Home Concorsi pubblici Concorso Ausl Teramo, 48 posti di collaboratore amministrativo: chi partecipa e prove

Concorso Ausl Teramo, 48 posti di collaboratore amministrativo: chi partecipa e prove

Elena Bucci

La Gazzetta Ufficiale numero 30 del 16 aprile 2021 ha reso nota l’apertura di un Concorso Ausl Teramo, per titoli ed esami, per l’assunzione con rapporto di lavoro a tempo indeterminato di 48 collaboratori amministrativo professionali, categoria D, per le esigenze delle Aziende UUSSLL di Teramo, Lanciano-Vasto-Chieti, e Avezzano-Sulmona-L’Aquila (codice concorso C23).

I 48 posti messi a concorso sono così suddivisi:

  • Ausl Teramo: n. 10 Collaboratori Amministrativo Professionali cat. D;
  • Ausl Avezzano-Sulmona-L’Aquila: n. 19 Collaboratori Amministrativo Professionali cat. D;
  • Asl Lanciano-Vasto-Chieti: N. 19 Collaboratori Amministrativo Professionali cat. D.

Concorsi pubblici 2021: le ultime novità

Vediamo ora nel dettaglio i requisiti di accesso, le modalità di presentazione della domanda e le varie prove d’esame cui i candidati saranno sottoposti.

Concorso Ausl Teramo: requisiti

Per avere accesso al Concorso Ausl Teramo per i 48 posti disponibili di collaboratore  amministrativo professionale, i candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti, entro la data di scadenza del bando:

  • diploma di Laurea (V.O.) o Laurea Specialistica – ex DM 509/99 o Laurea Magistrale – ex DM 270/2004 in discipline giuridiche e/o economiche;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non avere riportato condanne penali che impediscano, secondo le norme vigenti, la costituzione del rapporto di impiego presso la Pubblica Amministrazione;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego presso una Pubblica Amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile e non essere stati licenziati per le medesime motivazioni;
  • cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea. Ai sensi dell’art. 38 del Decreto Legislativo n. 165 del 30.3.2001 e s.m.i. possono, altresì, partecipare:
    – i familiari dei cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno
    permanente;
    – i cittadini di Paesi terzi che siano titolari di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato, ovvero dello status di protezione sussidiaria.

I cittadini stranieri devono avere una adeguata conoscenza della lingua italiana; tale requisito verrà accertato dalla commissione esaminatrice.

Concorso Ausl Teramo: domanda

La domanda di partecipazione al suddetto concorso dovra’ essere, pena l’esclusione, prodotta esclusivamente tramite procedura telematica, collegandosi a questo portale entro e non oltre le ore 24 del giorno 16 maggio 2021:

  • dopo aver inserito Username e Password definitiva e compilato e salvato i dati anagrafici richiesti nella scheda “Utente”, selezionare la voce di menù “Concorsi”, per accedere alla schermata dei concorsi disponibili;
  • cliccare l’icona “Iscriviti” corrispondente al concorso al quale si intende partecipare;
  • il candidato accede alla schermata di inserimento della domanda, dove deve dichiarare il
    possesso dei requisiti richiesti per l’ammissione al concorso;
  • si inizia dalla scheda “Anagrafica”, che deve essere compilata in tutte le sue parti e dove va allegata la scansione del documento di identità (fronte e retro), cliccando il bottone “aggiungi documento” (dimensione massima 1 MB);
  • per iniziare cliccare il tasto “Compila” ed al termine dell’inserimento, confermare cliccando il tasto in basso “Salva”;
  • terminata la compilazione di tutte le sezioni, cliccare su “Conferma ed invio”.

Il candidato deve obbligatoriamente procedere allo scarico della domanda, alla sua firma, alla scannerizzazione della stessa ed al successivo upload cliccando il bottone “Allega la domanda firmata” (dimensione massima 3 MB).
Solo al termine di quest’ultima operazione comparirà il bottone “Invia l’iscrizione” che va cliccato per inviare definitivamente la domanda. Il candidato riceverà una mail di conferma iscrizione con allegata copia della domanda firmata.

Concorso Ausl Teramo: prove d’esame

In caso di presentazione di domanda di partecipazione da parte di un numero di aspiranti pari o superiore a 500, al fine di non rendere  eccessivamente lunghi e gravosi i tempi di espletamento del concorso, la prova pratica sarà preceduta da una preselezione, che consisterà nella risoluzione, in un tempo determinato, di una serie di quiz a risposta multipla sugli argomenti della prova pratica e orale.

Le prove d’esame previste dal concorso sono tre:

  • prova scritta: su argomenti di diritto amministrativo e/o legislazione sanitaria o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica nelle materie d’esame; il suo superamento si ottiene con una valutazione di sufficienza espressa in termini numerici di almeno 21/30;
  • prova pratica: consistente nella esecuzione di tecniche specifiche relative alla materia oggetto del concorso o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta; da considerarsi superata con un punteggio di 14/20;
  • prova orale: vertente su argomenti di diritto amministrativo e/o legislazione sanitaria e
    comprendente, oltre che elementi di informatica, anche la verifica della conoscenza almeno a livello iniziale dell’inglese; da considerarsi superata con un punteggio di almeno 14/20.

Scarica il bando ufficiale.

Concorso Ausl Teramo: valutazione titoli e punteggi

Il concorso prevede la formazione della graduatoria con 100 punti complessivi così suddivisi:

  • 30 punti per i titoli;
  • 70 punti per le prove d’esame.

I 30 punti per la valutazione dei titoli sono così ripartiti:

  • titoli di carriera: 15 punti;
  • titoli accademici e di studio: 5 punti;
  • pubblicazioni e titoli scientifici: 4 punti;
  • curriculum formativo e professionale: 6 punti.

I 70 punti per le prove d’esame sono così suddivisi:

  • prova scritta: 30 punti;
  • prova pratica: 20 punti;
  • prova orale: 20 punti.

Concorsi pubblici 2021, ripartenza il 3 maggio: il nuovo protocollo sicurezza

Per la preparazione consigliamo

Concorso 48 Collaboratori amministrativi professionali AUSL Teramo (G.U. 16 aprile 2021, n. 30) - Kit completo

Concorso 48 Collaboratori amministrativi professionali AUSL Teramo (G.U. 16 aprile 2021, n. 30) - Kit completo

AA.VV., 2021, Maggioli Editore

Sulla Gazzetta Ufficiale del 16 aprile 2021, n. 30 è stato pubblicato il bando di concorso indetto in forma congiunta da Aziende UUSSLL di Teramo, Lanciano-Vasto-Chieti, e Avezzano-Sulmona-L’Aquila per l’assunzione a tempo indeterminato di 48 collaboratori amministrativi professionali (cat....





© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome