Un momento di discussione sulle nuove novità legislative in materia di sicurezza stradale, con particolare riguardo al mondo dell’autotrasporto merci su strada. Saranno questi gli argomenti del workshop a cura dell’ASAPS – Associazione Sostenitori e Amici della polizia stradale, che si terrà venerdì 18 marzo alle ore 10 nell’ambito di Traspo Day, la Fiera del Trasporto e della Logistica che si terrà dal 17 al 20 Marzo nel polo fieristico A1 Expo – uscita A1 Capua (Ce).

«Noi con gli autotrasportatori per una sicurezza globale» – questo il titolo del workshop – sarà un incontro aperto alle forze di polizia e agli autotrasportatori, durante il quale si affronteranno anche temi di scottante attualità, come il reato di omicidio stradale e la sindrome delle apnee ostruttive del sonno (Osas), che in Italia colpisce oltre 2 milioni di persone solo nelle forme medio-gravi.

È per questa straordinaria diffusione, spesso sommersa e causa di colpi di sonno e incidenti stradali (ogni anni oltre 17.300, con oltre 250 morti, 12.200 feriti, costi socio-sanitari per oltre 1,5 miliardi di euro), che l’Italia ha recepito una direttiva europea, inserendo nel decreto legge 22 dicembre 2015 il divieto di guida per chi ha apnee notturne non curate. I decreti attuativi, che indicano le linee guida per la valutazione dell’idoneità alla guida in soggetti con apnee, stanno per essere pubblicati in Gazzetta Ufficiale, fornendo così le indicazioni operative alle strutture che dovranno rilasciare o rinnovare la patente. All’incontro parteciperanno Pino Napolitano (redazione passiamo.it) e Girolamo Simonato (direttore motori oggi.it. Modera Nicolangelo Pezone, presidente X Delegazione I.P.A. (International Police Association) Campania. 


CONDIVIDI
Articolo precedenteQuote rosa per i Consigli Regionali: ecco cosa cambierà con la nuova legge?
Articolo successivoL’auto ora si acquista e vende online

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here