Luigi Oliveri
Luigi Oliveri
Di lontano figura a me mostrossi
Alloro sul capo e in toga nera
Un dotto ei parea; io mi commossi

Quando lo duca mio, che con me era
a me disse “favellagli, Alighieri”
Guatando la figura molto austera

Così, gli chiesi di ben curriculare
Rispose la figura: Luigi Oliveri
E’ lo nome che a me si suole dare

Laureommi, sì, e non da ieri
Giurisprudenza è la facoltade
Che frequentai; e lusinghieri

Esiti ottenni nell’universitade
E 100 e 10 fu valutazione
nella Palermo, la mia cittade

Giornalismo fu prima aspirazione
Che cuore e spirto mio pervase
Ma poi, rivolsi mia attenzione

A enti locali in seguente fase
De la mia attività lavorativa
E la residenza mia rimase

In scaligera terra. Ne deriva
Annuale esperienza dirigente
Dopo svolta carriera direttiva

Lo scriver rimase in me latente
Articoli ed anche libri pubblicai
Di giornalismo, evidentemente

Passion e velleità non più lasciai
Di altro impulso ebbi ispirazione
E fu così che poscia realizzai

Che lo contatto con altre persone
E il ragionar di leggi e di diritto
Spingea a cimentar la formazione
Articoli dell’autore

Riforma della dirigenza: dirigenti di fiducia di Chi? Dei cittadini o di chi è al potere?

Nonostante il Governo e molti autori “di area” sostengano il contrario, è acclarato il dato che la riforma Madia, la legge 124/2015 e, in particolare, l’articolo 11 prefigura una formidabile precarizz…

Lavoro nella PA? Linkedin sia, per tutti i “fratelli di”

E’ davvero singolare che la Banca d’Italia, in modo conclamato poco efficace nel compiere il lavoro che le è proprio, ad esempio prevenire e porre rimedio a devastanti crisi bancarie come quella del M…

Riforma PA: ovvero, la bozza top secret passata come velina

Nessun artista del surrealismo o dei B-movie poteva immaginare nella sua sceneggiatura le vicende che caratterizzano l’andamento delle “decisioni” di governo in Italia. Il dato davvero oltre il confi…

Dove si fermano i confini dei pareri e della soft law

“…nell’intento di salvaguardare beni pur meritevoli di tutela, finisce per restringere il campo di applicazione della norma compiendo un’operazione di chirurgia giuridica non consentito nemmeno in nom…

Articolo 18 e Lavoro Pubblico: le non condivisibili conclusioni della Cassazione

Il vecchio testo dell’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori non può applicarsi e continua a vigere anche per il lavoro pubblico la duplice riforma a tale norma, apportata dalla legge 92/2012 prima …

Nuovo Codice Appalti: basta agli affidamenti fiduciari. Ecco cosa cambia

La riforma del Codice degli Appalti dà uno scossone agli incarichi fiduciari o anche a quelli di limitato valore "allo scopo di favorire le imprese locali". Per tutti gli approfondimenti si consiglia …

Il mostro giuridico dell’articolo 1, comma 557, della legge 311/2004

Tra le tante mostruosità di un ordinamento giuridico sempre più vulnerato da norme mal concepite ed interpretazioni di esse troppo volte alla creazione di diritto, piuttosto che al chiarimento applica…

Obiettivi gestionali e costituzione del fondo: autonomi dal bilancio di previsione

La deliberazione della Corte dei conti, Sezione regionale di controllo per la Liguria, 21 marzo 2016, n. 23, conferma (se ancora ve ne fosse stato bisogno) la posizione di assoluta e necessaria autono…

Pagina 2 di 23