Concorso Comune di Signa, 9 istruttori tecnici: requisiti e prove

Scarica PDF Stampa Allegati
In esecuzione alla Determinazione numero 635 del 3 novembre scorso è stato indetto un Concorso Comune di Signa, per l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 9 istruttori tecnici, categoria C, presso i Comuni di:
  • Signa (1 posto);
  • Scandicci (3 posti);
  • Calenzano (1 posto);
  • Campi Bisenzio (2 posti);
  • Lastra a Signa (0 posti ma con riserva di attingere alla graduatoria in futuro);
  • Sesto Fiorentino (2 posti).
  • Dei posti messi a concorso, 4 sono riservati prioritariamente ai volontari delle Forze Armate. Le riserve verranno applicate esclusivamente nel caso in cui vi siano candidati idonei appartenenti alle categorie indicate.

    Vediamo nei prossimi paragrafi quali sono i requisiti di partecipazione, come fare domanda e come prepararsi alle prove del concorso.
    Indice
    Concorso Comune di Signa, 9 istruttori tecnici: requisiti Per partecipare al concorso è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:
  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea; familiari di cittadini UE non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; cittadinanza di un Paese terzo unitamente alla titolarità del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o alla titolarità dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiari; sono equiparati ai cittadini gli italiani non appartenenti alla Repubblica;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni cui il concorso si riferisce, dichiarata in sede di presentazione della domanda di partecipazione fatta salva la tutela dei portatori di handicap di cui alla legge 5 febbraio 1992, n. 104;
  • godimento dei diritti civili e politici, riferiti all’elettorato attivo; non possono accedere coloro che siano esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che
  • impediscono, secondo le leggi vigenti, la costituzione del rapporto di lavoro o l’accesso agli impieghi presso pubbliche amministrazioni;
  • non essere mai stato destituito o dispensato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
  • essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi militari di leva (per gli obbligati ai sensi di legge);
  • conoscenza della lingua inglese.
  • conoscenza di elementi di informatica e dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
  • Diploma di istruzione secondaria di 2° grado ad indirizzo tecnico industriale in ambito e settore EDILE o diploma di geometra, o in alternativa lauree assorbenti (ingegneria e architettura);
  • diploma di abilitazione all’esercizio della professione in uno dei titoli conseguiti
  • patente di guida di tipo B.
  • Concorso Comune di Signa, 9 istruttori tecnici: domanda La domanda di partecipazione va inviata esclusivamente online attraverso lo Sportello Telematico Polifunzionale del Comune di Signa entro le ore 23:59 del 9 gennaio 2023.

    La partecipazione al concorso comporta il versamento della tassa di € 10,00 da corrispondere
    a mezzo PagoPA seguendo le istruzioni riportate nel bando. Il portabile sarà accessibile attraverso SPID o CIE.
    Scarica allegato
    Concorso Comune di Signa, 9 istruttori tecnici: prove Il concorso si articolerà nelle seguenti fasi:
  • Eventuale preselezione;
  • Prova scritta;
  • Prova orale.
  • La prova scritta potrà consistere nella:
  • formulazione di risposte a domande in forma sintetica e/o soluzione di quiz a risposta multipla;
  • predisposizione di atti o risoluzione di uno o più casi concreti;
  • redazione di un tema o di un elaborato su tematiche specifiche;
  • quesiti a risposta multipla sulle materie oggetto del programma di esame;
  • una combinazione delle prove di cui sopra.
  • Nel corso della prova orale sarà verificata, oltre alla conoscenza delle materie d’esame elencate nel bando, anche la conoscenza della lingua inglese e le conoscenze informatiche.
    Concorso Comune di Signa, 9 istruttori tecnici: come prepararsi Disponibile nello Shop Maggioli Editore il kit completo per la preparazione al concorso:
    FORMATO CARTACEO
    Concorso Istruttore e istruttore direttivo Area tecnica Cat. C e D negli Enti locali – KIT COMPLETO per la preparazione a tutte le prove Il presente kit è un utilissimo strumento di preparazione a tutte le prove d’esame per i concorsi pubblici da Istruttore e Istruttore direttivo dell’Area tecnica (cat. C e D), indetti dagli Enti locali. È composto da: › manuale di preparazione “Istruttore e Istruttore direttivo area tecnica” (ed. 2022); › raccolta di quesiti a risposta multipla “Quiz per istruttore e istruttore direttivo area tecnica” (ed. 2022) che permette la veloce e sicura autoverifica di quanto appreso e, allo stesso tempo, di esercitarsi e familiarizzare con la tipologia di prova a quiz. Entrambi i volumi contengono le tematiche oggetto delle prove concorsuali, ovvero: › Ordinamento Enti locali; › Rapporto di lavoro alle dipendenze della P.A. locale; › Diritto amministrativo; › Privacy; › Legislazione urbanistica; › Normativa edilizia; › Espropriazione per pubblica utilità; › Contratti pubblici; › Salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. I testi sono aggiornati alle più recenti normative: › L. 234/2021 (Legge di stabilità 2022) › L. 101/2021 di conv. D.L. 59/2021 (Decreto Fondo complementare) › L. 108/2021 di conv. D.L. 77/2021 (Decreto Semplificazioni bis) › L. 113/2021 di conv. D.L. 80/2021 (Decreto Reclutamento) › L. 215/2021 di conv. D.L. 146/2021 La combinazione dei due volumi è di sicura utilità per la preparazione a tutte le prove concorsuali. Stefano Bertuzzi Avvocato, specializzato in diritto amministrativo, autore e curatore di testi giuridicix. Gianluca Cottarelli Laureato in Giurisprudenza, ha collaborato con studi legali di ambito nazionale ed internazionale e con Formez PA. Stefano Bertuzzi, Gianluca Cottarelli | Maggioli Editore 2022
    53.20 €
    Alessandro Sodano