Dopo un’estenuante attesa, durata mesi, è finalmente uscito il bando per il concorso scuola 2016.

PER AVERE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE SU BANDI E CLASSI CONCORSO SCUOLA 2016 SI CONSIGLIA IL NOSTRO SPECIALE

banner scuola 2

Sono , infatti, stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale (GU ) i tre bandi del concorso riservato a 63.712 docenti: uno per la scuola d’infanzia e primaria, uno per la secondaria di I e II grado e l’ultimo, infine, destinato al sostegno.

Dopo l’approvazione e la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del nuovo Regolamento sulle classi di concorso (GU Serie Generale n.43 del 22-2-2016 – Suppl. Ordinario n. 5), tutti i candidati docenti possono finalmente prendere visione del bando, con le relative istruzioni su modalità di espletamento e tempi tecnici della procedura del concorso.

SCARICA IL REGOLAMENTO SULLE NUOVE CLASSI DI CONCORSO

BANDO CONCORSO SCUOLA 2016: ECCO TUTTE LE ISTRUZIONI

Il testo che specifica i criteri di ammissione al concorso pubblico e le tempistiche dell’iter concorsuale stato pubblicato dal Ministero dell’Università, dell’Istruzione e della Ricerca.

Per sapere tutto sul nuovo bando di concorso: di seguito puoi scaricare il documento ufficiale, integrale.

SCARICA IL BANDO DEL CONCORSO A CATTEDRA 2016

1) I POSTI DISPONIBILI

I posti che il concorso scuola 2016 mette a disposizione riguardano:

– 6.933 posti per maestri di scuola dell’infanzia;

– 17.297 posti per maestri di scuola primaria;

– 15.641 posti per la scuola secondaria di I grado;

– 17.232 posti per la secondaria di II grado;

– 507 posti per docenti di Italiano L2 per alunni stranieri (alloglotti);

– 6101 docenti di sostegno per scuole di ogni ordine e grado.

Per un numero complessivo, come anticipato, di 63.712 nuove cattedre.

2) LE PROVE

Il concorso a cattedre 2016, come ampiamente anticipato dalla nostra Redazione, si svolgerà in diversi step.

Prova scritta

Dal Ministero hanno fatto sapere che lo scritto sarà articolato in 8 domande sulla rispettiva materia di insegnamento di cui 2 in lingua straniera: inglese, francese, tedesco o spagnolo, con l’inglese obbligatorio per la scuola primaria.

Con riferimento alle domande, 6 saranno a risposta aperta, prevalentemente di carattere metodologico e non nozionistico, mentre le restanti 2 (vale a dire quelle in lingua) saranno, invece, a risposta chiusa.

Nello specifico, per quanto concerne i 2 quesiti in lingua sono annunciati 5 sotto-quesiti, ognuno dei quali a risposta chiusa.

Infine, per ultimare la prova scritta, i candidati avranno a disposizione 150 minuti di tempo.

Prova orale

Ai fini della prova orale, invece, ai candidati verranno lasciati 45 minuti di tempo, così suddivisi: 35 minuti per una lezione simulata e 10 di interlocuzione tra il candidato e la commissione.

COME VERRANNO VALUTATI I TITOLI?

Si ricorda, infine, che nella valutazione dei titoli, ha chiarito il MIUR, verranno valorizzati, tra le altre cose, i titoli abilitanti, il servizio pregresso, il dottorato di ricerca e le certificazioni linguistiche.

SCARICA IL BANDO DEL CONCORSO A CATTEDRA 2016

DI SEGUITO LEGGI I TESTI DEI 3 BANDI per:

  1. SCUOLA D’INFANZIA-PRIMARIA:

SCARICA IL TESTO DEL BANDO PER: Concorso per titoli ed esami finalizzato al reclutamento del personale docente per posti comuni dell’organico dell’autonomia della scuola dell’infanzia e primaria

2. SCUOLA SECONDARIA DI I e II GRADO:

SCARICA IL TESTO DEL BANDO PER: Concorso per titoli ed esami finalizzato al reclutamento del personale docente per i posti comuni dell’organico dell’autonomia della scuola secondaria di primo e secondo grado

3. SOSTEGNO

SCARICA IL TESTO DEL BANDO PER: Concorso per titoli ed esami finalizzato al reclutamento del personale docente per i posti di sostegno dell’organico dell’autonomia della scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di primo e secondo grado

 

 


CONDIVIDI
Articolo precedenteMilleproroghe, Naspi: anche per 2016 sospesa tassa sui licenziamenti. Come abolirla?
Articolo successivoMOTODAYS: LA FESTA STA PER COMINCIARE!

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here