Home Concorsi pubblici Concorsi Regione Calabria, 300 assunzioni entro il 2024

Concorsi Regione Calabria, 300 assunzioni entro il 2024

Elena Bucci
concorsi regione calabria

Nuove assunzioni in arrivo entro il prossimo biennio con i Concorsi Regione Calabria. L’ente regionale ha infatti approvato il Piano del fabbisogno di personale relativo al biennio 2022-2024, il quale prevede, grazie ad uno stanziamento pari a 14 milioni di euro, di cui 4 relativi alla capacità assunzionale della Regione, la copertura di 300 posti tramite stabilizzazioni dei dipendenti e nuovi inserimenti di personale anche tramite concorsi pubblici.

“Si tratta di un piano ambizioso e consistente – ha spiegato l’assessore all’Organizzazione e alle Risorse umane, Filippo Pietropaolo – in cui procederemo all’assunzione di un numero complessivo di oltre 300 lavoratori tra nuove assunzioni e stabilizzazioni. La Regione si doterà, inoltre, di 11 nuovi dirigenti e due dirigenti generali, interni ed esterni. Nello specifico, avremo nei prossimi due anni la stabilizzazione di 24 figure lavorative con i requisiti della legge Madia e 230 assunzioni attraverso la valorizzazione delle esperienze di lavoro in Regione e in Azienda Calabria Lavoro, così come previsto dall’emendamento Cannizzaro. Nel piano – ha aggiunto – sono stabilite, infine, 80 progressioni verticali e 43 ulteriori assunzioni per nuovi servizi ai cittadini”.

Concorsi pubblici 2022, tutti i bandi in arrivo

Concorsi Regione Calabria: posti disponibili

Nello specifico, il Piano della Regione Calabria per il fabbisogno del personale, prevede la copertura di un totale di 300 posti. Le assunzioni in programma verranno soddisfatte tramite:

  • la stabilizzazione di 24 figure in possesso dei requisiti della legge Madia;
  • il reclutamento di 230 unità di personale attraverso la valorizzazione delle esperienze di lavoro in Regione e in Azienda Calabria Lavoro;
  • progressioni verticali per 80 unità di personale;
  • l’inserimento di 43 nuove risorse per l’erogazione di nuovi servizi ai cittadini.

Come annunciato dall’assessore Filippo Pietropaolo, inoltre, la Regione si doterà, di nuovi 11 dirigenti e due dirigenti generali, interni ed esterni.

Concorsi Regione Calabria: modalità di reclutamento

Le nuove risorse verranno reclutate, come già anticipato dall’assessore Pietropaolo, sia tramite la stabilizzazione del personale già impiegato presso l’ente regionale, sia tramite l’apertura di concorsi pubblici.


In particolare, verranno effettuate 230 assunzioni attraverso la valorizzazione delle esperienze di lavoro in Regione e in Azienda Calabria Lavoro.

Per ricevere in anteprima tutti gli aggiornamenti, iscriviti al Canale Telegram




© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome