Daniele Trabucco
Daniele Trabucco
Veneziano, classe 1979, residente a Belluno, mi sono laureato in Giurisprudenza con una tesi di ricerca in Diritto Costitruzionale dal titolo: “La tutela delle minoranze nella Costituzione”. Assegnista di ricerca post-dottorato in Istituzioni di Diritto Pubblico presso l”Università degli Studi di Padova, ho all’attivo diverse pubblicazioni in riviste specialistiche del Diritto Pubblico e Costituzionale. Studio con particolare interesse le variazioni territoriali delle Regioni ex art. 132, comma 2, Cost., le fonti di produzione del diritto, la disciplina delle Regioni ed enti locali territoriali, la tutela delle minoranze linguistiche e nazionali e i rapporti tra Stato e Chiesa.
Articoli dell’autore
Unioni Civili: note critiche sulla proposta di legge Cirinnà bis

Le Scuole Paritarie: una risorsa per tutto il territorio

Dopo mezzo secolo d’attesa il comma 4 dell’art. 33 della Costituzione per il quale “La legge, nel fissare i diritti e gli obblighi delle scuole non statali che chiedono la parità, deve assicurare ad e…

Crocifisso e Presepe nello spazio pubblico: tra laicità positiva e indifferentismo religioso

di Daniele Trabucco, Dottore di Ricerca in Istituzioni di Diritto-Università degli Studi di Padova. Professore a contratto presso il Campus universitario Ciels e Michelangelo De Donà, Università degl…

Il Sinodo e le sfide sulla famiglia

Nel suo discorso di apertura davanti ai Padri sinodali, Papa Francesco, con la sua consueta lucidità e chiarezza, ha innanzitutto messo in guardia da che cosa non è la XIV Assemblea generale del Sinod…

Gregorio XVI ed il liberalismo costituzionale per una rilettura (attuale) del pensiero del pontefice bellunese

Il 18 settembre 2015 ricorre il duecentocinquantesimo anniversario della nascita del Papa bellunese Gregorio XVI, al secolo Bartolomeo Alberto (Mauro quando divenne monaco camaldolese) Cappellari (Mus…

Non esiste alcuna via legale per il referendum consultivo regionale dell’indipendenza del Veneto

Non è possibile dimostrare che il diritto di autodeterminazione dei popoli sia applicabile agli abitanti della Regione Veneto, e possa in tal modo inficiare il principio supremo della indivisibilità d…

Giovanni Paolo I: una chiesa a servizio dell’uomo

In Italia c’è un dibattito che non invecchia mai, che ritorna in ogni stagione seppure con accenti sempre nuovi: esistono dei limiti oltre i quali la Chiesa nei suoi interventi non può andare, pena un…

Disegno di legge svuota province: quando perseverare est diabolicum

Nel Consiglio dei Ministri del 26 luglio 2013, il Governo Letta ha approvato un disegno di legge ordinaria nel quale sono normate le modalità di istituzione delle Città metropolitane e viene dettata u…

Pagina 1 di 5