Ersilia Guzzetta
Ersilia Guzzetta
Chi sono e che faccio?
Difficile dire chi sono senza sembrare banale.
Che faccio? Cerco di fare l’avvocato con una strana quanto masochistica attrazione per le questioni di grandi respiro dalle difficili soluzioni, dopo una laurea conseguita presso l’Università di Catania con 110/110 e lode, un Master in “Advanced International Legal Studies” e un corso di specializzazione post-laurea in Internazionalizzazione d’impresa.
Sono partner e mi occupo di diritto amministrativo presso la sede di Catania dello studio Giurdanella (www.giurdanella.it). Mi appassionano anche il diritto internazionale, comunitario e il diritto comparato, forse perché sono “eterei” come il mio segno zodiacale, bilancia, o perché, espressione di confronto e dialogo tra popoli e culture diverse, rispecchiano quel crogiolo di etnie nelle quali, in passato, mi sono ritrovata splendidamente immersa, grazie alle mie esperienze lavorative a Ginevra, presso l’ONU, a Parigi e Milano. .
Forse utopisticamente, considero il diritto come mezzo di sviluppo di un popolo e di affermazione della Giustizia, strumento di difesa dei più deboli contro i soprusi dei potenti, chiunque essi siano.
Utopia che deve fare i conti con la realtà e con la real politique in senso lato, alle cui logiche perverse troppo spesso – ahimè – è piegato strumentalmente il diritto.
Articoli dell’autore

Concorso Magistratura: perché si può partecipare solo 3 volte?

È noto che alcuni concorsi pubblici possono essere sostenuti per non più di tre volte: tra questi, innanzitutto il concorso per magistrato ordinario, al quale non possono accedere “coloro che, alla da…

Concorso Magistratura 2011: si parte già male

L'ultimo bando di concorso a 370 posti per magistrato ordinario rientra tra gli ultimi atti del precedente Governo… figlio anch'esso della legislazione, confusa e improvvisata, concernente il settor…

La “rivoluzione francese” del Nordafrica

Ha dell'incredibile quello che sta succedendo nella sponda opposta del Mediterraneo. Un'autentica rivoluzione, senza precedenti nel mondo arabo. Se la decolonizzazione aveva in sé qualcosa di rivolu…

DURC e tracciabilità: da verifica della regolarità delle imprese ad alibi per i ritardi nei pagamenti

Oggi, sono sempre maggiori gli adempimenti richiesti alle imprese che, aggiudicatarie di un appalto, vogliono essere regolarmente pagate da parte della P.A. per le prestazioni effettuate in esecuzione…