Home Concorsi pubblici Concorso Regione Calabria, 456 istruttori: come prepararsi alla prova scritta

Concorso Regione Calabria, 456 istruttori: come prepararsi alla prova scritta

Elena Bucci
concorso regione calabria

Ultimi giorni per presentare la propria candidatura per partecipare al Concorso Regione Calabria. Il termine ultimo per fare domanda, infatti, è fissato a domenica 30 gennaio 2022.

La procedura selettiva è finalizzata alla copertura, a tempo indeterminato e pieno, di 456 unità di personale suddivise come segue:

  • 279 posti di categoria D, profilo professionale “Istruttore Direttivo Amministrativo – Finanziario”;
  • 177 posti di categoria C, profilo professionale “Istruttore Amministrativo-Contabile”.

Concorso Regione Calabria, 456 posti presso i Centri per l’impiego: come partecipare

Nei prossimi paragrafi forniamo al lettore un approfondimento sulle modalità di espletamento delle prove d’esame previste dai bandi e, soprattutto, su come prepararsi al meglio.

Di seguito il Manuale per la preparazione del concorso.

Concorso Regione Calabria: procedura di selezione

La procedura selettiva del Concorso Regione Calabria prevede l’espletamento di tre fasi, organizzate come di seguito:

  • una fase di valutazione dei titoli legalmente riconosciuti finalizzata all’ammissione alla prova scritta di un numero di candidati pari a 10 volte il numero dei posti messi a
    concorso. Sono altresì ammessi alla prova scritta i candidati classificatisi ex aequo all’ultimo posto utile per l’ammissione;
  • una prova selettiva scritta, riservata a un numero massimo di candidati pari a dieci volte il numero dei posti messi a concorso, oltre eventuali ex aequo; consiste nella risoluzione di quaranta quesiti con risposta a scelta multipla volti a verificare
    la conoscenza della lingua inglese e delle tecnologie informatiche e delle materie indicate nel prossimo paragrafo;
  • nei confronti dei soli candidati che abbiano superato la prova scritta, si procederà alla valutazione dei titoli di servizio, il cui punteggio concorre alla formazione della
    votazione complessiva.

Concorso Regione Calabria: prova scritta


Per entrambi i profili professionali messi a concorso, la prova scritta consiste nella risoluzione di quaranta quesiti con risposta a scelta multipla volti a verificare la conoscenza della lingua inglese e delle tecnologie informatiche e nelle materie elencate di seguito, suddivise per profilo.

Per quanto riguarda il profilo di categoria C, saranno oggetto della prova scritta le seguenti materie:
  • Elementi di diritto amministrativo, con particolare riferimento alla disciplina del pubblico impiego e al C.C.N.L. Funzioni Locali;
  • Elementi di diritto del lavoro, con particolare riferimento alle norme che regolano i servizi per l’impiego, l’accesso al mercato del lavoro, le politiche attive del lavoro e la disciplina degli ammortizzatori sociali;
  • Elementi di gestione dei servizi per l’impiego, con particolare riferimento ai servizi ai cittadini ed alle imprese, come individuati dal decreto dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali n. 4 dell’11.01.2018;
  • Elementi in materia di trattamento dei dati personale, anticorruzione e trasparenza;
  • Elementi dei reati contro la pubblica amministrazione.

Per quanto riguarda la prova scritta per il profilo di categoria D, le materie d’esame saranno le seguenti:

  • Diritto amministrativo, con particolare riferimento alla disciplina del pubblico impiego e al C.C.N.L. Funzioni Locali;
  • Diritto del lavoro, con particolare riferimento alle norme che regolano i servizi per l’impiego, l’accesso al mercato del lavoro, le politiche attive del lavoro e la disciplina degli ammortizzatori sociali;
  • Gestione dei servizi per l’impiego, con particolare riferimento ai servizi ai cittadini ed alle imprese, come individuati dal D.lgs 14 settembre 2015 n.150 e dal decreto dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali n. 4 dell’11.01.2018;
  • Normativa in materia di trattamento dei dati personale, anticorruzione e trasparenza;
  • Reati contro la pubblica amministrazione.
È inoltre possibile che la prova venga svolta in sedi decentrate e saranno utilizzate tecnologie informatiche, e non sarà fornita alcuna banca dati di quesiti.

Per superare la prova è necessario conseguire il punteggio minimo di 21/30.

Concorso Regione Calabria: diario prova scritta

Come indicato nel bando, gli elenchi degli ammessi alla prova scritta, con il diario recante l’indicazione in merito allo svolgimento e le misure per la tutela della salute pubblica a fronte della situazione epidemiologica, verranno pubblicati sul sito istituzionale della Regione Calabria – Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane nella sezione “Concorsi e Selezioni” e sul sistema «Step-One 2019».
L’avviso di convocazione per la prova scritta è pubblicato almeno 15 giorni prima dello svolgimento.

Scarica i bandi

Concorso Regione Calabria: come prepararsi

Per la preparazione del concorso consigliamo il seguente volume, che propone una trattazione teorica sulle materie richieste ai candidati, ovvero:

  • Diritto amministrativo, con particolare riferimento alla disciplina del pubblico impiego e al C.C.N.L. Funzioni Locali;
  • Normativa in materia di trattamento dei dati personali, anticorruzione e trasparenza;
  • Reati contro la pubblica amministrazione.
  • Diritto del lavoro, con particolare riferimento alle norme che regolano i servizi per l’impiego, l’accesso al mercato del lavoro, le politiche attive del lavoro e la disciplina degli ammortizzatori sociali;
  • Gestione dei servizi per l’impiego, con particolare riferimento ai servizi ai cittadini ed alle imprese, come individuati dal D.lgs 14 settembre 2015 n.150 e dal decreto dal Ministero
    del lavoro e delle politiche sociali n. 4 dell’11.01.2018;

Nella sezione online collegata, raggiungibile seguendo le istruzioni riportate in fondo al libro, sono disponibili:
– quiz di lingua inglese;
– teoria e quiz di informatica;
– simulatore di quiz con tutte le materie richieste dal bando.

Concorso Regione Calabria Centri per l’impiego 456 posti

Rocchina Staiano, Luigi Tramontano

Il volume si presenta come utile strumento di preparazione alla prova scritta del Concorso indetto dalla Regione Calabria per 456 posti da assumere presso i Centri regionali per l’impiego, in particolare 177 Istruttori amministrativo-contabili e 279 Istruttori direttivi-amministrativo-finanziari.

>> Disponibile anche su Amazon <<

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome