Con la “4Ride” Montesa torna a esprimersi sul concetto di off-road orientato al piacere di godersi l’ambiente di montagna con facilità e divertimento.

A tal proposito il team di sviluppo Montesa, in stretta collaborazione con i tecnici del dipartimento R&D di Honda, ha lavorato per sviluppare un modello orientato al motoalpinismo, che mantiene i più elevati standard qualitativi tipici del marchio.


Il numero “4”, incluso nel suo nome, è un richiamo al motore 4 tempi e gioca sulla sua pronuncia, a indicare la predisposizione di questo mezzo a un utilizzo polivalente. Una moto che si trova a proprio agio, insomma, nell’affrontare sia i trasferimenti sia i sentieri tecnici e impervi, grazie anche al peso contenuto in soli 85 kg. Il motore, monocilindrico e raffreddato a liquido, mantiene come base il 258,9 cc 4t delle Cota 4RT 260 e Race Replica.

Montesa

La novità rispetto ai modelli da trial si trova nei rapporti del cambio a cinque marce, più lunghi. Per quanto riguarda la ciclistica si segnala il leggerissimo telaio e l’altrettanto leggero forcellone in alluminio. Il comfort viene garantito da una sella ergonomica, da un manubrio aperto e rialzato e da uno spazio di carico, sotto la sella, che può contenere una giacca leggera e un paio di guanti. La 4Ride sarà visibile a Eicma 2015 presso RedMoto Srl, distributore della gamma off-road Honda CRF, Padiglione 22, Stand I 128


CONDIVIDI
Articolo precedenteSuzuki Swift GSX-RR Tribute con il driver Aleix Espargaró
Articolo successivoRally Terra Sarda, alla Porto Cervo Racing e alla Mediterranean Team

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here