Concorso APSP di Trento, 20 OSS: requisiti e prove

Elena Bucci 04/11/22
Scarica PDF Stampa Allegati
Nuovi posti di lavoro in ambito sanitario in Trentino Alto Adige con il Concorso APSP di Trento, per il reclutamento di 20 operatori socio-sanitari (OSS) a tempo determinato. Il termine ultimo per iscriversi alla selezione pubblica, indetta dall’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona (APSP) “Giovanni Endrizzi” di Lavis, è fissato al 28 novembre 2022.

Nei prossimi paragrafi vediamo nel dettaglio i requisiti richiesti per partecipare al concorso, come candidarsi correttamente e le prove d’esame previste dal bando.
Concorso APSP di Trento, requisiti Per avere accesso alla procedura concorsuale indetta dall’APSP di Trento, i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti alla data di scadenza del bando:
  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • idoneità fisica;
  • immunità da condanne che comportino l’interdizione dai pubblici uffici, limitatamente alla durata della pena o che, qualora comminate nel corso di un rapporto di lavoro già instaurato, potrebbero determinare la sanzione del licenziamento secondo quanto previsto dai contratti collettivi in vigore;
  • non essere stati destituiti o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • godimento dei diritti politici e civili attivi;
  • per i cittadini soggetti all’obbligo di leva: essere in regolare posizione nei riguardi di tale obbligo;
  • diploma di scuola secondaria di primo grado (o titolo equipollente);
  • attestato di qualificazione professionale di Operatore Socio Sanitario.
  • Concorso APSP di Trento, invio domande La domanda di ammissione al concorso, redatta in carta libera, è disponibile sul sito internet www.apsplavis.it, nella sezione “Albo” sottosezione “Concorsi e selezioni”; essa deve essere firmata dal candidato deve pervenire all’Ufficio Protocollo dell’A.P.S.P. Giovanni Endrizzi, sita in Via Orti n. 50,
    38015 Lavis (TN), entro e non oltre le ore 12.30 del giorno 28 novembre 2022 tramite una delle seguenti modalità:
  • spedita a mezzo posta raccomandata con avviso di ricevimento;
  • inviata tramite PEC all’indirizzo amministrazione@pec.apsplavis.it
  • Concorso APSP di Trento, prove d’esame La procedura di selezione si articolerà nelle seguenti fasi:
  • un’eventuale prova preselettiva: verterà sulle materie della prova scritta e su nozioni di cultura generale.
  • una prova scritta e/o pratica: l’eventuale prova a contenuto pratico consisterà nell’esecuzione di prove pratiche di arte, mestiere o professione in relazione alla professione di operatore socio sanitario, mediante attrezzatura, materiali e dati forniti dall’Amministrazione, al fine di accertare la preparazione professionale dei candidati con riferimento alle attività che gli stessi saranno chiamati a svolgere.
  • una prova orale: verterà sulle materie della prova scritta e sarà volta a verificare la padronanza adeguata della lingua italiana.
  • Per la preparazione consigliamo:
    FORMATO CARTACEO
    OSS L’Operatore socio-sanitario Dall’esperienza didattica e professionale delle autrici nasce questo apprezzato Manuale per la formazione di base e la preparazione ai concorsi degli OSS (Operatori Socio-Sanitari), giunto alla VIII edizione. Il testo fornisce una completa ed efficace metodologia di apprendimento; i contenuti, infatti, sono esplicitati in base agli obiettivi di apprendimento dell’operatore socio-sanitario e alle competenze che deve possedere per inserirsi nell’attività professionale:› conoscenze teoriche di base necessarie per sapersi orientare e integrare nei settori socio-assistenziale, socio-sanitario e sanitario;› conoscenze tecniche e capacità operative tipiche delle attività e dei processi di lavoro specifici propri dell’operatore socio-sanitario, e competenze trasversali/relazionali relative all’area di soddisfazione dei bisogni primari e all’area di attività in collaborazione e/o su indicazione delle professioni sanitarie e sociali, considerate essenziali per il raggiungimento di un comportamento professionale adeguato;› strumenti metodologici. Il Manuale si articola in tre Parti, ciascuna delle quali sviluppa i contenuti teorici e permette la valutazione dell’apprendimento attraverso test a risposta multipla e a risposta sintetica, esercitazioni, analisi di casi:› la prima Parte riguarda le conoscenze trasversali necessarie per inserirsi nel contesto sanitario e sociale e nelle organizzazioni dove l’OSS svolgerà la propria attività;› la seconda Parte introduce il concetto di bisogni e della loro soddisfazione e descrive metodi e strumenti per l’organizzazione del lavoro e per l’integrazione nell’equipe;› la terza Parte sviluppa gli aspetti assistenziali e descrive le procedure di maggior interesse. L’edizione è aggiornata alle misure di prevenzione, primo soccorso, modalità organizzative e comportamentali contro l’infezione Covid-19. Nella sezione online collegata al libro saranno presenti eventuali aggiornamenti normativi.   Patrizia Di GiacomoInfermiere, ostetrica, Dottore di ricerca. Dottoressa in scienze infermieristiche e ostetriche; Master infermiere forense; prof. a.c. C. di Laurea in Infermieristica e in Ostetricia, Università di Bologna. Tutor didattico C. di Laurea in Infermieristica – Campus di Rimini, Azienda della Romagna Ambito di Rimini.Marilena MontaltiInfermiere, Dottoressa in scienze infer-mieristiche e ostetriche. Master II livello in ricerca clinica ed epidemiologia, prof. a.c. C. di Laurea in infermieristica, Università di Bologna. Docente Corsi OSS. Responsabile Infermieristico Dipartimento Internistico, Azienda della Romagna Ambito di Rimini. Patrizia Di Giacomo, Marilena Montalti | Maggioli Editore 2021
    36.10 €
    FORMATO CARTACEO
    Prova pratica per Concorsi OSS L’idea alla base di questo libro è offrire agli OSS, nel periodo della loro formazione o durante la preparazione alla prova pratica o al colloquio orale di un concorso pubblico, ma anche nella quotidianità lavorativa, uno strumento pratico che li metta nella condizione di unire tutte le conoscenze pratiche e teoriche per applicarle pragmaticamente ad una situazione data. Chi utilizzerà questo manuale sarà in allenamento costante tra l’analisi del contesto e del bisogno dell’assistito, la scelta delle corrette tecniche e delle procedure da applicare, che non possono prescindere dalle conoscenze teoriche alla base delle stesse. Il manuale è suddiviso in 4 Parti: • nella Parte Prima sono evidenziate quelle che tendenzialmente, a livello generale, possono essere considerate le principali nozioni teoriche e pratiche maggiormente richieste; • nella Parte Seconda sono presentati 20 casi clinici pratici: ogni caso espone nella sua interezza lo stato del paziente in una situazione data, con quante più informazioni possibili sulla persona, sulla sua rete sociale e sulla situazione di salute contingente; • nella Parte Terza sarà sviluppata un’analisi completa di ogni caso esposto, con la spiegazione di come potrebbero essere affrontate le diverse situazioni; • nella Parte Quarta “Esercitazioni pratiche sulle procedure”, sono proposte alcune procedure tra quelle utilizzate con maggior frequenza dagli OSS in qualsiasi tipo di assistenza e di contesto. All’inizio del libro è presente l’Indice degli argomenti che faciliterà il lettore nella ricerca di una materia di proprio interesse personale e nella parte finale è posta un’utile Appendice, contenente gli Acronimi, i Prefissi e i Suffissi maggiormente utilizzati e la Rassegna normativa per OSS. Nella sezione online collegata al libro sono disponibili i testi dei provvedimenti della rassegna normativa. Sabrina Fazio Psicologa specializzata in psicologia del lavoro, con particolare riguardo per l’area dell’orientamento e della prevenzione del disagio nel contesto di lavoro. Più volte membro di commissioni di selezione del personale. Formatrice nell’ambito psico-sociale sui temi della gestione della relazione d’aiuto (con particolare attenzione per l’invecchiamento, le demenze e la disabilità) e della comunicazione efficace anche tra colleghi. Attualmente in staff presso l’Università di Bologna per i servizi agli studenti di area medica. Hicham Bahssin Soccorritore professionale esperto, tutor di neo assunti e formatore on the job per la gestione di pazienti valutati gravi e/o in situazioni critiche. Operatore socio-sanitario qualificato. Docente – formatore esperto in corsi per operatori socio-sanitari, con particolare riguardo per l’area sanitaria e del primo soccorso. Sabrina Fazio con la collaborazione di Hicham Bahssin | Maggioli Editore 2022
    26.60 €
    Concorso APSP di Trento, materie d’esame Le prove d’esame previste dal bando di concorso indetto dall’APSP di Trento verteranno sulle seguenti materie:
  • Principi e metodi assistenziali rivolti al soddisfacimento dei bisogni dell’anziano in RSA;
  • Tecniche ed interventi assistenziali di carattere sanitario e di primo soccorso;
  • La relazione professionale con il residente, la famiglia, l’equipe;
  • Etica professionale;
  • Elementi di dietologia;
  • Igiene ambientale nelle strutture residenziali per anziani;
  • Mobilizzazione;
  • Ergonomia sul luogo di lavoro: movimentazione manuale delle persone disabili; gli ausili ergonomici;
  • Accompagnamento al morente;
  • Organizzazione del lavoro in equipe: caratteristiche degli strumenti e loro obiettivi con particolare riferimento al lavoro in R.S.A;
  • Profilo professionale dell’OSS – Aree di intervento;
  • Nozioni in merito alle principali patologie dell’anziano;
  • Approccio alla persona affetta da demenza e con disturbi del comportamento
  • La salute e la sicurezza negli ambienti di lavoro (D.Lgs. n. 81/2008 e ss.mm.);
  • Normativa in materia di protezione dei dati personali (Regolamento UE 2016/679);
  • Nozioni sulla legislazione delle Aziende Pubbliche di Servizi alla Persona (A.P.S.P.).
  • Codice di comportamento;
  • Nozioni del rapporto di lavoro dei pubblici dipendenti;
  • Diritti e doveri del personale dipendente;
  • Normativa in materia di anticorruzione e trasparenza nella pubblica amministrazione.
  • Scarica il bando
    Concorso APSP di Trento 20 OSS.pdf 730 KB
    Elena Bucci