oliveri, M. Quecchia, N. Rinaldi, G. Uderzo, 2020,

Il volume espone in maniera chiara, esauriente e approfondita tutti gli argomenti utili per la preparazione dei candidati alle prove di selezione dei concorsi per Istruttore direttivo e Funzionario (cat. C e D) dell’area amministrativa e dell’area contabile negli Enti locali.





© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome