Home Economia Elon Musk persona dell’anno 2021: quanto è influente la sua figura nel...

Elon Musk persona dell’anno 2021: quanto è influente la sua figura nel mondo delle criptovalute

Tutti noi conosciamo Elon Musk, un personaggio estroverso che ha dato uno sprint notevole all’evoluzione delle tecnologie dell’ultimo decennio. Allora non deve stupire quanto segue: Musk è stata eletta “persona dell’anno” dalla nota rivista Time.

Ci è riuscito per via della sua notevole influenza in diversi settori, come la ricerca spaziale, che potrebbe garantire un futuro all’umanità lontano dalla Terra. La sua influenza, però, si fa sentire anche nel comparto delle criptovalute.

Perché Elon Musk è stato eletto persona dell’anno?

Il Time non concede regali: quando elegge una persona dell’anno, lo fa perché dietro si trovano diversi elementi che pesano nel calcolo finale. Con Elon Musk, la lista di questi elementi è piuttosto lunga. Per prima cosa, parliamo di un imprenditore che si è fatto notare per via di autentici capolavori nel campo della ricerca spaziale. Andando al di là della famosa Tesla lanciata in orbita, Musk oggi rappresenta la prima speranza di un futuro concreto fra le stelle.

Oltre ad essere uno dei partner più importanti della NASA, Musk è un vero visionario che ha saputo anticipare molti trend, fra cui quello della mobilità elettrica, investendo cifre enormi prima di tutti gli altri. A livello di ecosostenibilità, Musk si fa notare anche per via del suo impegno nel settore dei pannelli solari.

Poi si arriva alle criptovalute, un comparto in cui è molto attivo: questo è un tema molto discusso al momento, soprattutto perché l’imprenditore sudafricano sembrerebbe avere un peso tale da poter manipolare l’andamento di queste valute digitali.

Elon Musk e il suo rapporto con il mercato delle crypto


Elon Musk è uno dei principali sostenitori delle criptovalute, oltre ad essere uno dei principali attori coinvolti in questo mercato. Il settore crypto viene apprezzato molto perché è facilmente accessibile a chiunque; dunque, tutti possono investire in queste monete virtuali gestite dall’algoritmo blockchain. Anche chi non ha mai investito in bitcoin, ad esempio, potrebbe muovere i primi passi verso questo settore, semplicemente approfondendo alcune piattaforme di criptovalute come Kraken. Con l’aiuto di questi siti web, e con le giuste informazioni, sarà anche possibile iniziare a comprendere come funziona l’andamento di queste monete, che possono cambiare valore in fretta, anche a causa di un semplice tweet.

Si fa riferimento all’ultimo tweet di Musk sul tema crypto, che ha consentito a Dogecoin di aumentare notevolmente il proprio valore. Un fenomeno che permette di comprendere quanto sia influente la sua figura all’interno del mercato delle criptovalute. Il CEO di Tesla ha infatti annunciato che l’azienda d’ora in avanti accetterà anche i Dogecoin, ed è così che si spiega l’improvviso boom di questa criptomoneta, diventata così celebre quasi quanto i bitcoin. Ovviamente dal tweet bisognerà passare ai fatti, e al momento questo esperimento è soltanto teorico.

Bisognerà aspettare per capire quali prodotti firmati Tesla saranno disponibili per l’acquisto con i Dogecoin. Nel frattempo, però, il già citato tweet di Elon Musk ha un peso specifico notevole, perché di fatto ufficializza che qualcosa di grosso sta bollendo in pentola.

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome