Fernanda Faini
Fernanda Faini
Nata nel 1979 a Firenze, dove vive e lavora. Giurista, si occupa per professione e passione di diritto delle nuove tecnologie e di innovazione, in particolare nell’amministrazione pubblica.
Responsabile dell’assistenza giuridica e normativa in materia di amministrazione digitale, innovazione, semplificazione e open government presso Regione Toscana: si occupa di consulenza giuridica, studio ed elaborazione della produzione normativa in materia, con partecipazione al processo di formazione degli atti nazionali.
Collabora come docente in materia di diritto delle nuove tecnologie e amministrazione digitale con la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Firenze, dove è cultore della materia “Informatica giuridica”. Collabora come docente con Formez PA e altre realtà.
Autrice di pubblicazioni su riviste scientifiche e relatrice in convegni e conferenze in materia. Blogger di Pionero Digital Innovation.
Socia del Circolo dei Giuristi Telematici (CGT), della Società Italiana di Informatica Giuridica (SIIG), dell’Associazione Nazionale Docenti Informatica Giuridica e Diritto dell’Informatica (ANDIG) e della Rete per l’Eccellenza Nazionale (RENA).
Nel percorso formativo si è laureata con lode in Giurisprudenza e ha conseguito il Master universitario di secondo livello in “Management Pubblico e E-government”.
Articoli dell’autore

Trasparenza e accesso agli atti: fino a dove arriva la libertà di informazione?

Il Consiglio di Stato si trova ad affrontare la «complessa» (per sua stessa affermazione) questione della libertà di informazione nel nostro ordinamento giuridico nella sentenza n. 3631 del 12 agosto …

L’evoluzione del modello di amministrazione digitale verso l’open government

  Agenda digitale italiana, innovazione della pubblica amministrazione, open government. In materia gli interventi normativi degli ultimissimi anni sono scanditi da titoli significativi: Semplif…