elezioni amministrative 11 giugno

A meno di 2 settimane dalle Elezioni politiche 2018 oggi ci occupiamo delle persone che partecipano alle operazioni elettorali e che per parteciparvi hanno diritto ai permessi elettorali. Vediamo nel dettaglio come funzionano.

A chi spettano i permessi elettorali

Tutti i lavoratori dipendenti possono beneficiare dei permessi elettorali se sono nominati:

  • presidente di seggio;
  • vicepresidente di seggio;
  • segretario di seggio;
  • scrutatore di seggio;
  • rappresentante di lista;
  • rappresentante di gruppo di partiti;
  • rappresentante di comitati promotori di referendum.

I lavoratori chiamati ai seggi elettorali si possono assentare dal lavoro, usufruendo di permessi retribuiti per tutto il periodo corrispondente alla durata delle operazioni elettorali.

Ricordiamo che i permessi retribuiti spettano anche ai componenti degli uffici centrali elettorali (nei Comuni con popolazione superiore a 15mila abitanti).

Come funzionano i permessi elettorali?

Durante i giorni delle operazioni elettorali, che sono considerati come giorni lavorativi, i lavoratori sono retribuiti. Se coincidono con una giornata festiva o non lavorativa, viene compensata con quote giornaliere da aggiungersi alla retribuzione normale, in alternativa può essere recuperata con un giorno di riposo.

 

Come si richiedono i permessi elettorali?

I lavoratori che vogliono usufruire dei permessi elettorali dovranno inviare una comunicazione preventiva al proprio datore di lavoro e presentare:

  • il certificato di chiamata inviato dal competente ufficio elettorale, prima delle operazioni elettorali,
  • la copia di questo certificato firmata dal presidente di seggio, con l’indicazione delle giornate di effettiva presenza al seggio e l’orario di inizio e chiusura delle operazioni, dopo le operazioni elettorali.

Sull’argomento segnaliamo

Manuale pratico per l’ufficio elettorale

Manuale pratico per l’ufficio elettorale

Andrea Zuccotti - Umberto Coassin, 2018, Maggioli Editore

AGGIORNAMENTI ON LINE Il Manuale è un’opera completa che tratta, in modo esauriente e con taglio operativo, tutte le tematiche di interesse sia per i responsabili che per gli operatori dei servizi demografici. Oltre ad affrontare, con approccio sistematico, le funzioni dell’ufficio, gli...



© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome