Ecco le novità dell’edizione 2015, in programma sabato 19 e domenica 20 dicembre
Rally -
Si terrà sabato 19 e domenica 20 dicembre “Il Ciocchetto – Memorial Maurizio Perissinot”, l’appuntamento natalizio di rally promosso da Organization Sport Events che da oltre venti anni chiude la stagione agonistica delle corse su strada.
Giunto quest’anno alla 24° edizione, “Il Ciocchetto” si rivolge agli amanti e ai professionisti del mondo del rally, chiamati a sfidarsi su un avvincente percorso che si snoda tutto all’interno della Tenuta del Ciocco.

Ideata nel 1991 da Maurizio “Icio” Perissinot, uno dei più grandi navigatori di rally a livello mondiale (copilota professionista dal 1974, ha vinto 4 volte il titolo italiano, quello europeo nel 1978 e il campionato mondiale “Marche”, con il team Lancia Martini, nel 1983), la manifestazione motoristica si contraddistingue per una sapiente combinazione di elementi come “spettacolo” e “agonismo” che la consacra una delle gare di rally più apprezzate da piloti e appassionati. E proprio a Perissinot dal 2004, anno della sua prematura scomparsa, viene dedicato l’evento.

Il Ciocchetto”, che nel 2014 ha incoronato per la terza volta vincitore il pilota versiliese Nicola Caldani a bordo con Roberto Mometti della Ford Fiesta R5, promette anche quest’anno una due giorni appassionante e ricca di emozioni.


Tra le 13 prove speciali in programma (articolate su un tracciato di 32,67 km), un cenno particolare va a quella di sabato 19, del tutto rivista e inedita rispetto alle edizioni precedenti.

Resa più spettacolare per driver e pubblico, la “piesse” sarà anche raddoppiata in chilometraggio. Altro fattore di novità 2015 è il refuelling istituito nella giornata di domenica.

Confermato inoltre il premio speciale (l’iscrizione gratuita all’edizione 2016) per l’auto con il miglior design a tema natalizio. Una gara nella gara, quindi, che negli anni ha dato libero sfogo alla fantasia degli addetti ai lavori e visto le decorazioni e i colori più disparati sulle vetture in competizione.

Nella Piazza del Ciocco non mancheranno poi stand e intrattenimento per tutti.

 Qualche info sul programma. Sabato 19 dicembre alle ore 9 ci sarà la distribuzione di road-book e tagliandi di ricognizione. Durante la giornata si prosegue con le verifiche sportive, le ricognizioni delle vetture di serie e la pubblicazione delle vetture ammesse. Alle 19.30 la gara ha inizio con partenza dal Ciocco – Stadio. Domenica 20 dicembre si riprende alle 7.30 per concludersi nello stesso punto di avvio, prevedibilmente intorno alle 17.30. Alle 19.30 la premiazione del vincitore.

Il quartier generale dell’evento sarà come sempre all’interno del Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & Spa.

 Per informazioni su iscrizioni (che si aprono il 17 novembre e  si chiudono l’11 dicembre 2015), programma e altre indicazioni utili: cioccorally.it.


CONDIVIDI
Articolo precedenteMarino, addio dimissioni: “Voglio ancora fare il sindaco di Roma”
Articolo successivoMobilità elettrica ma anche ecologica

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here