Home Politica Governo Conte, i ministri hanno giurato: ecco la squadra ufficiale

Governo Conte, i ministri hanno giurato: ecco la squadra ufficiale

Il nuovo Governo ha prestato giuramento alle ore 10 nelle mani del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

la squadra dei ministri governo Conte

Dopo colloqui serrati con i capigruppo di M5S, Pd e Leu, Giuseppe Conte ha assunto a tutti gli effetti il ruolo di presidente del Consiglio, dando il via al nuovo Governo, il Governo Conte bis. Alle ore 10 di oggi 5 settembre 2019 i nuovi ministri hanno prestato giuramento al Quirinale, nelle mani del Capo dello Stato, Sergio Mattarella. E’ dunque ufficiale: il Conte bis è nato.

Il nuovo premier si è recato attorno alla 15 di ieri 4 settembre al Quirinale da Sergio Mattarella per sciogliere la riserva. La squadra dei ministri è pronta e ricevere la fiducia in Parlamento. C’è tanto pd in questa squadra, soprattutto nei ministeri chiave.

Conte ha quindi annunciato il suo secondo Governo, il primo a maggioranza M5s-Pd con il supporto di Leu. Il giuramento avverrà domani 5 settembre alle 10.

Una squadra di 21 ministri lo affiancherà. Al Movimento 5 stelle vanno 10 ministri, al Partito democratico 9, a Liberi e uguali 1, Roberto Speranza. Sono sette le donne, dunque un terzo sul totale: tra le donne il solo profilo tecnico del governo, Luciana Lamorgese che va al Viminale. Al M5s va anche il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Riccardo Fraccaro.

Luigi Di Maio alla fine si è aggiudicato il Ministero degli esteri e della cooperazione internazionale. Al Viminale invece siederà l’ex prefetta di Milano, Luciana Lamorgese.

Il prossimo passo già stasera, con il Cdm per la nomina del presidente dem Paolo Gentiloni come commissario italiano in Europa. Il premier ha già informato ieri sera con una telefonata la futura presidente della Commissione europea Von Der Leyen della decisione del governo italiano.

Ecco la squadra del Governo Conte bis 

Presidente del Consiglio – Giuseppe Conte

Sottosegretario alla presidenza del Consiglio – Riccardo Fraccaro (M5s)

Ministra dell’Interno – Luciana Lamorgese

Ministro degli Esteri – Luigi Di Maio (M5s)

Ministro della Difesa – Lorenzo Guerini (Pd)

Ministra del Lavoro – Nunzia Catalfo (M5s)

Ministro della Cultura – Dario Franceschini (Pd)

Ministro dell’Istruzione – Lorenzo Fioramonti

Ministro della Salute – Roberto Speranza (Leu)

Ministro dello Sviluppo Economico – Stefano Patuanelli (M5s)

Ministra delle Infrastrutture e deli Trasporti – Paola De Micheli (Pd)

Ministra dell’Agricoltura – Teresa Bellanova (Pd)

Ministro dell’Economia – Roberto Gualtieri (Pd)

Ministra per le Pari opportunità – Elena Bonetti (Pd)

Ministro della Giustizia – Alfonso Bonafede (M5s)

Ministro degli Affari Regionali – Francesco Boccia (Pd)

Ministro Affari Europei – Enzo Amendola (Pd)

Ministro dell’Ambiente – Sergio Costa (M5s)

Ministro dello Sport – Vincenzo Spadafora (M5s)

Ministro per i Rapporti con il Parlamento – Federico d’Inca

Ministra per la Pubblica amministrazione – Fabiana Dadone

Ministra per l’Innovazione tecnologica – Paola Pisano

Ministro per il sud – Giuseppe Provenzano

“Dedicheremo le nostre migliori energie e competenze e passione a rendere l’Italia migliore nell’interesse di tutti i cittadini, da nord a Sud”. Queste le parole del Premier Conte.

Nell’ultima versione del programma di Governo, alcuni punti sono un po’ più approfonditi, altri sono stati aggiunti rispetto alla versione precedente. In tutto pare siano 29 punti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome