Home Tag Legge elettorale

legge elettorale

Dopo la doppia bocciatura della Corte costituzionale, quale sarà la nuova legge elettorale. Sono due le leggi elettorali in vigore: il Consultellum alla Camera e il Porcellum modificato al Senato. Si tratta di un sistema asimmetrico, che potrebbe generare difficilmente maggioranze stabili.

Il 26 ottobre 2017 il Parlamento ha dato il via libera al Rosatellum (primo firmatario Ettore Rosato) Qui il testo dell’emendamento

La nuova legge elettorale introdurrà un sistema misto tra proporzionale e maggioritario:

  • 1/3 dei parlamentari sarà eletto nei collegi uninominali con un solo candidato per ogni coalizione, e sarà eletto il più votato,
  • 2/3 di deputati e senatori saranno eletti con un sistema proporzionale.

Nella quota proporzionale sono previsti 2 sbarramenti:

  • 3% su base nazionale (diventa 20% per le liste di minoranze linguistiche nella regione relativa),
  • 10% per le coalizioni: all’interno di ogni coalizione almeno una lista deve aver superato il 3%.

Secondo la nuova legge elettorale un candidato potrà presentarsi con più candidature fino a un massimo di 5, in un collegio uninominale e in più collegi plurinominali. Se il candidato viene eletto in più di un collegio, sarà eletto:

  • nel seggio uninominale, tra uninominale e proporzionale,
  • nella lista con la minore percentuale di voti, tra più collegi proporzionale.

Il Rosatellum prevede anche una quota rosa: ognuno dei 2 sessi non potrà rappresentare più del 60% dei candidati di una lista bloccata e dei capilista dei listini di un partito.

Un altro giro di giostra

Al momento non siamo in grado di confermare se l’Italia sia salvata, cresciuta o semplificata. Fonti molto vicine al Governo dicono che ne siamo fuori. Poi se fuori dal pericolo o fuori dall’euro questo è un dettaglio

Legge elettorale: al meeting di Cl Letta e Lupi vogliono le...

Nell'intervento al meeting di Rimini Letta e Lupi parlano di legge elettorale, politica ed Europa. Entrambi sono favorevoli alle preferenze

Legge elettorale in dirittura d’arrivo: c’è veramente l’accordo?

Per Letta (Pd) l'intesa è stata raggiunta e la legge elettorale a breve sarà pronta. Frenata del Pdl che parla di dichiarazione intempestiva

Un mese di ferie per la classe politica. Slitta la legge...

Parlamentari in vacanze fino a settembre. Chiesta reperibilità in 24 ore per misure urgenti antispread, ma la legge elettorale può aspettare.

Appello di Napolitano: “Ho sollecitato le riforme”

Il Quirinale spiega in una nota la necessità delle riforme per il Paese e difende le richieste di fiducia "l'emergenza lo richiede"

Legge elettorale: riprende la trattativa, c’è l’accordo su cinque punti

Cominciato il dialogo sulla legge elettorale fra Pd e Pdl al vaglio le proposte di Bianco (pd) e Quagliariello (pdl) 3 i punti da risolvere

Legge elettorale: Napolitano “sul voto decido io” scontro Pd e Pdl

Nuovo appello del presidente Napolitano che sollecita i partiti a trovare una maggioranza sulla legge elettorale.Ancora scontri tra pd e pdl

I paradossi della politica italiana

Si ha l’impressione che il tema della contesa tra i partiti non appare essere quello di dare al Paese una legge elettorale migliore, ma di trovare quella che in breve possa tornare più utile a questo o quel partito

Legge elettorale: alla ricerca del sistema più adatto all’Italia (e agli...

Nella primavera del prossimo anno saremo chiamati alle urne per il rinnovo del Parlamento e quindi per la scelta della coalizione che succederà al “Governo dei tecnici”

Bocciata la legge anti-ribaltoni. La politica recidiva a difesa del fortino

Solo 45 i favorevoli alla proposta di Della Seta (Pd) per bloccare i voltagabbana: quando la classe politica non ha il polso di un Paese

Legge elettorale: i partiti trattano per le elezioni a novembre

I tempi per la riforma della legge elettorale sembrano maturi, i partiti sono orientati alle elezioni per novembre, l'accordo è più vicino

Grillo e la dieta del Porcellum

Da legge anticostituzionale a complotto contro l'elezione dei rappresentati del movimento a 5 stelle in parlamento. Grillo ha le idee confuse sul porcellum o forse no

ULTIMI ARTICOLI