Home Economia Il futuro dell’e-commerce: qual è la tua strategia?

Il futuro dell’e-commerce: qual è la tua strategia?

futuro ecommerce

Arrendiamoci all’illusione di prevedere il futuro. Nessuno può riuscirci, in alcun ambito o settore. L’unica certezza è che il cambiamento, soprattutto nel settore digital, avviene a velocità disarmante.

Il compito di chi lavora con i business online e si occupa di e-commerce è di stare al passo e cercare e assecondare questo cambiamento.

Oppure, la migliore alternativa rimane quella di essere un passo avanti agli altri, pianificando la propria strategia vincente con una mentalità “out-of-the-box”.

Chi è in grado di farlo, è già proiettato nel futuro degli e-commerce.

Statistiche e previsioni

Come per ogni esperto di settore, è fondamentale fare affidamento a delle fonti attendibili per avere una fotografia dell’attuale mondo degli e-commerce.


I giganti del settore ci aiutano in questo, fornendoci alcune indicazioni sui trend più potenti e trainanti.

Un po’ come ha fatto Shopify poche settimane fa, pubblicando il Report Future of Ecommerce.

Il report ha evidenziato alcuni mega-trend di importanza strategica per tutti coloro che lavorano con e per gli store online.

Quello che emerge dai dati dal mondo e-commerce è che i grandi shop online cercheranno di investire sempre di più nella relazione con i propri clienti. La strategia più utilizzata? Il live shopping, ovvero la possibilità di acquistare online collegandosi in real-time con il customer care o un personal shopper!

Il secondo grande trend vede il consolidarsi del concetto di omnicanalità.

Molti degli investimenti del settore digital sono dedicati all’espansione della rete di vendita dei grandi brand con una rete di negozi fisici.

On-line e off-line saranno realtà sempre più coinvolte reciprocamente e interscambiabili. Un po’ come il concetto di metaverso, che incarna a tutti gli effetti il futuro del web.

Infine, quale sarà una delle grandi sfide che dovranno affrontare gli e-commerce? La logistica.

Per vincere la sfida è necessario essere portatori sani di sostenibilità e trasparenza.

Questi due valori sono essenziali non solo per offrire quel quid in più agli utenti e ai potenziali clienti ma anche per gestire meglio la funzione logistica del proprio store.

Il momento storico è complesso e il panorama competitivo sull’online è sempre più agguerrito (il 41% dei brand aumenterà gli investimenti su Advertising online e ricerca organica).

Sei pronto?

L’AI: un nuovo collega

Nella pianificazione della tua strategia digital, non sei solo. L’intelligenza artificiale sarà il tuo nuovo collega e assistente fidato.

Non parliamo di fantascienza! L’AI è molto più che un esperimento o un trend passeggero. L’intelligenza artificiale è già realtà e sta portando risultati sorprendenti.

The Strategyagenzia innovativa di performance advertising con base a San Marino – ci ha mostrato i risultati ottenuti per i suoi clienti con Clerk.io, un tool di intelligenza artificiale veramente efficace per aumentare le vendite e lo scontrino medio delle vendite online.

  • + 26% degli ordini
  • +264.35€ di aumento dello scontrino medio
  • +16% di revenue

Quale e-commerce non vorrebbe vedere questi dati?

Questo strumento è in grado di incentivare gli utenti ad acquistare sullo store online in base alle proprie preferenze e al comportamento di navigazione. Di fatto, ognuno di noi potrebbe vivere un’esperienza di shopping personalizzata, grazie alle proposte di acquisto proposte dall’intelligenza artificiale.

Prendilo come un suggerimento per potenziare la tua strategia online.

Il segreto è “fuori dalla scatola”

Dietro ogni scelta vincente, in realtà un piccolo segreto c’è. Ma non è semplice attuarlo! Quando pianificherai la tua strategia, cerca sempre di avere una panoramica sul mercato e prova strumenti e nuove tecniche di vendita.

Non guardare sempre i tuoi concorrenti e impara dagli altri. Analizza le strategie dei grandi e-commerce d’oltreoceano e cerca di carpire le soluzioni più utili per il tuo settore. Affidati agli specialisti del digital per cominciare a pensare “out-of-the-box”.

La formula 80/20

Nel mondo degli e-commerce, la pura e semplice operatività degli specialisti digital sta gradualmente cedendo il passo alla strategia.

Non fraintendiamo, le verticalità di web designer, marketer, SEO, copywriter… rimangono fondamentali per una gestione ottimale dello shop, ma non sono più (come in passato) la sorgente primaria del vantaggio sulla concorrenza.

“In passato – quando la competitività sul web non era ancora paragonabile ai livelli attuali – l’80% del successo di un progetto era attribuibile alla tecnica, ovvero alla capacità degli specialisti di operare correttamente sul tuo e-commerce, mentre il 20% era attribuibile alla strategia”. 

Fonte: E-commerce Optimization di Filippo Bacciocchi, Maggioli Editore

Nel 2022, queste percentuali si sono esattamente invertite. La formula 80/20 è quella vincente per la realizzazione di un e-commerce di successo, ma in queste componenti:

80% strategia, 20% tecnica.

Quale sarà il futuro degli e-commerce non ci è dato saperlo, l’importante è pianificare e attuare la strategia digital su misura per la propria realtà di business.

ecommerce optimization E-Commerce Optimization

50 consigli pratici per aumentare le vendite

Di Filippo Bacciocchi 

Prezzo speciale 15,20 €

SCONTO 5%

Anzichè 16,00 €




© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome