TFA Sostegno VIII prova preselettiva: esempi di quiz e consigli utili

Elena Bucci 25/10/22
Scarica PDF Stampa
C’è grande attesa per l’apertura del TFA Sostegno VIII ciclo, ma ancora nessuna comunicazione ufficiale da parte del Ministero dell’Istruzione. In queste settimane i vari Atenei Universitari italiani stanno concludendo l’ultima fase di selezione del VII ciclo del TFA, ovvero la prova orale. Nel frattempo che gli aspiranti docenti di sostegno attendono la pubblicazione del Decreto ministeriale che determini l’avvio del TFA Sostegno VIII ciclo e stabilisca le date di svolgimento delle prove preselettive che, al contrario degli esami scritti e orali successivi, si terranno a livello nazionale, abbiamo pensato di offrire agli aspiranti candidati una guida per la preparazione della prima fase di selezione della procedura.

Dunque, come funziona la prova preselettiva? Cosa bisogna studiare e quali testi sono più indicati per prepararsi al meglio all’esame?
TFA Sostegno VIII ciclo, procedura di selezione Ai sensi del Decreto ministeriale n. 92 del 2019, che regola lo svolgimento della procedura di ammissione al TFA, l’accesso al tirocinio formativo è subordinato al superamento delle seguenti prove:
  • una prova preselettiva svolta a livello nazionale in date stabilite dal decreto che verrà pubblicato dal Ministero dell’Istruzione per avviare la procedura di ammissione; consiste in un test composto da 60 domande di cui almeno 20 sono volte a verificare le competenze linguistiche e la comprensione dei testi in lingua italiana;
  • una o più prove scritte,
  • una prova orale conclusiva.
  • TFA Sostegno VIII prova preselettiva, in cosa consiste? La prima fase di selezione del concorso Tfa Sostegno prevede l’espletamento di una prova preselettiva, la quale consisterà in un test con 60 quesiti a risposta multipla sulle conoscenze didattiche, psicopedagogiche e giuridiche relative al profilo dell’insegnante di sostegno e le necessarie abilità linguistiche. I 60 quesiti che saranno somministrati ai candidati prevedono 5 diverse opzioni di risposta, e saranno suddivisi per competenze come indicato di seguito:
  • 20 sono dedicati alle competenze linguistiche e alla comprensione dei testi in lingua italiana, che includono anche domande di grammatica e comprensione verbale;
  • 40, differenziati a seconda dell’ordine e del grado di scuola, riguardano le competenze socio-psico-pedagogiche e didattiche, empatia e intelligenza emotiva, creatività e pensiero divergente, organizzazione e giurisdizione in merito all’autonomia delle Istituzioni Scolastiche (il riferimento completo all’art. 6 del DM 30 settembre 2011).
  • Nello specifico, dunque, nel corso della prova preselettiva verranno verificate le seguenti competenze:
  • competenze didattiche diversificate in funzione del grado di scuola;
  • competenze su empatia e intelligenza emotiva: : riconoscimento e comprensione di emozioni, stati d’animo e sentimenti nell’alunno; aiuto all’alunno per un’espressione e regolazione adeguata dei principali stati affettivi; capacità di autoanalisi delle proprie dimensioni emotive nella relazione educativa e didattica;
  • competenze su creatività e pensiero divergente: saper generare strategie innovative ed originali tanto in ambito verbale linguistico e logico matematico quanto attraverso i linguaggi visivo, motorio e non verbale;
  • competenze organizzative e giuridiche correlate al regime di autonomia delle istituzioni scolastiche: il Piano dell’Offerta Formativa, l’autonomia didattica, l’autonomia organizzativa, l’autonomia di ricerca e di sperimentazione e sviluppo, le reti di scuole; le modalità di autoanalisi e le proposte di auto-miglioramento di Istituto; la documentazione; gli Organi collegiali: compiti e ruolo del Consiglio di Istituto, del Collegio Docenti e del Consiglio di Classe o Team docenti, del Consiglio di Interclasse; forme di collaborazione interistituzionale, di attivazione delle risorse del territorio, di informazione e coinvolgimento delle famiglie. Compito e ruolo delle famiglie.
  • TFA Sostegno VIII prova preselettiva, cosa studiare? Nonostante il VIII ciclo del TFA Sostegno non sia stato ancora avviato, consigliamo di iniziare lo studio delle materie d’esame il prima possibile, data la complessità della prova di accesso.

    Consigliamo quindi lo studio del seguente manuale dedicato:
    FORMATO CARTACEO
    Tfa sostegno Competenze linguistiche e comprensione dei testi – Prova preselettiva Il volume è indirizzato a quanti intendono accedere ai corsi di specializzazione sul sostegno didattico agli alunni con disabilità nella scuola dell’infanzia, nella scuola primaria, nella scuola secondaria di I e II grado.Le prove di accesso ai corsi, organizzati dai vari atenei, sono 3: una prova preselettiva, una prova scritta e una prova orale.La prova preselettiva consiste in un test con 60 quesiti a risposta multipla sulle conoscenze didattiche, psicopedagogiche e giuridiche relative al profilo dell’insegnante di sostegno e le necessarie abilità linguistiche.Il testo si focalizza sui quesiti volti a verificare le competenze linguistiche e la comprensione di brani (grammatica, sinonimi, contrari, analogie, comprensione di testi, logica).Il volume, giunto alla terza edizione, offre una vasta gamma di domande a risposta multipla. I quiz più rappresentati nei test preliminari sono i quiz inerenti le capacità di argomentazione (almeno 20 su un totale di 60 domande), che sono ampiamente trattati in questo volume, con esempi di domande, nozioni teoriche ed estensioni online.Ogni quesito è accompagnato da ampie e accurate spiegazioni che chiariscono il procedimento logico da seguire per individuare l’alternativa esatta e forniscono consigli e tecniche di risoluzione.Nell’ultima parte del volume è riportata una selezione di test ufficiali dei precedenti cicli, utili all’acquisizione del metodo di risoluzione.Nella sezione online, raggiungibile tramite il codice riportato in fondo al volume, sono disponibili le videolezioni di Giuseppe Cotruvo e il software per prepararsi alla prova preselettiva ed effettuare infinite simulazioni con le modalità delle prove reali. Gennaro Lettieri, Giuseppe Cotruvo, Carla Iodice | Maggioli Editore 2021
    20.80 €
    TFA Sostegno VIII prova preselettiva, esempi di prove Di seguito abbiamo raccolto alcuni test preselettivi ufficiali relativi ai cicli precedenti del TFA sostegno, divisi per ordine e grado della scuola. 
  • Test scuola infanzia
    Test Napoli Suor Orsola
    Test Macerata
    Test Firenze
    Test Bari
  • Test scuola primaria
    Test Sassari
    Test Bari
    Test Cagliari
    Test Napoli Suor Orsola
  • Test scuola secondaria I grado
    Test Sassari
    Test Bari
    Test Napoli Suor Orsola
    Test Urbino
  • Test scuola secondaria II grado
    Test Sassari
    Test Bari
    Test Bergamo
    Test Parma
  • Seguici su Telegram!
    Se desideri ricevere in anteprima tutte le novità sul prossimo ciclo del TFA Sostegno, unisciti al nostro canale Telegram!Iscriviti qui
    Elena Bucci