Bonus 150 euro: domande entro oggi 31 gennaio

Le categorie chiamate a inviare domanda per il bonus 150 euro devono farlo entro martedì 31 gennaio 2023

Scarica PDF Stampa Allegati

Indice

Bonus 150 euro nel Decreto Aiuti ter

Bonus 150 euro: beneficiari

  • lavoratori dipendenti;
  • titolari di assegno sociale, pensioni di invalidità e trattamenti di accompagnamento alla pensione;
  • lavoratori autonomi;
  • stagionali;
  • lavoratori domestici;
  • co.co.co.;
  • dottorandi e assegnisti di ricerca iscritti alla Gestione Separata;
  • lavoratori dello spettacolo;
  • percettori RdC;
  • percettori di Naspi e Dis-Coll a novembre 2022;
  • percettori di disoccupazione agricola;
  • autonomi senza partita Iva titolari di contratti d’opera nel 2021;
  • incaricati alle vendite a domicilio.
  • coloro che hanno beneficiato nel 2021 delle indennità per lavoratori stagionali del turismo, degli stabilimenti termali, dello spettacolo e dello sport.

Bonus 150 euro: requisiti

Bonus 150 euro: chi dovrà fare domanda

  • titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa;
  • dottorandi e assegnisti di ricerca iscritti alla Gestione Separata
  • lavoratori stagionali, a tempo determinato e intermittenti che, nel 2021, hanno svolto la prestazione per almeno 50 giornate;
  • lavoratori iscritti al Fondo pensione lavoratori dello spettacolo che, nel 2021, hanno almeno 50 contributi giornalieri versati.

Bonus 150 euro: quando fare domanda

  • Prestazioni e servizi
  • Servizi
  • Punto d’accesso alle prestazioni non pensionistiche

Bonus 150 euro: lavoratori autonomi

Scarica la circolare Inps

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento