Grazie alle segnalazioni pervenute da gennaio a metà marzo, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha disposto, nell’adunanza del 19 marzo, la sospensione della GE.RI. Gestione Rischi S.r.l. e della ELLIOT S.r.l. da ogni attività diretta al recupero crediti con modalità scorrette.

In attesa della conclusione dell’istruttoria, si è ritenuto necessario, in via cautelare, tutelare tutti i cittadini già nel mirino delle due società a causa della particolare gravità dei mezzi utilizzati per sollecitare i pagamenti, molti dei quali inesistenti, infondati o prescritti.

In particolare, la GE.RI. ha avviato una campagna di recupero crediti su incarico di diversi committenti sollecitando via posta, mail, telefono ed sms il pagamento di presunti crediti, minacciando azioni legali, in caso di mancato pagamento, o specificando che “al fine di ritentare la composizione bonaria del Vostro debito, desideriamo informarvi che abbiamo predisposto la visita di un nostro funzionario che si recherà all’indirizzo su indicato o eventualmente presso il vostro posto di lavoro”.

Alcuni consumatori sono stati anche invitati a contattare una numerazione a pagamento, “per eventuali comunicazioni” o per delle “verifiche amministrative”, con un costo della chiamata alquanto elevato.

In base agli elementi acquisiti nella prima fase del procedimento è risultato che il recupero di taluni crediti sarebbe stato commissionato dalla ELLIOT S.r.l., società che ha acquistato, a prezzi irrisori rispetto all’importo nominale, la titolarità, dal marzo 2013, come indicato nei solleciti di pagamento inoltrati, del credito originariamente vantato nei confronti di consumatori da altri professionisti (nello specifico, Vodafone Omnitel N.V., che dall’ottobre 2012 ha incorporato per fusione TeleTu S.p.A.).

Nella comunicazione di avvio del procedimento istruttorio, allo scopo di verificare l’esistenza di pratiche commerciali scorrette in violazione degli articoli 20, 21, 22, 24 e 25 del Codice del Consumo, l’AGCM ha contestato alle due società che i comportamenti descritti, rappresentati dall’invio di solleciti e messaggi redatti con modalità potenzialmente ingannevoli e aggressive, appaiono idonei a falsare in misura apprezzabile il comportamento economico del consumatore medio cui sono diretti spingendolo, a prescindere dalla fondatezza della propria posizione debitoria, al pagamento dei crediti o ad effettuare le telefonate su un numero a pagamento.

Sotto il profilo del fumus boni iuris, gli elementi acquisiti inducono a ritenere sussistenti i profili di scorrettezza e, in particolar modo, di aggressività, delle pratiche commerciali descritte, in violazione degli artt. 20, 24 e 25 del Codice del Consumo, in quanto i professionisti, al fine di tentare di recuperare presunti crediti, hanno inoltrato a diversi consumatori i suindicati solleciti di pagamento o invitato gli stessi a chiamare un numero a pagamento, potendo ingenerare il convincimento che, a prescindere dalla fondatezza della propria posizione debitoria, sia preferibile provvedere rapidamente al pagamento dell’importo richiesto o ad effettuare una chiamata ad una numerazione speciale a sovrapprezzo subendo i relativi oneri economici aggiuntivi. In alcuni solleciti di pagamento è stata anche prospettata, con modalità intimidatorie, la visita di un funzionario incaricato presso il domicilio o addirittura il luogo di lavoro dei consumatori interessati.

Sotto il profilo del periculum in mora, la condotta di cui al punto a), consistente nell’inoltro dei solleciti di pagamento con le predette modalità scorrette, volti a ingenerare il convincimento che, a prescindere dalla fondatezza della propria posizione debitoria, sia preferibile provvedere rapidamente al pagamento dell’importo richiesto, caratterizzata da un elevato grado di offensività ed aggressività, è tuttora posta in essere, come testimoniato dalle numerose e recenti segnalazioni agli atti, l’ultima delle quali pervenuta a metà marzo, con il rischio che possa continuare ad arrecare grave danno ai consumatori nelle more del procedimento.

L’AGCM ha così disposto per le società GE.RI. Gestione Rischi S.r.l. ed ELLIOT S.r.l.:

a) la sospensione di ogni attività di inoltro dei solleciti di pagamento con le predette modalità scorrette;

b) l’obbligo di comunicare all’Autorità l’avvenuta esecuzione del provvedimento di sospensione e le relative modalità entro dieci giorni dal ricevimento del provvedimento, con una relazione dettagliata nella quale vengano illustrate le misure adottate.

E’ stato altresì disposto che in caso di inottemperanza alla delibera l’Autorità applicherà la sanzione amministrativa pecuniaria da 10.000 a 5.000.000 euro, mentre nei casi di reiterata inottemperanza l’Autorità può disporre la sospensione dell’attività di impresa per un periodo non superiore a trenta giorni.

Purtroppo, nonostante l’avvio del procedimento, proprio nella data dell’adunanza altri cittadini sono stati destinatari di alcuni di questi solleciti.

A tutti i cittadini che dovrebbero ricevere simili solleciti consiglio di segnalare il proprio caso, inviando la relativa documentazione direttamente all’AGCM con le modalità indicate direttamente sul sito web istituzionale.

Qui di seguito il provvedimento integrale


CONDIVIDI
Articolo precedenteSoftware all’italiana ovvero standard de facto e standard de jure
Articolo successivoAbogados, no della Corte Ue a requisiti aggiuntivi in Italia

30 COMMENTI

  1. Sono molestata da questo geri recupero crediti, per un credito che non ho, risalente al 2014, con Fastweb contratto chiuso in aprile, mi chiedono di pagare 3 o 4 bollette risalenti a maggio, giugno, luglio, i metodi sono aggressivi ed intimidatori, il signore che mi ha parlato é stato piuttosto pesante. Per un po’ non si sono fatti sentire, poi hanno chiamato al numero del mio compagno, che non so come hanno fatto ad avere ed al mio ho provato a richiamare ma non risponde nessuno vorrei capire, quando sono stati sospesi??? Perché ho letto che molte persone come me non avevano debiti con la ditta x cui venivano chuamati

  2. State sereni e fregatevene. Io non li considero proprio. sono due anni che mi mandano mail sms e mi chiamano per conto di mediaset premium per un servizio di cui non ho usufruito.
    la prima volta glielo ho spiegato, ma sono duri di comprendoio e insistono. io mi ci faccio una bella risata e gli dico di venirseli a prendere quando vogliono, li aspetto a braccia aperte!!!!

  3. Salve, mi chiamo Giorgia anni fa avevo comprato un PC tranne le offerte di VODAFONE, ma dopo un mese il PC non funzionava, come 3 anni fa la mia mamma mi ha cambiato il suo indirizzo al mio dal suo abbonamento TELETU dopo aver pagato una fattura di più di 1000 € tramite cambiali adesso ho lo stesso problema sono stata contata da un dipendente della ELIOT ricuperò crediti dicendo mi che avevo ancora 500 € da pagare e che il modo migliore di facre e di pagare al più presto questa somma arretrata. Mi sono messa d’accordo e gli ho inviato 5 cambiagli a un indirizio a Cagliari, non compilate ( le avrebbe compilato loro e gli mandava in posta nella zona dove abito). Ma io non sapevo che c’era tutto questo problema dietro. COSA DEVO FARE?

  4. Ho ricevuto SMS il 21/11 e un secondo il 30711 dicendo di chiamare subito il 070/5378490.
    Dopo 20 minuti di attesa (il numero non è verde!) sono stato aggredito verbalmente da un certo Cicchini (ho dovuto insistere per avere il nome, spero sia vero) che mi ha dato prima dell’ignorante e poi dell’arrogante… solo perchè facevo presente che quanto mi chiedevano non era nè dovuto… I COSTI DI DISATTIVAZIONE richiesti da GE.RI a nome di TELETU/Vodafone da quanto leggo NON SONO DOVUTI. Quindi devo o non devo pagarli? Mi potete aiutare in proposito? se li devo pagare li pago. Ma vorrei saperlo. Grazie. Stefano

  5. Salve a tutti, io ho ricevuto una mail questa mattina in cui mi si intima il pagamento di 4 fatture fastweb per un totale di 241 euro. (Avevo un negozio di foto fino al Febbraio 2014).
    Ora la prima cosa strana e che mi danno 3 giorni da oggi ( oggi e’ venerdi) per effettuare il pagamento. La seconda e’ che gli importi delle fatture sono strani 72,00 74,00 euro, io pagavo fatture di 95 ,00 euro fissi a bimestre.
    La terza ed ultima e’ che una delle 4 fatture ( 136,80 la piu’ alta) si riferisce a Maggio 2014 quando avevo chiuso l’attivita’ ( e il contratto da diversi mesi)….

    Non credo di pagare nulla a questa gente visto l’articolo letto e la sospensione che hanno ricevuto per attivita’ sleale.

    Grazie per le informazioni e buon lavoro.

    Andrea.

  6. Io ho lo stesso problema vostro! oggi ho scritto una mail all’AGCM sperando che loro mi possano aiutare. Questi signori mi stanno chiedendo 1.800 euro per un pratica di Vodofane chiusa ancora nel 2010/2011.

  7. in questi giorni ricevo eccessive pressioni con toni intimidatori per un preunto credito vantato da BT ITALIA per un contratto regolarmente disdettato

    Come posso segnalare il tutto alle autorità competenti ?

  8. Anch’io sono stato contattato per il pagamento di alcune fatture del 2011 relative a Vodafone , contratto sottoscritto e disdetto perché sono arrivate le fatture ma non sono mai pervenute le schede telefoniche!!!!!
    Inoltre al “gentile” Sig.ra che chiama è anche maleducata e aggressiva!!!

  9. Oggi ricevuto e-mail intimidatoria da questi impostori di ge.ri ,senza scrivere mio nominativo ed altri dati mi intimano di pagare una vecchia bolletta scaduta di vodafone teledue, entrambi mai stati miei gestori di rete fissa o mobile. Come è possibile tutto questo? Alcune telefonate rivevute nei giorni scorsi alle quali ha risposto mia mamma anziana, le hanno fatto minacce e vessazioni intimando di pagare questa inesistente bolletta.. Cosa bisogna fare.

  10. Pure io sono stata contattata da questa società e ho parlato con una certa dottoressa Boi che mi ha intimato il pagamento di una pratica Vodafone da 800 euro che risale al 2010 per un
    abbonamento telefonico che avevo già disdetto da allora. Mi ha
    risposto che a loro non risulta e le ho detto che in ogni caso mi trovo in difficoltà perchè
    sono disoccupata e con madre invalida da accudire, quindi con
    poche risorse ma quella ha
    insistito dicendomi che è un problema mio e devo trovare il
    modo di pagare… E dove li trovo i soldi se arrivo a stento a fine mese? Abbiamo soltanto lo stretto necessario per vivere e l’ho detto più volte…

  11. Li ho contattati per avere spiegazioni di alcuni sms ricevuti, sono stata letteralmente aggredita, dicendomi che mi avrebbero mandato l esattore a casa! E hanno elencato tutto della mia vita privata. Il tutto senza che io aprissi bocca. Mi sono limitata a dire che ho reg tutto. La beffa è che io non ho mai avuto teletu (e vogliono 700 euro da me)

  12. Buonasera e scusate il disturbo,
    una settimana fa mi hanno chiamato con numero tel. privato, ho risposto chiedendo chi era, si è presentato un sig. (se così vogliamo chiamarlo) dicendomi che avevo due bollette enel energia da pagare tramite bonifico per un totale di 210,00€ .
    1. Ho chiesto a questo gentil signore (visto che non si era nemmeno presentato) chi era, da dove chiamava e se possibile inviarmi per email le due bollette visto che a me non risultano.
    2. Mi ha detto che era della GE.RI. ENERGIA e che le bollette non poteva mandarmele.
    A questo punto mi sono incazzato dicendogli che per educazione si dovrebbe presentare se non ha nulla da nascondere e di chiamare con un numero in evidenza invece di nascondersi dietro un numero privato.
    Dicendogli inoltre che se non ricevo tali bollette non pago un ca………..perchè non so a quali bollette si riferise.
    Oggi 1 AGOSTO mi è arrivata una A/R busta intestata GE.RI. GESTIONE RISCHI SRL SERVIZI A TUTELA DEL CREDITO di Milano, dentro la busta cera di tutto e di più con minaccia di intraprendere azioni legali se non avrei pagato entro il 28-08-2015, la lettera porta la data del 21 Agosto.
    Mi sono chiesto se sono scemi o deficienti visto anche le date.
    Inoltre volevo chiedervi ma non esiste la privacy in quanto da quello che so io non dovrebbe comparire nessuna dicitura specialmente quella sopraccitata in quanto non è violazione della privacy?
    Chiedo cortesemente come mi dovrei comportare con questa gente di me……….denunciarli?
    Attendo cortesemente risposta da parte vostra come comportarmi.
    Dovrebbero essere arrestati quasi tutti quelli del recupero crediti.
    Scusate, rimango in attesa di una vostra risposta.
    Distinti Saluti

  13. anch’io ho ricevuto alcune mail dalla elliot di cagliari per sollecitare un pagamento senza nessuna specifica/fattura.
    ho chiamato il loro numero di cagliari (subito mi hanno chiesto conferma del mio indirizzo..) e mi hanno detto che il debito è riferito ad un contratto con teletu. io non ho mai siglato nessun contratto con teletu , avevo soltanto chiesto informazioni sulle tariffe circa cinque anni fa.
    ho risposto alla loro mail chiedendo le fatture ed il contratto che ovviamente non esiste.
    sono ancora in attesa di una loro risposta.
    SIAMO ARRIVATI ORAMAI AL SACCHEGGIO!! POVERA ITALIA

  14. Caro sig. Francesco Miressi, il “dott Mereu” molto probabilmente non esiste. Usano nomi di fantasia e sicuramente non sono persone scolarizzate. Chiudete subito la conversazione e già al primo contatto di questa gentaglia inviate una mail alla pec o un fax di geri intimando di non contattarvi per nessun motivo. Fate rimanere traccia di tutto ciò che accade e chiedete dei risarcimenti, ma soprattutto non dategli soldi. Questi buffoni non possono fare nulla

  15. 3 o 4 anni fa’ mi stavo mettendo la linea tele tu . sono venuti a casa per mettere la linea…poi mi hanno detto andiamo in centrale e verso stasera vi arriva la linea … comunque in parole poche e passato la sera e anche un mese ma la linea non e mai arrivata io chiamavo sempre ma mi rispondevano sempre persone stranieri che parlavano in italiano ma” che non sapevano risolvermi la situazione … la tele tu non mi ha mai dato la linea perche non dovevo pagare !!! la promozione della tele tu era buona 25 euro al mese a confronto a glialtri gestori .. e la promozione era per sempre anche la publicita’ faceva vedere in TV . perche io non dovevo pagare !!! non ho pagato perche la linea non me l’anno prorio attivata !!! e nutile che mi mandate il messaggio che dovete avere i soldi della tele tu !!!! perche io non ho ricevuto niente di linea …… e questo vale anche della premium che non ho sufluito di niente … tele tu e premium .. comunque andro da qualche legale per risolvere la sutuazione.. io sto scrivendo in questo sito ma non so chi legge se sono avvocati che aiutano alle persone … ho e la GE.RI. che legge… il commento che ho fatto a riguarda della tele tu e la GE . RI . che mi sta’ messaggiando che vogliono i soldi da me se quacuno puo fare qualcosa grazie … se i gestori mi avevano dato assistenza e la tele tu mi aveva dato la linea telefonica io avevo pagato norlmamente le bollette telefonich.. e anche se mio figlio guarda le partite di calcio io pagavo anche premium .. ma tutto questo servizio non lho ricevuto … GE. RI. non mi mandate piu messaggi il servizio non lo ricevuto … chi vede il commento e puo fare quacosa questo e il num. 339 46 73 655

  16. salve due tre anni fa ho fatto un contratto con la mediaset premium telefonicamente.. per vedere solo le partite per mio figlio . ma la premium mi ha mandato solo la scheda senza il modem e io la sceda non la potevo inserla . chiamavo la premium per dirgli mi avete mandato solo la scheda ma il modem non me la vete mandato non posso vedere niente .. loro chi staccava chi mi diceva ora e tardi lo dovete comprarlo voi .. e cosi decisi di non utilizarla piu .. e avevo parlato con la premium a telefono e loro hanno verificato che la scheda era ancora siggillata e non utilizzata . e gli o detto vale per il prossimo campionato .. ma ora dopo due tre anni mi sta’ chiamando la GE .RI. perche vuole 156 euro della premiu. e tanti messaggi vi chiedo aiuto o 4 figli ..ma a parte di questo io non l’ho utilizzata la scheda.. mi hanno chiamato anche dove faccio assistenza a gli anziani che sto’ part ime che prendo 6.50 all mese con 4 figli autatemi con la GE .RI .

  17. Sono davvero delle persone maleducate e cattive……..mi dispiace che lo stato o il garante gli permettano queste cose….

  18. anche io sono stato contattato dalla ge.ri per un recupero da parte della mediaset ragazzi una vera bufola perche prima di essere contattato da loro sono stato contattao dalla tekom societa uguale alla geri la quale e stata chiusa per minacce da parte dei collaboratori contro i civili.. denunciate questi avvenimenti per far si che queste societa vengono abbolite dallo stato italiano

  19. Mi hanno contattato in questi giorni con molto agressivita’ dicendomi allora basta lei e’ Sempre al lavoro lei mi deve richiamare entro oggi per la pratica. ..

  20. Anche io sono vittima di GE.RI., che continua a inviare telefonate minacciose, offensive, aggressive e intimidatorie, con le quali mi viene richiesto il pagamento di ipotetiche fatture emesse a mio nome da Mediaset Premium.-
    La signora, (si fa per dire perché tutto può essere meno che una signora), che mi chiama al cellulare oltre a offendere, mi ha minacciato con la frase “lei non sa cosa le farò succedere se non paga entro oggi”, chiudendo il telefono.-
    la reazione immediata è stata quella di rivolgermi a un avvocato per far cessare questo stato di cose, che tra l’altro, mi crea non poche preoccupazioni, purtroppo però, essendo un pensionato squattrinato, non posso permettermelo, e così non mi resta che sperare che tutto questo finisca al più presto.-
    Cosa si può fare???

  21. lunedi 30 marzo 2015 ho ricevuto una lettera di diffida della ge.ri x conto vodafone con scritto di paghare entro il 28 marzo 2015 e non oltre altrimenti avrebbero preso provvedimenti si sono fatti passare come avvocati associati e via dicendo mi anno mandato msm telefonate a tutte le ore il numero 0705378450 ,0707753090.mi sono posto una domanda di solito le lettere di avvocati sono intestate questa mie parsa onomala e mi sono messo a fare delle ricerche e ho visto il risutato grazie a voi cosi posso denunciarli

  22. Anche io sono stata contatta da questa società con modo molto maleducati…. Ad un certo punto si è messa anche a ridere per prendermi in giro…. Chiamiamo le ieneeee!

  23. Oggi ho ricevuto un sollecito di pagamento a Mediaset Premium, da Ge.Ri. , prima telefonicamente poi con telefax. Alla telefonato ho risposto che se volevano qualcosa si dovevano presentare al mio cospetto, in quanto non ho mai avuto Mediaset Premium e per telefono non volevo sapere niente.
    Poco dopo mi è arrivato un fax (stesso numero) con sollecito, nr pratica e tono aggressivo e intimidatorio.
    Ho contattato la Geri al numero telefonico indicato e mi ha risposto l’incaricato al recupero credito.
    Mi ha detto che avrei aderito a Mediaset telefonicamente e che esiste la registrazione vocale della mia adesione. Al mio diniego, mi ha detto (in modo minaccioso) che avrò notizie al riguardo.
    Tra l’altro l’abbonamento risulta ad una vecchia mia residenza di 20 anni fa.
    Ora mi sono rivolto ad un avvocato di una associazione consumatori.
    Vediamo come andrà a finire.

  24. Ce io nn so questa cazzo di gente chi si credono di essere mi ha chiamato anche a me questo numero 0707753090 e mi ha detto che io devo obbligata di pagare e che se nn me lo potevo permettere nn la dovevo attivare ce ma che sa i miei problemi questa P…… ma noi dovremo essere trattati cosi?

  25. Anche a me mi sono arrivati SMS, email, intimandomi a pagare a pagare entro 3 gironi, io gli ho chiesto di inviarmi una raccomandata , subito a aggredirmi e minacciandomi con una grande mancanza di rispetto addirittura ha chiamato i miei vicini di casa….Un assurdo…

  26. io al prossimo msg o chiamata li denuncio per stalking ed estorsione. Tra l’altro hanno fornito informazioni mie personali a terzi telefonando ad altro numero da loro ritenuto il mio. Pensate che geni che sono

  27. il problema non e’ che stiamo in italia, il problema e’ che siamo italiani e finche’ ci saranno 20 milioni di persone che si guardano il grande fratello oppure si fanno ancora fottere i soldi da fattucchieri e falsi guaritori, mi sembra abbastanza normale che quelli della ge.ri ci chiedano dei soldi…….e ce gente pure che glielli da…. questo e’ il vero scandalo

  28. Anch’io vittima di Ge.Ri.
    Il 3 gennaio 2014 ho ricevuto una fattura da Vodafone (AD17763209) per un servizio di telefonia fissa mai concordato e mai ricevuto, peraltro in quel periodo coperto da altro gestore!
    Parecchie volte Ge.Ri. mi ha contattato per pagare, ma mi sono sempre rifiutato.

    L’ultimo sollecito mi è arrivato per SMS, ieri 3/10/14, in cui mi si informava che la pratica sarebbe stata passata a Vodafone la quale avrebbe valutato le successive azioni.
    Contestualmente Ge.Ri mi invia una mail intimandomi di pagare entro 3 giorni.

    Entrambe le comunicazioni erano accompagnate dal numero telefonico a pagamento 0705378450.

    PERCHE’ questa gente non viene fermata in modo definitivo? . . . perchè siamo in Italia?
    Cordiali saluti

  29. Mressi Foggia pratica 1-4178650467- Mediaset pur essendomi messo d’accordo con il Dott Mereu della ag.Geri per onorare il mio dovere , stamane mi ha chiamato una donna dell’ufficio Geri n. tel 0707753090 che mi ha letteralmente aggredito e minacciandomi senza educazione e rispetto pur avendogli detto l’accordo con il Dott. Mereu , dispiace molto ma questa è l’Italia .Saluti Francesco Miressi

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here