Social media policy

L’utilizzo dei social media da parte di imprese e pubbliche amministrazioni è ormai fenomeno assai diffuso e consolidato che rappresenta un’incredibile opportunità per le organizzazioni e i loro utenti.

Tuttavia, a fronte dei benefici che possono essere conseguiti attraverso l’uso dei Social Network, vi sono alcuni importanti rischi per l’azienda:

– perdita di produttività del personale;

– danni all’immagine aziendale provocati da un uso scorretto;

– contenzioso con il personale o con gli utenti a causa di contenuti inappropriati;

– perdita di informazioni confidenziali.

Per questo motivo, sono sempre più le amministrazioni e le imprese che adottano un apposito documento denominato Social Media Policy (SMP) che ha l’obiettivo dichiarato di ridurre al minimo i rischi connessi all’utilizzo aziendale dei Social Network.

Nel corso di questo breve video ho provato a spiegare cos’è una social media policy, quali sono i suoi principali contenuti e quali sono le principali regole a cui attenersi nella sua redazione.


CONDIVIDI
Articolo precedenteLavori gravosi: ecco chi può ottenere l’Ape sociale
Articolo successivoPerché alle elezioni politiche 2018 potrebbe esserci il Partito islamico italiano

1 COOMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here