Home Concorsi pubblici Concorso SNA 148 allievi dirigenti: ecco le date della preselettiva

Concorso SNA 148 allievi dirigenti: ecco le date della preselettiva

Concorso 148 SNA, pubblicato in GU diario della prova preselettiva

Pubblicate le date della prova preselettiva del Concorso Sna 148 allievi dirigenti. Il diario era stato rinviato al 18 dicembre 2018. E proprio ieri le date sono state rese pubbliche: la prova preselettiva quindi si terrà dal 22 gennaio al 24 gennaio 2019, secondo un calendario preciso.

Il bando, che prevede l’ammissione di 148 Allievi al corso-concorso selettivo, era stato pubblicato in G.U. n.70 del 4 settembre 2018. Alla fine del corso-concorso saranno selezionati 123 figure dirigenziali che andranno a ricoprire posti presso diverse amministrazioni pubbliche. In questo modo, quindi, ricominciano le assunzioni di personale qualificato a livello dirigenziale, dopo anni di blocco. Bisogna ricordare che ai ruoli dirigenziali delle amministrazioni pubbliche è possibile accedere tramite  contratti a tempo determinato o con contratti a tempo indeterminato (esclusivamente dopo aver superato una determinata selezione).

Concorso SNA: le date della prova preselettiva 

Come anticipato a inizio articolo, la prova preselettiva del Concorso si terrà dal 22 al 24 gennaio 2019, in base al cognome del candidato, secondo questo calendario:

  • 22 gennaio 2019, alle ore  10,00, candidati  con  cognomi  da Iabichino a Mizzon compresi;
  • 22 gennaio 2019, alle ore 15,00, candidati con cognomi da Mocavini a Rhodio compresi;
  • 23 gennaio 2019, alle ore 10,00, candidati con cognomi da Ria a Uzzau compresi;
  • 23 gennaio 2019, alle ore 15,00, candidati con cognomi da Vacata a Zywicki e da Abanni a Callopoli compresi;
  • 24 gennaio 2019, alle ore 10,00, candidati con cognomi da Calma a Demuro compresi;
  • 24 gennaio 2019, alle ore 15,00, candidati con cognomi da Demuru a Hsia compresi.

L’orario di inizio delle prove e’ fissato alle ore 10,00 per la sessione antimeridiana e alle ore 15,00 per la sessione pomeridiana. Per agevolare l’espletamento delle operazioni di identificazione e registrazione dei candidati, l’accesso al locale in cui si svolgerà la prova è previsto dalle ore 8,00 per la sessione antimeridiana e dalle ore 13,00 per la sessione pomeridiana.

Concorso SNA: tutte le prove 

Il Concorso 148 SNA contempla 4 prove scritte, una prova orale:

  • La prova preselettiva;
  • La prima prova scritta:
  • La seconda prova scritta
  • La terza prova scritta;
  • La prova orale

Le prove si svolgeranno in giorni diversi e ciascun candidato potrà avere a disposizione ben sei ore per terminare ognuna delle prime due prove e altre quattro ore per la terza.

Concorso SNA: prova preselettiva

  • Diritto costituzionale
  • Diritto amministrativo
  • Diritto dell’Unione europea e delle organizzazioni internazionali
  • Economia politica
  • Politica economica
  • Economia delle amministrazioni pubbliche
  • Management pubblico
  • Analisi delle politiche pubbliche

La ripartizione dei quesiti è la seguente:

  • ragionamento logico (comprensione del testo, logica verbale e/o deduttiva, logica numerica): 24 quesiti;
  • diritto costituzionale, diritto amministrativo, diritto dell’Unione europea e delle organizzazioni internazionali: 16 quesiti
  • economia politica, politica economica, economia delle amministrazioni pubbliche, management pubblico, analisi delle politiche pubbliche: 15 quesiti;
  • lingua inglese: 5 quesiti.

Il questionario sarà sorteggiato tra tre possibili alternative prima dell’inizio della prova alla presenza di almeno dieci candidati.

La prova preselettiva potrà essere superata solo dai primi 444 candidati che si classificheranno in graduatoria.

Concorso SNA: prima prova scritta

La prima prova scritta mira a verificare le competenze dei candidati per quanto riguarda le materie giuridiche, ma anche a valutare l’attitudine al ragionamento giuridico, la potenzialità di produrre analisi critiche di problemi complessi e di individuare soluzioni argomentate. La prima prova scritta prevede la redazione di un elaborato inerente ad un dossier che verrà distribuito ai candidati.

Concorso SNA: seconda prova scritta

La seconda prova scritta è inerente alle materie economiche, all’analisi delle politiche pubbliche e mira ad accertare la capacità dei candidati di usare gli strumenti e i metodi riguardo queste discipline, al fine di produrre diagnosi e proposte ben argomentate sulle problematiche delle attività svolte dalle pubbliche amministrazioni. Pure la seconda prova scritta contempla la redazione di un elaborato su un dossier distribuito ai candidati.

Concorso SNA: terza prova scritta

La terza prova scritta del Concorso SNA, invece, consisterà in una composizione da svolgere in lingua inglese.

Concorso SNA: la prova orale

Infine, la prova orale consisterà in un colloquio inerente a tutte le materie trattate nelle precedenti prove scritte.

Concorso SNA: i risultati della prova preselettiva

L’elenco dei candidati che superano la prova  preselettiva  sarà pubblicato sul sito internet della SNA (indirizzo www.7corsoconcorso@sna.gov.it) il 1° febbraio 2019. Con avviso da pubblicarsi nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» – del  19 febbraio 2019 saranno fornite comunicazioni relative al calendario di svolgimento delle prove scritte.

Per prepararsi al meglio alla prova, consigliamo:

Concorso 148 allievi dirigenti SNA

Concorso 148 allievi dirigenti SNA

Giuseppe Cotruvo (a cura di), 2018, Maggioli Editore

Il volume, manuale e raccolta di quesiti a risposta multipla insieme, è un completissimo strumento di preparazione per la prova preselettiva e le prove scritte del concorso per l’ammissione di 148 allievi al corso-concorso selettivo di formazione dirigenziale presso lo SNA, Scuola Nazionale...



© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome